12°

Provincia-Emilia

Comprare casa a Fidenza e Salso: un'utopia?

Comprare casa a Fidenza e Salso: un'utopia?
Ricevi gratis le news
0

di Filippo Fritelli

Anche il mattone ha risentito del periodo nero dell'economia. Per farsi un’idea dell'andamento del mercato immobiliare tra Fidenza e Salsomaggiore e di come esso abbia convissuto con la crisi degli ultimi due anni occorre fare un viaggio tra gli operatori delle due città per sentire il loro punto di vista.
Sono diverse le agenzie immobiliari che si muovono su tutto il territorio e ciascuna di loro è portatrice di uno sguardo particolare sulla situazione, anche se le analisi generali paiono non essere così distanti.
«Negli ultimi anni abbiamo vissuto una crisi che ha visto il suo apice nel 2009, dove le vendite si erano per la gran parte fermate - ha detto uno dei responsabili di Arcadia -. Dalla scorsa primavera però abbiamo conosciuto una certa ripresa, che non significa un ritorno ai livelli degli anni scorsi, ma solo la riconquista del segno positivo nella nostra attività».
«Il vero deprezzamento si è conosciuto sull'usato, e quindi sugli appartamenti più vecchi - ha continuato -. Parallelamente ad un calo delle vendite abbiamo potuto riscontrare un aumento del 15-20% nel numero degli affitti, dove tante persone hanno ripiegato quando non potevano permettersi l’acquisto di un immobile, nonostante i canoni siano rimasti dello stesso livello».
«Il vero cambiamento rispetto al periodo pre-crisi - ha detto un agente di Honey - è stato determinato dal fatto che gli istituti di credito cercano oggi maggiori garanzie, sia nella stipulazione di un contratto di mutuo sia nell’inizio di un rapporto di locazione». 
«Non tutte le persone riescono a rispondere a queste esigenze - ha proseguito - ed è qui che si è verificato il vero cambiamento. Ad essere ricercate sono le case più moderne, quelle che portano tutti gli ultimi confort e che sono in linea con le recenti normative in materia ambientale». 
A Fidenza il calo dei prezzi, dato il maggiore volume dell’offerta in rapporto alla domanda, è stato un po'superiore rispetto a Salsomaggiore, dove invece gli interventi sono stati più ridotti. Fino a qualche anno fa la differenza di prezzo tra le due realtà era più alta rispetto ad oggi, quando acquistare una casa a Fidenza costava quasi il 20% in più che comprarla a Salso.
Oggi questa differenza si è assottigliata. 
A rimanere vuoti sono soprattutto gli appartamenti usati che, per diventare più moderni, avrebbero la necessità di forti interventi di ristrutturazione. La vera differenza, quindi, è dettata dalla qualità dell’offerta, a cui gli acquirenti guardano con attenzione.
Non tutti però hanno riscontrato il piccolo miglioramento del 2010, specie le agenzie più piccole che soffrono ancora dello scarso numero di vendite anche su quest’ultimo anno. 
Sono infine quasi tutti concordi nel dire che gli appartamenti di lusso e le ville sono usciti quasi indenni dalla crisi, visto il mantenimento di un trend di vendite piuttosto costante di questa fascia di immobili. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS