16°

Provincia-Emilia

Anche Casale avrà finalmente il suo spazio socio-ricreativo

Anche Casale avrà finalmente il suo spazio socio-ricreativo
0

di Cristina Pelagatti

FELINO - Casale di Felino avrà il suo spazio socio-ricreativo. Il progetto è stato illustrato agli abitanti della frazione mercoledì sera nella sala Amoretti di via Corridoni, che ha ospitato il primo incontro pubblico tra i rappresentanti della Consulta di Casale di Felino Silvia Borelli, Davide Botti e Claudio di Salvo, gli amministratori ed i cittadini.
I dettagli sulla struttura, collocata in fondo a via Bertani, sono stati snocciolati dall’assessore ai lavori pubblici Maurizio Bertani. «L'impegno dell’amministrazione - ha spiegato Bertani- è stato quello di far fronte alle richieste sollecitate dai cittadini. La frazione di Casale era l’unica priva di uno spazio pubblico da destinare a scopi ricreativi. L’opportunità è stata data da un accordo con privati che stanno facendo un intervento urbanistico importante nel comparto di recupero della corte dell’ex caseificio, siglato anni fa, e che permette al Comune di non avere costi diretti nell’intervento e di assicurare al Casale una dotazione pubblica aggiuntiva».
La struttura, di 150 mq di superficie calpestabile, dotata di ampia zona verde e spazi per i parcheggi, sarà costruita con criteri antisismici, di risparmio energetico e di accessibilità ai disabili. «E' cominciato il tracciamento, quindi possiamo dire che i lavori sono partiti e che entro un anno e mezzo la costruzione sarà ultimata - ha aggiunto Bertani- . Insieme alla Consulta abbiamo condiviso l’idea, sollecitata dai cittadini stessi, di trovare insieme la forma di gestione adatta che ne favorisca la fruizione da parte dei cittadini di Casale e che sviluppi la socialità della frazione».
I cittadini di Casale, molti dei quali entusiasti del progetto, hanno potuto esporre le loro richieste e problematiche direttamente al sindaco Barbara Lori ed agli assessori. La questione scottante sulla quale i cittadini hanno espresso la maggiore preoccupazione riguarda il progetto delle Casse di espansione sul Baganza e sui futuri sviluppi della strada Pedemontana, palesando il loro timore su notizie non ancora chiare sul futuro viabilistico della loro frazione e sul posizionamento di una bretella di collegamento. Alle preoccupazioni dei cittadini il sindaco Barbara Lori ha risposto affermando che è possibile chiedere all’Aipo di fare una presentazione pubblica del progetto delle casse d’espansione.
La pista ciclopedonale  che colleghi l’abitato di Casale alla rotatoria della Balestra è stato un altro argomento di discussione durante la serata. I cittadini infatti hanno lamentato la scarsa  sicurezza per i pedoni nella frazione. «Abbiamo la valutazione preliminare del costo di una pista dal centro di Casale su strada Montanara sino alla rotatoria della Balestra, di 280.000 euro, una cifra altissima per un’opera non faraonica che difficilmente il Comune sarebbe in grado di finanziare. L’amministrazione ha ben presente la situazione e sta cercando di reperire risorse per questo collegamento pedonale interfacciandosi con il Comune di Parma e la Provincia».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

3commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling