Provincia-Emilia

Collecchio - Il sindaco Bianchi contro il Psc del Comune di Parma

Ricevi gratis le news
0

Gian Carlo Zanacca
Il sindaco Paolo Bianchi non lo nasconde: «Sono preoccupato per il piano di sviluppo commerciale che il Poc (Piano operativo comunale - n.d.r.) del Comune di Parma contempla nei prossimi anni».
La situazione è presto detta: Parma ad oggi dispone di circa 74 mila metri quadrati di superficie di grande distribuzione,  le nuove superfici già autorizzate per le medie e grandi superfici di vendita ammontano a 123 mila metri quadrati. La previsione per i prossimi anni, in base alle strutture inserite nel Poc e in base alle ultime varianti al Psc (piano strutturale comunale) del Comune di Parma prevedono un incremento consistente delle medie e grandi superfici di vendita fino a 413 mila metri quadrati.
«Questa prospettiva, avrà - prosegue il primo cittadino - delle ripercussioni anche sul tessuto commerciale dei Comuni che insistono sulla cintura di Parma. Quelle realtà che confinano con il Comune capoluogo di provincia,  come Collecchio, Colorno e Montechiarugolo,  con un’evidente sproporzione tra l’offerta prevista ed il numero di consumatori potenziali».
L’attuale sistema commerciale nel Comune di Collecchio si basa su politiche portate avanti nel corso di decenni e volte a prevedere una giusta misura tra «commercio di vicinato», come  i negozi e grandi strutture di vendita. Su una novantina di esercizi commerciali, nell’ambito del territorio comunale si distinguono due raggruppamenti significativi: i negozi del centro storico di Collecchio e quelli dei viali Saragat e Pertini insieme al Centro commerciale, l’unica struttura di grandi dimensioni.
A questi vanno aggiunti i negozi presenti nelle frazioni:  «per essi il Comune - sottolinea l’assessore alle attività produttive Manuel Magnani - ha sempre avuto molta attenzione, cercando di fornire un sostegno anche economico a realtà che svolgono una funzione sociale».
Secondo l'assessore, «il tessuto commerciale del nostro territorio è solido: lo testimoniano i dati relativi alle chiusure ed alle aperture di esercizi commerciali nel corso del 2010, con un saldo positivo nonostante la crisi. Frutto anche delle scelte ponderate di chi ha amministrato Collecchio nel corso degli ultimi anni».
Tutto questo perché il Comune di Collecchio, come rileva il sindaco,  «ha portato avanti una politica equilibrata inibendo l’insediamento di altre grandi strutture di vendita nel corso degli anni».
La prevalenza di medie e  grandi strutture di vendita andrebbe «a svantaggio dei cosiddetti centri commerciali naturali, ossia quelle strutture che storicamente insistono sul territorio e che costituiscono un tessuto vivo e importante per preservare la qualità del territorio proprio perché garantiscono la diffusione di servizi in modo capillare. Se avessimo voluto implementare le medie e grandi strutture di vendita - conclude il sindaco - lo avremmo potuto fare, ma il nostro obiettivo è quello di mantenere vivo il centro del paese favorendo un piano sosta gratuito e cercando di avvicinare il più possibile i clienti ai negozianti».
Il sindaco Bianchi teme quindi che i piani di sviluppo commerciale previsti nel Psc ed il Poc del Comune di Parma possano avere ripercussioni negative sui comuni della fascia contigua a Parma, snaturando l’equilibrio instaurato tra grande distribuzione e negozi di vicinato frutto di anni di lavoro. «Per questo, quando saremo chiamati nelle sedi opportune ad esprimere il nostro parere, solleveremo le nostre perplessità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

PALLAVOLO A/2

Gibertini: «Il mio tris in Coppa Italia»

Testimonianze

In prima linea contro i tumori

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

In dieci anni 166 medici in pensione

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat