-5°

Provincia-Emilia

Noceto, seconda spaccata in tre mesi. In fumo sigarette e grattini

Noceto, seconda spaccata in tre mesi. In fumo sigarette e grattini
0

Federica Beretta

I ladri a Noceto sembrano essersi accaniti sullo stesso obiettivo: per la seconda volta nel giro di tre mesi è stata colpita la tabaccheria di piazzale Giovanni Lunardi. Stesso negozio, identica dinamica del furto:  i malviventi sono entrati nella tabaccheria dopo avere sfondato la vetrina con un'auto. Una volta all’interno dell’edifici, formato da due ampie sale (una con merce della tabaccheria e l’altra con oggetti e materiali per la casa), hanno fatto man bassa di tutto ciò che sono riusciti a raccogliere e a caricare sulla loro vettura, fuggendo poi colmi di un ricco bottino e lasciandosi ingenti danni alle spalle. Le mensole delle sigarette sono state quasi interamente ripulite e sono stati portati via dei gratta e vinci, mentre l’incasso della giornata era fortunatamente già stato portato al sicuro dai proprietari. Rimane tuttavia ancora sconosciuta l'entità del danno subito. Ad accorgersi del furto, avvenuto tra lunedì e martedì, alle due del mattino, sono stati gli uomini dell’Ivri che stavano perlustrando la zona. Questi hanno  contattato i proprietari della tabaccheria che hanno da subito provveduto a denunciare il fatto. Data la tarda ora in cui è avvenuta la spaccata né i proprietari della pizzeria da asporto di fianco alla tabaccheria, né i baristi ed i clienti del locale che s'affaccia sull'altro lato del piazzale erano presenti. Nemmeno gli abitanti della zona sembrano però essersi accorti di nulla pure i vicini dicono di non avere sentito nulla. Per chiarire la dinamica dei fatti attualmente stanno indagando sulla vicenda i Carabinieri di Noceto, coordinati dal Luogotenente Antonio Muscari. «Quando ho visto la vetrina del mio negozio nuovamente a pezzi - ha spiegato la proprietaria del locale - mi sono venuti i crampi allo stomaco. Subito ci siamo messi al lavoro per riparare al danno subito: abbiamo chiamato il fabbro ed il vetraio per aggiustare la vetrina. Non volevamo che i nostri clienti e le persone che passano da questo piazzale vedessero il disastro che ci hanno combinato. Desidero chiedere aiuto al sindaco e a tutta l’amministrazione: vorremmo essere maggiormente tutelati perché in questa zona, in cui di giorno passa poca gente e di notte quasi nessuno, è facile compiere un furto. Questi fatti lo dimostrano. Chiediamo che siano installate delle telecamere di videosorveglianza per rendere questo piazzale più sicuro per i commercianti e per tutta l’utenza del luogo. Siamo davvero stanchi. Abbiamo perso ore e ore di lavoro per denunciare il fatto, stiamo lavorando senza sosta per rimettere in piedi questo negozio e riprendere la nostra attività al più presto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

5commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Rotterdam, dimenticate i tulipani e gli zoccoli

IL VIAGGIO

Rotterdam, dimenticate i tulipani e gli zoccoli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e "aggancia" il Venezia Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è momentaneamente in vetta, a 42 punti, in attesa di Reggiana-Venezia

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

6commenti

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

4commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

28commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

5commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Bonassola

Il parroco difende l'amore gay, il vescovo frena

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto