-2°

Provincia-Emilia

Rifiuti, a Felino la differenziata sfiora il 77 per cento

0

 I felinesi sono entrati di diritto nella categoria dei cittadini ricicloni. In un anno dall’attivazione del servizio di raccolta porta a porta infatti, la percentuale di rifiuto differenziato arriva a sfiorare il 77%, contro il 56% del 2009. 

Nello specifico vengono smaltite 48 tonnellate in più di carta, 11 di cartone, 490 tonnellate in più di organico, 120 di plastica e barattolame e 195 tonnellate in meno di rifiuto residuo indifferenziato.
 «I dati sono positivi ed è possibile migliorare, soprattutto per quel che riguarda la percentuale di rifiuto indifferenziato»  ha commentato Luigi Zoni, responsabile di Funzione Ambiente per Enìa-Parma Srl, illustrando le cifre dell’andamento della raccolta differenziata in paese.
La presentazione dei dati è avvenuta  durante un incontro pubblico organizzato nella Sala Amoretti di Via Corridoni, al quale hanno partecipato   privati e titolari di aziende, che hanno avuto la possibilità di  intervenire per chiedere lumi sul servizio raccolta rifiuti e soprattutto sul nuovo funzionamento del Centro di Raccolta di Felino.
 «Siamo molto contenti dei risultati ottenuti in quasi un anno di raccolta porta a porta - ha affermato l’assessore all’ambiente Elisa Leoni -: per questo successo ringraziamo tutti i cittadini per la collaborazione e spronandoli a continuare.  L’obiettivo  - ha aggiunto Leoni - è di aumentare la percentuale di differenziata e diminuire quella di indifferenziata, migliorando sempre di più anche la qualità del servizio di raccolta».
 «Questa serata - ha sottolineato - è servita ad annunciare i buoni risultati ma soprattutto a raccogliere impressioni e suggerimenti dei cittadini che possano aiutarci a proseguire nel migliore dei modi lungo questa strada. Per venire incontro alle esigenze dei felinesi vorremmo, piano finanziario alla mano, attivare da gennaio la raccolta dei rifiuti ingombranti a domicilio». 
L’incontro è stato utile anche per spiegare ai cittadini il funzionamento del centro di raccolta di Felino. I centri di raccolta, (già discariche) sono da qualche mese regolati da una nuova legge che cambia alcune modalità di conferimento rifiuti, soprattutto per le utenze non domestiche.  Il centro di raccolta di Felino, aperto tutte le mattine dei giorni lavorativi e mattina e pomeriggio il sabato è ora gestito da Enìa.
«Dopo il pensionamento dell’addetto al centro - ha spiegato Leoni - eravamo impossibilitati ad assumere ed  abbiamo affidato la gestione ad Enìa, per venire incontro alle richieste cercheremo, sempre valutando i costi, di aprire anche un pomeriggio a settimana». 
Michela Bianchi, coordinatrice dei centri di raccolta Enìa-Parma Srl ha chiarito il funzionamento dei centri di raccolta in base al nuovo decreto ministeriale.  Al centro di raccolta non potranno essere ammessi: carta catramata, cartongesso, lana di roccia e materiale isolante-poliuretano. Inoltre le utenze non domestiche non potranno conferire batterie,  rifiuti di apparecchiature elettriche e elettroniche professionali come espositori, vetrine refrigerate, frigoriferi industriali. 
Gli incaricati di Enìa, con appositi tesserini identificativi, a novembre passeranno nelle abitazioni e ditte del felinese per la ridistribuzione annuale dei sacchetti per la raccolta.  Per informazioni o dubbi è attivo il numero verde 800.212607. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

rogo

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: pari del Pordenone, Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

8commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

3commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

TRASPORTI

Nuovi autobus sulla linea 7. Più grandi e con il wi-fi

I dodici mezzi sono autosnodati, lunghi 18 metri e sono costati circa 3.5 milioni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video