Provincia-Emilia

Comprare casa a Fidenza e Salso: un'utopia?

Comprare casa a Fidenza e Salso: un'utopia?
0

di Filippo Fritelli

Anche il mattone ha risentito del periodo nero dell'economia. Per farsi un’idea dell'andamento del mercato immobiliare tra Fidenza e Salsomaggiore e di come esso abbia convissuto con la crisi degli ultimi due anni occorre fare un viaggio tra gli operatori delle due città per sentire il loro punto di vista.
Sono diverse le agenzie immobiliari che si muovono su tutto il territorio e ciascuna di loro è portatrice di uno sguardo particolare sulla situazione, anche se le analisi generali paiono non essere così distanti.
«Negli ultimi anni abbiamo vissuto una crisi che ha visto il suo apice nel 2009, dove le vendite si erano per la gran parte fermate - ha detto uno dei responsabili di Arcadia -. Dalla scorsa primavera però abbiamo conosciuto una certa ripresa, che non significa un ritorno ai livelli degli anni scorsi, ma solo la riconquista del segno positivo nella nostra attività».
«Il vero deprezzamento si è conosciuto sull'usato, e quindi sugli appartamenti più vecchi - ha continuato -. Parallelamente ad un calo delle vendite abbiamo potuto riscontrare un aumento del 15-20% nel numero degli affitti, dove tante persone hanno ripiegato quando non potevano permettersi l’acquisto di un immobile, nonostante i canoni siano rimasti dello stesso livello».
«Il vero cambiamento rispetto al periodo pre-crisi - ha detto un agente di Honey - è stato determinato dal fatto che gli istituti di credito cercano oggi maggiori garanzie, sia nella stipulazione di un contratto di mutuo sia nell’inizio di un rapporto di locazione». 
«Non tutte le persone riescono a rispondere a queste esigenze - ha proseguito - ed è qui che si è verificato il vero cambiamento. Ad essere ricercate sono le case più moderne, quelle che portano tutti gli ultimi confort e che sono in linea con le recenti normative in materia ambientale». 
A Fidenza il calo dei prezzi, dato il maggiore volume dell’offerta in rapporto alla domanda, è stato un po'superiore rispetto a Salsomaggiore, dove invece gli interventi sono stati più ridotti. Fino a qualche anno fa la differenza di prezzo tra le due realtà era più alta rispetto ad oggi, quando acquistare una casa a Fidenza costava quasi il 20% in più che comprarla a Salso.
Oggi questa differenza si è assottigliata. 
A rimanere vuoti sono soprattutto gli appartamenti usati che, per diventare più moderni, avrebbero la necessità di forti interventi di ristrutturazione. La vera differenza, quindi, è dettata dalla qualità dell’offerta, a cui gli acquirenti guardano con attenzione.
Non tutti però hanno riscontrato il piccolo miglioramento del 2010, specie le agenzie più piccole che soffrono ancora dello scarso numero di vendite anche su quest’ultimo anno. 
Sono infine quasi tutti concordi nel dire che gli appartamenti di lusso e le ville sono usciti quasi indenni dalla crisi, visto il mantenimento di un trend di vendite piuttosto costante di questa fascia di immobili. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

2commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

parma calcio

D'Aversa è il nuovo allenatore: "Diamo un'anima alla squadra" (Video) 

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video)

3commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

3commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

15commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

10commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

6commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

tg parma

Referendum costituzionale: domani urne aperte dalle 7 alle 23 Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

CALIFORNIA

Incendio al concerto: 9 morti

GRAN BRETAGNA

Chiude la fonderia della campana del Big Ben

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

sesso

E' italiano il primo strumento che misura l'intensità dell'orgasmo

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti