-4°

Provincia-Emilia

Rifiuti, a Felino la differenziata sfiora il 77 per cento

0

 I felinesi sono entrati di diritto nella categoria dei cittadini ricicloni. In un anno dall’attivazione del servizio di raccolta porta a porta infatti, la percentuale di rifiuto differenziato arriva a sfiorare il 77%, contro il 56% del 2009. 

Nello specifico vengono smaltite 48 tonnellate in più di carta, 11 di cartone, 490 tonnellate in più di organico, 120 di plastica e barattolame e 195 tonnellate in meno di rifiuto residuo indifferenziato.
 «I dati sono positivi ed è possibile migliorare, soprattutto per quel che riguarda la percentuale di rifiuto indifferenziato»  ha commentato Luigi Zoni, responsabile di Funzione Ambiente per Enìa-Parma Srl, illustrando le cifre dell’andamento della raccolta differenziata in paese.
La presentazione dei dati è avvenuta  durante un incontro pubblico organizzato nella Sala Amoretti di Via Corridoni, al quale hanno partecipato   privati e titolari di aziende, che hanno avuto la possibilità di  intervenire per chiedere lumi sul servizio raccolta rifiuti e soprattutto sul nuovo funzionamento del Centro di Raccolta di Felino.
 «Siamo molto contenti dei risultati ottenuti in quasi un anno di raccolta porta a porta - ha affermato l’assessore all’ambiente Elisa Leoni -: per questo successo ringraziamo tutti i cittadini per la collaborazione e spronandoli a continuare.  L’obiettivo  - ha aggiunto Leoni - è di aumentare la percentuale di differenziata e diminuire quella di indifferenziata, migliorando sempre di più anche la qualità del servizio di raccolta».
 «Questa serata - ha sottolineato - è servita ad annunciare i buoni risultati ma soprattutto a raccogliere impressioni e suggerimenti dei cittadini che possano aiutarci a proseguire nel migliore dei modi lungo questa strada. Per venire incontro alle esigenze dei felinesi vorremmo, piano finanziario alla mano, attivare da gennaio la raccolta dei rifiuti ingombranti a domicilio». 
L’incontro è stato utile anche per spiegare ai cittadini il funzionamento del centro di raccolta di Felino. I centri di raccolta, (già discariche) sono da qualche mese regolati da una nuova legge che cambia alcune modalità di conferimento rifiuti, soprattutto per le utenze non domestiche.  Il centro di raccolta di Felino, aperto tutte le mattine dei giorni lavorativi e mattina e pomeriggio il sabato è ora gestito da Enìa.
«Dopo il pensionamento dell’addetto al centro - ha spiegato Leoni - eravamo impossibilitati ad assumere ed  abbiamo affidato la gestione ad Enìa, per venire incontro alle richieste cercheremo, sempre valutando i costi, di aprire anche un pomeriggio a settimana». 
Michela Bianchi, coordinatrice dei centri di raccolta Enìa-Parma Srl ha chiarito il funzionamento dei centri di raccolta in base al nuovo decreto ministeriale.  Al centro di raccolta non potranno essere ammessi: carta catramata, cartongesso, lana di roccia e materiale isolante-poliuretano. Inoltre le utenze non domestiche non potranno conferire batterie,  rifiuti di apparecchiature elettriche e elettroniche professionali come espositori, vetrine refrigerate, frigoriferi industriali. 
Gli incaricati di Enìa, con appositi tesserini identificativi, a novembre passeranno nelle abitazioni e ditte del felinese per la ridistribuzione annuale dei sacchetti per la raccolta.  Per informazioni o dubbi è attivo il numero verde 800.212607. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

30enne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

6commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

8commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

3commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

25commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

15commenti

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

1commento

Fidenza

Meningite, la 14enne è uscita dalla rianimazione: è fuori pericolo

Parla l'infettivologo sul recupero. La madre della ragazza: «Sono felice. Grazie ai medici e a tutti»

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Camion in fiamme: problemi in tangenziale nel pomeriggio

Tg Parma

Polizia Municipale: festa del patrono all'insegna della lotta al degrado Video

1commento

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

6commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

colorno

La messa di don Mazzi per ricordare Filippo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Cinque estratti vivi, cinque ancora da salvare: i soccorsi continuano nella notte

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery