22°

Provincia-Emilia

Dopo la tragedia gli interrogativi - Il sindaco Laurini: "Occorre più attenzione per il porto d'armi"

Dopo la tragedia gli interrogativi - Il sindaco Laurini: "Occorre più attenzione per il porto d'armi"
Ricevi gratis le news
16

Dopo la tragedia, accanto al grande dolore è il momento delle domande e dei dubbi. Purtroppo inutili per la sorte di Claudio Carosino, ma indispensabili per evitare il ripetersi di tragedie simili.

Luca Laurini, sindaco di Busseto, con la voce rotta dall’emozione ha definito «assolutamente incredibile che possano succedere queste cose».  Il sindaco non ha usato mezzi termini nel dichiarare «un problema il fatto che una persona di quasi 80 anni, con problemi, possa essere libera di tenere in casa un’arma. Ritengo - ha aggiunto - che occorrerebbe molta più attenzione verso questi casi. E’ vero che se una persona vuole compiere un gesto simile, può farlo anche senza utilizzare un’arma. Ma resta il fatto che, a mio avviso, occorrerebbe più attenzione se e quando si rilasciano permessi sull'uso delle armi».  (l'intervista completa al sindaco Laurini è pubblicata sulla Gazzetta di Parma in edicola)

E non è la prima volta, purtroppo, che questo tema viene evidenziato da una tragedia. Tutti ricorderanno le polemiche, che arrivarono anchen in consiglio comunale, per il caso di Stefano Rossi, l'assassino di Virgy, che poteva detenere una pistola.

Certo, tutti sappiamo che le deviazioni della mente umana non sono sempre prevedibili. Ma l'età piuttosto avanzata dell'omicida di Roncole (78 anni) deve far riflettere chi, a livello di legislazione o di controlli, può intervenire su questa delicata materia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • "I'm not a questurino"

    25 Ottobre @ 23.20

    Purtroppo l'unica arma davvero letale è la mente dell'uomo; solo pochi giorni fa ad Avetrana, alla cattiveria umana è bastata una corda per fare scempio di una bambina, oggi è un'arma da fuoco a salire agli altari della cronaca nella mano di chi l'ha usata ma il concetto non cambia. Gli istinti criminali vedono quasi sempre il loro epilogo indipendentemente dal mezzo usato per raggiungere lo scopo.

    Rispondi

  • pierluigi

    25 Ottobre @ 22.58

    Certo che anche i familiari hanno le loro colpe,se sapevano che soffriva di depressione dovevano toglierli il fucile.

    Rispondi

  • Mariagrazia

    25 Ottobre @ 22.55

    Doveva essere messo in una casa psichiatrica prima, adesso è troppo tardi! Ma, come sempre, le soluzioni arrivano DOPO che è già successo qualcosa di tragico! Veramente assurdo! Come assurdo è il fatto che sia stato in casa da solo: un anziano, per di più con dei problemi di salute non lo si lascia in casa solo......

    Rispondi

  • LC

    25 Ottobre @ 22.52

    Franci: è una certificazione congiunta. Firma il paziente e firma il medico di famiglia ed in questo modo entrambi, per quello che è dato a loro rispettiva conoscenza, sono coinvolti. E poi intervengono i medici dell' igiene pubblica che, basandosi su quel certificato, rilasciano il porto d'armi.

    Rispondi

  • Franci

    25 Ottobre @ 21.09

    Per Aristarco: e' vero che il certificato di porto d'armi viene rilasciato dal medico di famiglia, ma non e' proprio un certificato bensi' un'autocertificazione in cui il paziente dichiara di non avere malattie psichiche, di non far uso di sostanze ecc e il medico sottoscrive l'autodichiarazione come testimone

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Marino Perani

Marino Perani

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

1commento

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

18commenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

BASSA

Dalla Regione Lombardia arrivano 3 milioni per il ponte sul Po Video

Primo stanziamento per il ponte fra Colorno e Casalmaggiore

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

ALIMENTARE

Torna il "World Pasta Day", San Paolo è la "capitale". E il 25 ottobre, pastifici aperti anche a Parma

Aidepi presenta la Giornata mondiale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

1commento

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»