18°

31°

Provincia-Emilia

Felino, un ambiente migliore con il nuovo depuratore

Felino, un ambiente migliore con il nuovo depuratore
Ricevi gratis le news
0

Cristina Pelagatti

«Si tratta di un intervento importante in un’area d’eccellenza che consente la tutela dell’ambiente in modo efficace. La depurazione delle acque significa il riutilizzo dell’acqua e dei fanghi, la riduzione dei residui non recuperabili e la trasformazione delle acque reflue in nuova energia».  Con queste parole l’assessore provinciale Giancarlo Castellani ha commentato gli interventi di riqualificazione effettuati da Iren sul depuratore di via Roma a Felino, un impianto, che, come ha spiegato il presidente di Enìa Iren Parma Luciano Ferri, «è il terzo della provincia gestito da Enìa Iren ed il primo sovracomunale, destinato ad una potenzialità di 50 mila abitanti:  una risposta significativa che testimonia la vicinanza del gestore al territorio, e grazie al legame col territorio riusciamo a dare risposte concrete». Il depuratore è stato riqualificato con un intervento del costo di 1 milione e 260 mila euro che ha riguardato l’adeguamento delle linee depurative con un completo revamping della struttura: sostituzione della grigliatura grossolana per la rimozione dei solidi sospesi in arrivo dalla fognatura e realizzazione del sistema di saturazione dedicato alla rimozione dei grassi, ristrutturazione del sistema di digestione anaerobica dei fanghi, rifacimento delle condotte e della centrale termica; sostituzione del quadro elettrico generale ed installazione del sistema di telecontrollo, realizzazione di un nuovo sistema di accumulo del biogas che viene poi estratto e inviato all’utilizzo nella centrale termica dell’impianto. L'intervento è stato illustrato nel dettaglio ieri mattina, durante la cerimonia ufficiale del taglio del nastro, da Eros Morandi, direttore operativo Enìa Iren e da Graziano Ferrari, responsabile del servizio. Grande soddisfazione è stata espressa dal sindaco Barbara Lori:  «Questa opera sancisce l’importanza di una partnership tra Enìa Iren, Comune, Provincia ed Ato che hanno lavorato sulle necessità specifiche del territorio, con attenzione ai cittadini ed alle attività produttive, soprattutto alimentari che beneficeranno del livello d’alta qualità della depurazione dei reflui». Roberto Bianchi, presidente di Ato ha lodato «tutti i soggetti che si sono impegnati al massimo per seguire il piano strategico, con la consapevolezza che i territori crescono nella misura in cui vengono effettuate opere. Il riuscire a dare risposte agli ambiti produttivi è decisivo: è da questo che nascono le opportunità per il territorio». Anche gli scolari felinesi ieri sono andati a scuola di depurazione delle acque: al Cinema Teatro Comunale i ragazzi hanno conosciuto, grazie alle spiegazioni dei tecnici Iren, tutti i segreti del processo della deparuzione delle acque.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Operaio ustionato da soda caustica a Busseto

busseto

Operaio 46enne ustionato con la soda caustica Video

serie b

Parma, c'è passione: chiusa la prima fase degli abbonamenti a quota 4.700

E domani la seconda amichevole contro la Settaurense (ore 17)

anteprima gazzetta

Iscrizione all'Università, posti esauriti in pochi minuti. E' polemica

incidente

Tamponamento a catena a Baccanelli: lunga coda in via Spezia

mercato

Parma, arriva Di Gaudio dal Carpi. Verso la chiusura per Pinto e Carniato Video

Adiconsum Parma-Piacenza

Consigli utili per non sprecare acqua

via san leonardo

Sopralluogo nell'appartamento in cui sono state uccise Patience e Maddy Video

CROCIATI

Domani un inserto di dodici pagine sul Parma

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

2017

36.707 ettari coltivati a pomodoro da industria nel Nord

Calo del 7,5% rispetto al 2016, -2,5% rispetto al contrattato di inizio campagna. Cresce il bio che rappresenta il 6,6% della coltivazione totale

governo

Contrasto alla violenza sulle donne, Maestri (Pd): "Stanziati 10 milioni"

1commento

gazzareporter

"Spreco d'acqua al parco dell'Eurosia"

gazzareporter

Largo Coen: risveglio dopo la notte di raccolta rifiuti... Foto

4commenti

politica

Calvano: "Il Pd di Parma martoriato da vecchie logiche”

bocconi killer?

Via La Grola, sospetto avvelenamento di un cane

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

6commenti

ITALIA/MONDO

VIDEOTESTIMONIANZA

71enne di Cremona uccisa in Kenya, arrestato il giardiniere

maltempo

La spiaggia di San Benedetto imbiancata dalla grandine Foto Video

SPORT

legino

Da Savona: "Cassano vieni qui, ti paghiamo in farinata"

scherma

Stupendo oro per l'Italia nella sciabola donne ai mondiali

SOCIETA'

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

disavventura

Veltroni morso da un cane alla Festa dell' Unità di Brescia

MOTORI

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video