11°

17°

Provincia-Emilia

Collecchio - Il sindaco Bianchi contro il Psc del Comune di Parma

Ricevi gratis le news
0

Gian Carlo Zanacca
Il sindaco Paolo Bianchi non lo nasconde: «Sono preoccupato per il piano di sviluppo commerciale che il Poc (Piano operativo comunale - n.d.r.) del Comune di Parma contempla nei prossimi anni».
La situazione è presto detta: Parma ad oggi dispone di circa 74 mila metri quadrati di superficie di grande distribuzione,  le nuove superfici già autorizzate per le medie e grandi superfici di vendita ammontano a 123 mila metri quadrati. La previsione per i prossimi anni, in base alle strutture inserite nel Poc e in base alle ultime varianti al Psc (piano strutturale comunale) del Comune di Parma prevedono un incremento consistente delle medie e grandi superfici di vendita fino a 413 mila metri quadrati.
«Questa prospettiva, avrà - prosegue il primo cittadino - delle ripercussioni anche sul tessuto commerciale dei Comuni che insistono sulla cintura di Parma. Quelle realtà che confinano con il Comune capoluogo di provincia,  come Collecchio, Colorno e Montechiarugolo,  con un’evidente sproporzione tra l’offerta prevista ed il numero di consumatori potenziali».
L’attuale sistema commerciale nel Comune di Collecchio si basa su politiche portate avanti nel corso di decenni e volte a prevedere una giusta misura tra «commercio di vicinato», come  i negozi e grandi strutture di vendita. Su una novantina di esercizi commerciali, nell’ambito del territorio comunale si distinguono due raggruppamenti significativi: i negozi del centro storico di Collecchio e quelli dei viali Saragat e Pertini insieme al Centro commerciale, l’unica struttura di grandi dimensioni.
A questi vanno aggiunti i negozi presenti nelle frazioni:  «per essi il Comune - sottolinea l’assessore alle attività produttive Manuel Magnani - ha sempre avuto molta attenzione, cercando di fornire un sostegno anche economico a realtà che svolgono una funzione sociale».
Secondo l'assessore, «il tessuto commerciale del nostro territorio è solido: lo testimoniano i dati relativi alle chiusure ed alle aperture di esercizi commerciali nel corso del 2010, con un saldo positivo nonostante la crisi. Frutto anche delle scelte ponderate di chi ha amministrato Collecchio nel corso degli ultimi anni».
Tutto questo perché il Comune di Collecchio, come rileva il sindaco,  «ha portato avanti una politica equilibrata inibendo l’insediamento di altre grandi strutture di vendita nel corso degli anni».
La prevalenza di medie e  grandi strutture di vendita andrebbe «a svantaggio dei cosiddetti centri commerciali naturali, ossia quelle strutture che storicamente insistono sul territorio e che costituiscono un tessuto vivo e importante per preservare la qualità del territorio proprio perché garantiscono la diffusione di servizi in modo capillare. Se avessimo voluto implementare le medie e grandi strutture di vendita - conclude il sindaco - lo avremmo potuto fare, ma il nostro obiettivo è quello di mantenere vivo il centro del paese favorendo un piano sosta gratuito e cercando di avvicinare il più possibile i clienti ai negozianti».
Il sindaco Bianchi teme quindi che i piani di sviluppo commerciale previsti nel Psc ed il Poc del Comune di Parma possano avere ripercussioni negative sui comuni della fascia contigua a Parma, snaturando l’equilibrio instaurato tra grande distribuzione e negozi di vicinato frutto di anni di lavoro. «Per questo, quando saremo chiamati nelle sedi opportune ad esprimere il nostro parere, solleveremo le nostre perplessità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

1commento

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

Il regista James Toback

Dopo Weinstein

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

Notiziepiùlette

Ultime notizie

accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

Autovelox mobile

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

23commenti

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

Gran Bretagna

Due persone in ostaggio di un uomo armato in un bowling

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" del Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

Calcio

Parma, tre punti d'oro

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL SALONE

Non solo Suv: Tokyo rilancia le sportive