10°

22°

Provincia-Emilia

Scontro auto-camion a Collecchio: un ferito

Ricevi gratis le news
11

Un'auto e un camion si sono scontrati questa mattina in via Spezia, alle porte di Collecchio, per cause che saranno accertate dalle forze dell'ordine. Erano le 7,30 quando è avvenuto lo scontro. La centrale operativa di Parmasoccorso ha inviato un'ambulanza, che ha portato al pronto soccorso dell'ospedale Maggiore una persona con ferite di media gravità.

Un altro incidente stradale si è verificato in strada Argini, all'altezza del circolo President. Ferite lievi per le persone coinvolte. La Polizia municipale ha effettuato gli accertamenti e la circolazione è stata interrotta durante le operazioni di soccorso e i rilievi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sabcarrera

    19 Ottobre @ 21.36

    L'esperienza in altri dice che le strade strette sono più sicure. Purtroppo abbiamo automobilisti che sono bambini viziati e ogni soldo di pantalone li deve accontentare. Tantissime persone vanno a Parma soli in macchina quando potrebbero usare i mezzi pubblici. La popolazione si deve modernizzare. L'automobile non è il trasporto del futuro. Viviamo in una società? Comportiamoci in maniera adeguata.

    Rispondi

  • Barbara

    19 Ottobre @ 15.50

    Ma io questa mattina l'incidente l'ho trovato alla stessa ora sulla Via Emilia a Sanguinaro, sempre tra auto e camion. Sono due cose diverse, o è sempre lo stesso che si è spostato?

    Rispondi

  • marco

    19 Ottobre @ 14.35

    GIAC, su questo sito si commentano le notizie che sono scritte dalla Gazzetta : " Un'auto e un camion si sono scontrati questa mattina in via Spezia, alle porte di Collecchio, "... OPPPURE DOBBIAMO VERIFICARE DI PERSONA ogni notizia ? Se ritieni invece che le strade che abbiamo in Provincia di PR siano sicure, larghe e ADEGUATE ... allora forse dovresti TU verificare di persona !

    Rispondi

  • Roberta

    19 Ottobre @ 14.05

    Avremo anche strade ottocentesche e da mettere in sicurezza ma io vedo QUOTIDIANAMENTE gente fare manovre molto spericolate, soprattutto sorpassi pericolosi e azzardati e immettersi senza dare la precedenza!! Io su via Argini e sulla Pedemontana ho già rischiato il frontale due volte negli ultimi mesi a causa di pazzi che si mettono in sorpasso. Per fortuna che vado piano!

    Rispondi

  • gino

    19 Ottobre @ 12.45

    Immagino che il problema, almeno per Via Spezia, vada oltre il Comune visto che, essendo una Strada Nazionale, penso sia di competenza ANAS. Però concordo che ormai sia una strada di grande percorrenza con delle caratteristiche da carraia percorsa da carrozze a cavalli. Avete idea di quanta gente si è ammazzata contro i platani al lato della strada? Mi sapete dire l'utilità dei platani oggi sulla via Spezia? Forse nell'800 ombreggiavano il passaggio delle carrozze.....ma oggi nel 2010?....Ma solo all'idea di abbatterli e magari di farci una pista ciclabile, tutti gli pseudo ambientalisti si rivolterebbero, come se si trattasse dell'eccidio dei cuccioli di foca....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

1commento

mafia

Riina non sta bene, non si può muovere dall'ospedale di Parma: slitta il processo

Carcere Parma, per motivi salute no trasferimento da ospedale

2commenti

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

6commenti

elezione del segretario

Pd , 19 congressi su 51: testa a testa Cesari (229 voti) Moroni (223)

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

2commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

SPORT

prossimo avversario

Posticipo del lunedì: Entella-Empoli 2-3

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel