14°

Provincia-Emilia

«Noi, che viviamo con l'incubo della frana»

«Noi, che viviamo con l'incubo della frana»
0

Ilaria Moretti

La paura cresce insieme alle crepe sui muri. Francesco Spagnolo non dorme più la notte: gli occhi sempre puntati sui movimenti del terreno, l’incubo che la sua casa possa crollare da un momento all’altro. «Qui c'è una frana dal 2006 - ripete - ma negli ultimi anni nessun rappresentante delle istituzioni è venuto a vedere come stanno le cose. Mi sento abbandonato. E non posso più aspettare: mi appello alle istituzioni perché finalmente incarichino una ditta di fare un monitoraggio. Devono dirmi se posso restare o no». Spagnolo, 47 anni, vive in località La Villa, nel comune di Compiano, con la moglie e due figli. Si sono trasferiti nove anni fa, nel  2001. In questo angolo di montagna si è costruito una villetta con le proprie mani, lui che di mestiere fa il muratore e ha messo in piedi una piccola impresa edile. Accanto alla sua ci sono altre case e un capannone. Tutti - assicura - nella sua stessa, angosciante, situazione. Quando sono comparse le prime crepe il muratore ha richiesto al Tribunale un accertamento tecnico che si è concluso nel 2008: «E' risultato che c'era una frana - sottolinea -. Ogni volta che piove siamo alla disperazione all’idea di quello che potrebbe succedere. Ci sono degli abbassamenti del terreno che vanno dai quaranta ai sessanta centimetri».
«I marciapiedi sono in pendenza - aggiunge Spagnolo -. Ho dovuto anche allungare i tubi del bombolone del gas interrato vicino alla casa perché a causa di questi movimenti la distanza è cresciuta». Parla di un’angoscia ormai incontenibile, il muratore. Di una tensione che si taglia con il coltello. Che, giorno dopo giorno, sta rovinando la vita alla sua famiglia: «Io e mia moglie siamo dovuti andare dallo psicologo - afferma -. In quella casa ci ho messo i risparmi di trent'anni di lavoro. Quando c'è stata l’alluvione in Liguria abbiamo anche pensato di andare a dormire da un’altra parte». Per descrivere la propria situazione Spagnolo usa un’immagine efficace: «Siamo minacciati da uno smottamento profondo più di venti metri - garantisce -: la nostra villetta è come un cubo che galleggia nel mare. Per questo serve un monitoraggio geotecnico e i controlli devono essere aumentati in occasione di eventi atmosferici particolari».  Non smette di ripeterlo il 47enne: «La nostra è una storia di disperazione». A cui, continua a dire, qualcuno, in un modo o nell’altro, deve mettere fine. E se l’unica dolorosa soluzione praticabile fosse fare le valigie? «Beh, allora qualcuno
dovrebbe darci una nuova sistemazione - risponde -. Non voglio certamente finire sotto i ponti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

vigili

Sicurezza e giovani, Noe': "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

9commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

1commento

SALA BAGANZA

Addio ad Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

Civitavecchia

Donna sparisce su una nave da crociera: fermato il marito

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

2commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

calciomercato

Amauri nuovo giocatore dei New York Cosmos

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv