-0°

12°

Provincia-Emilia

Gaiano, otto anni con gli Alpini: l'abbraccio di tutta la frazione

Gaiano, otto anni con gli Alpini: l'abbraccio di tutta la frazione
Ricevi gratis le news
0

Gian Franco Carletti

La popolazione di Gaiano si è stretta attorno al Gruppo alpini della frazione collecchiese per festeggiare l’ottavo anniversario di fondazione.
Alla festa erano presenti anche le rappresentanze della sezione alpini di Parma e di diversi gruppi della provincia,  come Collecchio, Fornovo, Montechiarugolo, Pellegrino Parmense, Ramiola, Sala Baganza, Salsomaggiore, Valmozzola, Varsi.  Hanno partecipato anche i rappresentanti della Protezione civile degli alpini, il sindaco di Collecchio Paolo Bianchi, l’assessore Franco Ceccarini,  e il comandante della stazione carabinieri di Collecchio Paolo Antinucci.
Le cerimonie in onore del Gruppo alpini di Gaiano sono iniziate sabato scorso nel salone parrocchiale, dove Andrea Rivera Rainieri, membro del Soccorso alpino italiano, ha presentato una serata dedicata alla proiezione fotografica sul tema «Sci alpinismo, dagli Appennini al Monte Bianco».
Quindi  domenica i momenti più significativi della festa, un vero  abbracco di tutta la popolazione gaianese alle proprie «penne nere».
Le cerimonie sono iniziate con l'alzabandiera: l'alpino Luciano Balduzzi ha issato il tricolore issato sul pennone. Quindi si è formato il corteo, diretto verso la chiesa parrocchiale «La purificazione di Maria Vergine», dove il parroco don Andrea Volta ha celebrato la Santa Messa.
Durante la cerimonia religiosa il sacerdote ha evidenziato il significato di questa particolare giornata che stava vivendo Gaiano con la festa degli alpini.
Quindi don Andrea ha definito durante l'omelia questa festa in onore delle penne nere di Gaiano «come l'omaggio di tutti noi verso il corpo degli alpini, che ammiriamo per la loro profonda autenticità di fondo, la loro solidarietà, la loro disponibilità e il loro impegno in caso di necessità.
Inoltre ha ricordato che questa manifestazione delle penne nere gaianesi si unisce alla giornata nazionale di preghiera per le missioni.
La cerimonia religiosa è stata anche l'occasione per ricordare i soci e gli alpini gaianesi «andati avanti»: come Giuseppe Orsi. A lui è intitolata la sede del gruppo gaianese. Particolarmente suggestiva la preghiera dell’alpino, recitata da  Luciano Balduzzi; come pure  i canti del coro «Canta Fabula» di Felino,  diretto da Marina Gatti,  che ha accompagnato i principali momenti della Santa Messa e al termine della cerimonia  religiosa ha anche intonato notissimi e struggenti brani alpini  fra la commozione di tutti i presenti.
La festa delle penne nere di Gaiano si è quindi conclusa nel salone parrocchiale, dove il tradizionale pranzo alpino è stata l'occasione per chiudere in allegria questa intensa giornata degli alpini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Incidente Corcagnano

Incidente

Pedone investito a Corcagnano sulla Massese: ragazza in gravi condizioni

protezione civile

L'Enza fa paura: il ponte di Sorbolo resterà chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

4commenti

autostrada

Auto si capovolge in A1 a Campegine: conducente illeso Foto

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

2commenti

legambiente

La Brescia-Parma tra le peggiori linee ferroviarie d'Italia con la Circumvesuviana e l'Agrigento-Palermo

1commento

ieri sera

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

26commenti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

4commenti

GAZZAFUN

Dagli ex alle coppe vinte: 10 quiz per sapere tutto del Parma

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

1commento

tg parma

Guerra: "Per Fedez nessuna location bocciata. In settimana l'annuncio"

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

sos animali

Sospetto avvelenamento di un cane in Cittadella

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Rimpatriata

Caro, vecchio quartiere Marchi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

sondrio

Passanti travolti al mercatino di Natale: "Ne dovevo uccidere di più"

birmania

Metodici stupri dell'esercito sulle donne Rohingya: l'indagine dell'Ap Le foto-simbolo

1commento

SPORT

Basket

Pugno all'avversaria: cestista squalificata per tre mesi

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

cultura

L’Arabia Saudita riaprirà i cinema dal prossimo anno, dopo oltre 35 anni

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS