16°

Provincia-Emilia

Rifiuti, a Felino la differenziata sfiora il 77 per cento

0

 I felinesi sono entrati di diritto nella categoria dei cittadini ricicloni. In un anno dall’attivazione del servizio di raccolta porta a porta infatti, la percentuale di rifiuto differenziato arriva a sfiorare il 77%, contro il 56% del 2009. 

Nello specifico vengono smaltite 48 tonnellate in più di carta, 11 di cartone, 490 tonnellate in più di organico, 120 di plastica e barattolame e 195 tonnellate in meno di rifiuto residuo indifferenziato.
 «I dati sono positivi ed è possibile migliorare, soprattutto per quel che riguarda la percentuale di rifiuto indifferenziato»  ha commentato Luigi Zoni, responsabile di Funzione Ambiente per Enìa-Parma Srl, illustrando le cifre dell’andamento della raccolta differenziata in paese.
La presentazione dei dati è avvenuta  durante un incontro pubblico organizzato nella Sala Amoretti di Via Corridoni, al quale hanno partecipato   privati e titolari di aziende, che hanno avuto la possibilità di  intervenire per chiedere lumi sul servizio raccolta rifiuti e soprattutto sul nuovo funzionamento del Centro di Raccolta di Felino.
 «Siamo molto contenti dei risultati ottenuti in quasi un anno di raccolta porta a porta - ha affermato l’assessore all’ambiente Elisa Leoni -: per questo successo ringraziamo tutti i cittadini per la collaborazione e spronandoli a continuare.  L’obiettivo  - ha aggiunto Leoni - è di aumentare la percentuale di differenziata e diminuire quella di indifferenziata, migliorando sempre di più anche la qualità del servizio di raccolta».
 «Questa serata - ha sottolineato - è servita ad annunciare i buoni risultati ma soprattutto a raccogliere impressioni e suggerimenti dei cittadini che possano aiutarci a proseguire nel migliore dei modi lungo questa strada. Per venire incontro alle esigenze dei felinesi vorremmo, piano finanziario alla mano, attivare da gennaio la raccolta dei rifiuti ingombranti a domicilio». 
L’incontro è stato utile anche per spiegare ai cittadini il funzionamento del centro di raccolta di Felino. I centri di raccolta, (già discariche) sono da qualche mese regolati da una nuova legge che cambia alcune modalità di conferimento rifiuti, soprattutto per le utenze non domestiche.  Il centro di raccolta di Felino, aperto tutte le mattine dei giorni lavorativi e mattina e pomeriggio il sabato è ora gestito da Enìa.
«Dopo il pensionamento dell’addetto al centro - ha spiegato Leoni - eravamo impossibilitati ad assumere ed  abbiamo affidato la gestione ad Enìa, per venire incontro alle richieste cercheremo, sempre valutando i costi, di aprire anche un pomeriggio a settimana». 
Michela Bianchi, coordinatrice dei centri di raccolta Enìa-Parma Srl ha chiarito il funzionamento dei centri di raccolta in base al nuovo decreto ministeriale.  Al centro di raccolta non potranno essere ammessi: carta catramata, cartongesso, lana di roccia e materiale isolante-poliuretano. Inoltre le utenze non domestiche non potranno conferire batterie,  rifiuti di apparecchiature elettriche e elettroniche professionali come espositori, vetrine refrigerate, frigoriferi industriali. 
Gli incaricati di Enìa, con appositi tesserini identificativi, a novembre passeranno nelle abitazioni e ditte del felinese per la ridistribuzione annuale dei sacchetti per la raccolta.  Per informazioni o dubbi è attivo il numero verde 800.212607. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Piazzale Dalla Chiesa assediata dal degrado

Emergenza

Piazzale Dalla Chiesa assediata dal degrado

carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti, è giallo

Corniglio

Lupo morto avvelenato

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

Calcio

Parma, che bel poker

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno fino al 31 marzo

Comune

Taglio alla Cosap del 10%

INTERVISTA

Fresu: «Il mio festival jazz a km 0»

Fede

Viaggio nel cattolicesimo, la mappa delle diocesi

SORBOLO

Verde pubblico, gestione a costo zero

LEGA PRO

Il Parma sbanca Gubbio 4-1. Recuperati 2 punti al Venezia Foto della partita

In gol Calaiò, Nocciolini e Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino. Crociati terzi a 8 punti

1commento

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

21commenti

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

SOCIETA'

la peppa

Tartine fiorite

centro giovani

"Noi che....": così si raccontano i giovani di Parma Il video

1commento

SPORT

MOTOGP

vince Vinales dopo una "battaglia" con Dovizioso. Rossi terzo

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017