-1°

14°

Provincia-Emilia

Noceto, seconda spaccata in tre mesi. In fumo sigarette e grattini

Noceto, seconda spaccata in tre mesi. In fumo sigarette e grattini
0

Federica Beretta

I ladri a Noceto sembrano essersi accaniti sullo stesso obiettivo: per la seconda volta nel giro di tre mesi è stata colpita la tabaccheria di piazzale Giovanni Lunardi. Stesso negozio, identica dinamica del furto:  i malviventi sono entrati nella tabaccheria dopo avere sfondato la vetrina con un'auto. Una volta all’interno dell’edifici, formato da due ampie sale (una con merce della tabaccheria e l’altra con oggetti e materiali per la casa), hanno fatto man bassa di tutto ciò che sono riusciti a raccogliere e a caricare sulla loro vettura, fuggendo poi colmi di un ricco bottino e lasciandosi ingenti danni alle spalle. Le mensole delle sigarette sono state quasi interamente ripulite e sono stati portati via dei gratta e vinci, mentre l’incasso della giornata era fortunatamente già stato portato al sicuro dai proprietari. Rimane tuttavia ancora sconosciuta l'entità del danno subito. Ad accorgersi del furto, avvenuto tra lunedì e martedì, alle due del mattino, sono stati gli uomini dell’Ivri che stavano perlustrando la zona. Questi hanno  contattato i proprietari della tabaccheria che hanno da subito provveduto a denunciare il fatto. Data la tarda ora in cui è avvenuta la spaccata né i proprietari della pizzeria da asporto di fianco alla tabaccheria, né i baristi ed i clienti del locale che s'affaccia sull'altro lato del piazzale erano presenti. Nemmeno gli abitanti della zona sembrano però essersi accorti di nulla pure i vicini dicono di non avere sentito nulla. Per chiarire la dinamica dei fatti attualmente stanno indagando sulla vicenda i Carabinieri di Noceto, coordinati dal Luogotenente Antonio Muscari. «Quando ho visto la vetrina del mio negozio nuovamente a pezzi - ha spiegato la proprietaria del locale - mi sono venuti i crampi allo stomaco. Subito ci siamo messi al lavoro per riparare al danno subito: abbiamo chiamato il fabbro ed il vetraio per aggiustare la vetrina. Non volevamo che i nostri clienti e le persone che passano da questo piazzale vedessero il disastro che ci hanno combinato. Desidero chiedere aiuto al sindaco e a tutta l’amministrazione: vorremmo essere maggiormente tutelati perché in questa zona, in cui di giorno passa poca gente e di notte quasi nessuno, è facile compiere un furto. Questi fatti lo dimostrano. Chiediamo che siano installate delle telecamere di videosorveglianza per rendere questo piazzale più sicuro per i commercianti e per tutta l’utenza del luogo. Siamo davvero stanchi. Abbiamo perso ore e ore di lavoro per denunciare il fatto, stiamo lavorando senza sosta per rimettere in piedi questo negozio e riprendere la nostra attività al più presto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

comune

Municipale, "attività positiva nel 2016, anche con 40 agenti in meno" Tutti i numeri

L'assessore Casa ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

crisi

Copador, settimana decisiva

Degrado

Un viaggio per strada del Traglione: un viaggio nel degrado

3commenti

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

2commenti

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

11commenti

ITALIA/MONDO

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

BREXIT

Il Telegraph: " La May chiuderà la frontiera a metà marzo"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

4commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia