15°

Provincia-Emilia

Felino, un ambiente migliore con il nuovo depuratore

Felino, un ambiente migliore con il nuovo depuratore
0

Cristina Pelagatti

«Si tratta di un intervento importante in un’area d’eccellenza che consente la tutela dell’ambiente in modo efficace. La depurazione delle acque significa il riutilizzo dell’acqua e dei fanghi, la riduzione dei residui non recuperabili e la trasformazione delle acque reflue in nuova energia».  Con queste parole l’assessore provinciale Giancarlo Castellani ha commentato gli interventi di riqualificazione effettuati da Iren sul depuratore di via Roma a Felino, un impianto, che, come ha spiegato il presidente di Enìa Iren Parma Luciano Ferri, «è il terzo della provincia gestito da Enìa Iren ed il primo sovracomunale, destinato ad una potenzialità di 50 mila abitanti:  una risposta significativa che testimonia la vicinanza del gestore al territorio, e grazie al legame col territorio riusciamo a dare risposte concrete». Il depuratore è stato riqualificato con un intervento del costo di 1 milione e 260 mila euro che ha riguardato l’adeguamento delle linee depurative con un completo revamping della struttura: sostituzione della grigliatura grossolana per la rimozione dei solidi sospesi in arrivo dalla fognatura e realizzazione del sistema di saturazione dedicato alla rimozione dei grassi, ristrutturazione del sistema di digestione anaerobica dei fanghi, rifacimento delle condotte e della centrale termica; sostituzione del quadro elettrico generale ed installazione del sistema di telecontrollo, realizzazione di un nuovo sistema di accumulo del biogas che viene poi estratto e inviato all’utilizzo nella centrale termica dell’impianto. L'intervento è stato illustrato nel dettaglio ieri mattina, durante la cerimonia ufficiale del taglio del nastro, da Eros Morandi, direttore operativo Enìa Iren e da Graziano Ferrari, responsabile del servizio. Grande soddisfazione è stata espressa dal sindaco Barbara Lori:  «Questa opera sancisce l’importanza di una partnership tra Enìa Iren, Comune, Provincia ed Ato che hanno lavorato sulle necessità specifiche del territorio, con attenzione ai cittadini ed alle attività produttive, soprattutto alimentari che beneficeranno del livello d’alta qualità della depurazione dei reflui». Roberto Bianchi, presidente di Ato ha lodato «tutti i soggetti che si sono impegnati al massimo per seguire il piano strategico, con la consapevolezza che i territori crescono nella misura in cui vengono effettuate opere. Il riuscire a dare risposte agli ambiti produttivi è decisivo: è da questo che nascono le opportunità per il territorio». Anche gli scolari felinesi ieri sono andati a scuola di depurazione delle acque: al Cinema Teatro Comunale i ragazzi hanno conosciuto, grazie alle spiegazioni dei tecnici Iren, tutti i segreti del processo della deparuzione delle acque.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

cinema

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

David: i candidati ai premi per attori e attrici

cinema

David: ecco chi sarà in corsa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È il momento di rinnovare casa sfruttando le agevolazioni fiscali

COSTRUIRE ARREDARE

Agevolazioni fiscali: è il momento di rinnovare casa

Lealtrenotizie

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

6commenti

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

2commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

giudice

Parma a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

4commenti

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: 30 indagati in quattro regioni, Emilia compresa

1commento

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

3commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Corsa contro il tempo per comunicare le spese di ristrutturazione e di risparmio energetico

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

alimentare

Barilla, nuovi contratti per il grano duro al Sud

Accordi triennali per l'acquisto di oltre 200mila tonnellate. In Campania crescono i volumi di grano Aureo: +30% nei prossimi 3 anni

san polo d'enza

Magnete sul contatore per risparmiare: commerciante denunciato per furto

2commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

quartieri

Ventuno progetti per Parma

Le proposte dei consigli dei cittadini volontari

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

11commenti

ITALIA/MONDO

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

roma

Taxisti in piazza: tensione davanti alla sede del Pd, strade chiuse Fotogallery

SOCIETA'

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

SPORT

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

L'INTERVISTA

Cerri, che gioia il primo gol in A

1commento

MOTORI

anteprima

Arriva la Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv