20°

34°

Provincia-Emilia

Emiliambiente, Tosi se ne va «su richiesta»

Emiliambiente, Tosi se ne va «su richiesta»
0

Amedeo Tosi si è dimesso dalla carica di presidente di Emiliambiente, la società che gestisce il servizio idrico a Fidenza e in altri comuni della Bassa. La comunicazione ufficiale delle sue dimissioni è stata data al Consiglio comunale giovedì sera dalla presidente Francesca Gambarini. «Con la presente rimetto il mio mandato - ha scritto in una lettera letta dalla Gambarini - a far data da quando gli organi competenti nomineranno il mio successore». «Mi è stato chiesto di dimettermi: prima verbalmente dal sindaco poi la maggioranza ha presentato un ordine del giorno sul tema - ha chiarito Tosi, interpellato sull'argomento -. Ne ho preso atto e mi è sembrato corretto dimettermi. Non penso, però, che sia venuta meno la fiducia nei miei confronti ma che sia un problema politico. Abbiamo fatto un ottimo lavoro e abbiamo chiuso il bilancio dei primi sei mesi del 2010 in attivo».
Attestati di stima verso il presidente dimissionario di Emiliambiente sono, infatti, arrivati sia dal sindaco, sia dall’opposizione, mentre la maggioranza ha ritirato, «dato il venir meno dell’oggetto della discussione», l’ordine del giorno in cui si invitava Tosi a rimettere il mandato. «Ringrazio Tosi per il lavoro svolto - ha detto Cantini - . E’ stato un amministratore capace e competente che consegna una società in salute».  Il capogruppo Pd Enrico Montanari, invece, ha sottolineato l’importanza di un tema come quello dell’acqua e ha proposto di chiedere le dimissioni di tutto il Cda di Emiliambiente. «Stiamo parlando di una società che ha il delicato compito di gestire il sistema idrico, proprio a pochi mesi dal decreto sulla privatizzazione dell’acqua. Mi sembra strano, però, che ci si voglia privare di un amministratore capace come Amedeo Tosi. A questo punto, visto che queste dimissioni sono un atto politico, sarebbe meglio che si dimettesse tutto il Cda e si aprisse un dibattito fra i vari comuni». Eventualità quest’ultima, però, impossibile dato che il Comune di Fidenza, come ha chiarito il sindaco, non ne ha il potere. Ora, a partire da giovedì, per 30 giorni sarà possibile presentare le candidature per nominare il sostituto di Tosi nel Cda di Emiliambiente. Altri temi toccati dal Consiglio comunale, dopo due interrogazioni del consigliere Giuseppe Cerri, sono stati i posti auto assegnati alla polizia municipale ma poco usati e la pubblicità nelle rotatorie, vietata dal codice della strada e che può essere pericolosa per gli automobilisti. A rispondere è stato l’assessore alla Viabilità Giovanni Carancini. «Per quanto riguarda i 4 stalli concessi ai vigili, se continueranno ad essere poco utilizzati cercheremo di diminuirli. La pubblicità nelle rotonde, invece, ci consente di pagare la manutenzione delle aiuole. Stiamo cercando una soluzione che possa mantenere gli introiti ed evitare qualsiasi tipo di distrazione per chi guida».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Daniel Day-Lewis (60 anni): "Basta film vado in pensione"

Hollywood

Daniel Day-Lewis (60 anni): "Basta film vado in pensione" Foto

Maxi murale a Rio de Janeiro: è pronto per il Guinness

record

Maxi murale a Rio de Janeiro: è pronto per il Guinness Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Si fa presto a dire Lambrusco

"ROSSO FRIZZANTE"

Si fa presto a dire Lambrusco. Lo speciale

di Chichibio

Lealtrenotizie

Consiglio dei ministri: stato emergenza a Parma e Piacenza per crisi idrica

siccità

Consiglio dei ministri: stato emergenza a Parma e Piacenza per crisi idrica - Caldo in aumento (Video)

Pomodoro in difficoltà: preoccupati agricoltori e trasformatori (Leggi)

SALA BAGANZA

Le fiamme divorano il deposito di una disossatura: due vigili del fuoco feriti Video

Salvata la fabbrica vicina. Dipendenti al lavoro nello stabilimento produttivo 

Gaione

Ladri in camera da letto, anziana finge di dormire

4commenti

via della salute

La banda degli scooter torna in azione. Ma stavolta è costretta a fuggire Foto

6commenti

tg parma

La città vissuta su una carrozzina: Scarpa e Pizzarotti in giro con Anmic Video

coppia

Celebrata la prima unione civile a Castelnovo Sotto: Andrea è di Parma

SPETTACOLI

Il «Sogno» inaugura l'Arena del Due

GIOVANI

Servizio civile, pochissime adesioni e il bando sta per scadere

3commenti

Paura

Fidenza: incendio in un appartamento, cinque intossicati

tragedia

Sorbolo: 40enne muore dopo una partita di calcetto Video

parma

Cercano di scipparla sul Ponte Italia: 20enne ferita

3commenti

gazzareporter

I topi d'auto stavolta scelgono via Abruzzi

SONDAGGIO

Nel Parma in B preferireste rivedere Cassano o Gilardino? Votate

11commenti

I COMMENTI

Maturità, la prima prova? «Fattibile. Matematica e quizzone sono le bestie nere»

BEDONIA

Estate, risorgono i paesi disabitati

1commento

PARALIMPIADI

Ciclismo, la nuova sfida di Righetti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Da Romano», qualità a conduzione famigliare

di chichibio

ITALIA/MONDO

teramo

Dottoressa accoltellata a morte: il presunto killer si è ucciso

mafie

La Dna: 'Ndrangheta stabile in quasi tutte le Regioni.E in Emilia patto con altre organizzazioni criminali"

SOCIETA'

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

la ricetta

La ricéta p'r i tordéj d'arbètta in djalètt Pramzàn

SPORT

tg parma

Il Parma in ritiro a Pinzolo dal 20 luglio al 3 agosto Video

Moto

Max Biaggi resta in ospedale, altra operazione

MOTORI

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia

TECNOLOGIA

L'auto? La proveremo sul divano. Parola di Ford