10°

20°

Provincia-Emilia

Il saluto di don Guido: "Langhirano nel mio cuore"

Il saluto di don Guido: "Langhirano nel mio cuore"
0

di Alex Botti

LANGHIRANO - A Langhirano, in una chiesa gremita di fedeli, c'è stato il saluto a don Guido Brizzi Albertelli, il parroco che per otto anni li ha accompagnati nella loro vita, e che ora si trasferirà nella parrocchia di Collecchio. È stata una serata molto sentita, ricca di emozioni, alla quale in tanti non hanno voluto mancare per portare il proprio saluto al parroco e per poterlo ringraziare di ciò che ha fatto in questi anni.
La festa di saluto si è divisa in due parti: una prima di preghiera ed una seconda conviviale al cinema teatro «Aurora».
La serata è iniziata in chiesa, dove don Guido ha guidato un momento di preghiera molto toccante. Dapprima la lettura del Vangelo, poi canti e preghiere, fino ad arrivare all’omelia, il momento che tutti i presenti aspettavano. Commosso, ha iniziato: «Fare il parroco è molto difficile, soprattutto in un paese come Langhirano, ma quando inizi è una cosa che ti prende e che ti fa scoprire che ne vale la pena. È un cammino che ti mette alla prova, ma che sa darti grandi ed importanti soddisfazioni. Tante volte mi sono ritrovato a dire che è bello essere parroco tra questi bambini, ammalati, ragazzi, famiglie ed anziani, perché sentivo che era un’esperienza unica quella che stavo vivendo, e perché sentivo che tramite me qualcuno di grande arrivava a tutti per accompagnarli nel cammino della vita. È un dono grande essere chiamato a questo compito dal Signore».
Il sacerdote, riferendosi agli anni passati a Langhirano, ha ammesso: «Otto anni possono essere pochi, non nascondo che qualcuno in più mi avrebbe fatto piacere. All’inizio mi sembrava un’impresa impossibile, invece non è stato così». Ed ha concluso con i ringraziamenti: «Voglio con tutto il cuore dirvi grazie, perché anche se è difficile la vita di un prete, anche per merito vostro è un cammino che affascina».
Un lungo applauso ha salutato le parole di don Guido, con tutte le persone in piedi per rendergli omaggio. Dopo di che alcuni ragazzi della parrocchia hanno distribuito ai fedeli presenti dei panini benedetti, che don Guido ha invitato a mangiare: «Gesù è il pane della nostra vita, e vi auguro possiate avere sempre fame di questo pane». Terminata la preghiera tutti si sono spostati al cinema teatro «Aurora» per un rinfresco. Tra le tavolate di amici sono stati consegnati a Don Guido alcuni regali di arrivederci prima dei saluti. Era presente anche il sindaco Stefano Bovis che ha avuto parole di elogio e ringraziamento: «Ti ringraziamo per tutto quello che hai fatto per noi e per le nostre comunità. Ci hai insegnato ad amare, rispettare, e perseguire veri ideali di vita. Siamo felici di averti avuto come nostro parroco perché in questi anni sei stato un vero signore, e speriamo continuerai a tenere vivi i legami con noi e le nostre comunità».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

3commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

lega pro

Parma, parlano i tifosi: "Qualcosa si è rotto"

I presidenti dei Club credono ancora nella squadra, "ma serve un cambio di passo"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

1commento

MILANO

Corona, urla in aula contro il fidanzato di Nina Moric

SOCIETA'

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

Medicina

Le nove regole per prevenire i tumori

SPORT

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

tg parma

Parma in ritiro a Collecchio, Giorgino squalificato Video

1commento

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling