-2°

Provincia-Emilia

Busseto perde Silvano, volontario instancabile

Busseto perde Silvano, volontario instancabile
0

Paolo Panni
Busseto ha perso improvvisamente uno dei volti più carismatici del fertile volontariato locale. Nella tarda serata di sabato si è improvvisamente spento, all’età di 58 anni, Silvano Belletti, da un trentennio milite della Pubblica assistenza Croce bianca di Busseto, Polesine e Zibello e «colonna» del Gruppo marciatori della stessa Pubblica assistenza.
 Si trattava di un uomo molto conosciuto e stimato, non solo in tutta la Bassa ma anche in tante località del Parmense, e delle province limitrofe, per la sua passione che da tempo lo legava al mondo delle manifestazioni podistiche. La divisa arancione della Pubblica assistenza aveva iniziato ad indossarla fin dall’inizio degli anni Settanta distinguendosi sempre per la sua attenzione verso le necessità delle persone, ed in particolare degli ammalati. Circa 25 anni fa aveva quindi contribuito a fondare il Gruppo marciatori di cui è stato, per un periodo, presidente mentre attualmente ricopriva la carica di vicepresidente (della Pubblica assistenza era stato anche consigliere).
Da sempre, ogni weekend, partecipava alle varie marce podistiche che si tengono nel Parmense e nelle vicine province emiliane e lombarde e, localmente, era fra le «anime» della «Strabusseto in maschera» così come si curava, in prima persona, da diversi anni, della «tappa» bussetana della staffetta «Per non dimenticare» volta a ricordare le stragi di Milano, Brescia e Bologna. Per anni ha svolto la professione di tornitore e da appena 6 mesi si era collocato in pensione. Fra le sue passioni spiccava anche quella per la gare di briscola, alle quali partecipava regolarmente dimostrando, fra l’altro, notevoli capacità.
Da tutti era conosciuto e stimato per quei grandi valori fatti di bontà, solidarietà, altruismo e profonda generosità che lo hanno sempre animato insieme a quel sorriso ed a quella autentica simpatia che lo hanno continuamente contraddistinto. Un a decina di giorni fa si era sentito male e si era reso necessario, per lui, il ricovero all’ospedale di Vaio. Nella tarda serata di sabato, quindi, l’improvvisa complicazione che lo ha portato al decesso. La notizia della sua improvvisa scomparsa, fin dalle primissime ore di domenica mattina, si è sparsa in tutta la zona destando sentimenti di vivo cordoglio.
 Cordoglio che è stato espresso, con viva commozione, anche dal presidente della Pubblica assistenza Alessio Burla e dal presidente del Gruppo merciatori Giorgio Dioni. Silvano Belletti ha lasciato il fratello Luigi, la cognata Celestina e la nipote Giulia. Oggi, lunedì 18 ottobre, in collegiata sarà recitato il Rosario dopo la messa delle 18. Domani, martedì 19 ottobre, alle 14.30 il corteo funebre partirà dall’ospedale di Vaio per raggiungere Busseto dove, alle 15, si terrà la cerimonia esequiale.         
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente in Autocisa. Nebbia: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Nebbia in A1 (foto d'archivio)

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

12commenti

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

Brescia

Neonata abbandonata in strada

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti