-2°

Provincia-Emilia

Emiliambiente, Tosi se ne va «su richiesta»

Emiliambiente, Tosi se ne va «su richiesta»
0

Amedeo Tosi si è dimesso dalla carica di presidente di Emiliambiente, la società che gestisce il servizio idrico a Fidenza e in altri comuni della Bassa. La comunicazione ufficiale delle sue dimissioni è stata data al Consiglio comunale giovedì sera dalla presidente Francesca Gambarini. «Con la presente rimetto il mio mandato - ha scritto in una lettera letta dalla Gambarini - a far data da quando gli organi competenti nomineranno il mio successore». «Mi è stato chiesto di dimettermi: prima verbalmente dal sindaco poi la maggioranza ha presentato un ordine del giorno sul tema - ha chiarito Tosi, interpellato sull'argomento -. Ne ho preso atto e mi è sembrato corretto dimettermi. Non penso, però, che sia venuta meno la fiducia nei miei confronti ma che sia un problema politico. Abbiamo fatto un ottimo lavoro e abbiamo chiuso il bilancio dei primi sei mesi del 2010 in attivo».
Attestati di stima verso il presidente dimissionario di Emiliambiente sono, infatti, arrivati sia dal sindaco, sia dall’opposizione, mentre la maggioranza ha ritirato, «dato il venir meno dell’oggetto della discussione», l’ordine del giorno in cui si invitava Tosi a rimettere il mandato. «Ringrazio Tosi per il lavoro svolto - ha detto Cantini - . E’ stato un amministratore capace e competente che consegna una società in salute».  Il capogruppo Pd Enrico Montanari, invece, ha sottolineato l’importanza di un tema come quello dell’acqua e ha proposto di chiedere le dimissioni di tutto il Cda di Emiliambiente. «Stiamo parlando di una società che ha il delicato compito di gestire il sistema idrico, proprio a pochi mesi dal decreto sulla privatizzazione dell’acqua. Mi sembra strano, però, che ci si voglia privare di un amministratore capace come Amedeo Tosi. A questo punto, visto che queste dimissioni sono un atto politico, sarebbe meglio che si dimettesse tutto il Cda e si aprisse un dibattito fra i vari comuni». Eventualità quest’ultima, però, impossibile dato che il Comune di Fidenza, come ha chiarito il sindaco, non ne ha il potere. Ora, a partire da giovedì, per 30 giorni sarà possibile presentare le candidature per nominare il sostituto di Tosi nel Cda di Emiliambiente. Altri temi toccati dal Consiglio comunale, dopo due interrogazioni del consigliere Giuseppe Cerri, sono stati i posti auto assegnati alla polizia municipale ma poco usati e la pubblicità nelle rotatorie, vietata dal codice della strada e che può essere pericolosa per gli automobilisti. A rispondere è stato l’assessore alla Viabilità Giovanni Carancini. «Per quanto riguarda i 4 stalli concessi ai vigili, se continueranno ad essere poco utilizzati cercheremo di diminuirli. La pubblicità nelle rotonde, invece, ci consente di pagare la manutenzione delle aiuole. Stiamo cercando una soluzione che possa mantenere gli introiti ed evitare qualsiasi tipo di distrazione per chi guida».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

Al via la stagione

A Schia una «valanga» di novità

Criminalità

Felino, il bar Jolly senza pace: quarto furto in dieci mesi

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

8commenti

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Campus

Sfera Ebbasta, dal rap al trap

Restauro

Zibello, il battistero torna a risplendere

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

10commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

roma

Oggi fiducia sulla manovra e la direzione del Pd

Ventimiglia

Brucia la villa dei cognati e muore asfissiato

SOCIETA'

lettere

Cane ucciso da un cacciatore: "Terribile e inaccettabile"

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Altri sport

Federica Pellegrini vince i 200 sl

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

FOTOGRAFIA

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio