17°

32°

Provincia-Emilia

Il fornaio arrestato e il forno di Medesano

Ricevi gratis le news
2

Marta Maniforti e Mino Piscina del panificio «La Micca» non hanno nulla a che vedere   con l'arresto di un fornaio per spaccio di cocaina. Lo sostiene l'avvocato Sara Reverberi, con una nota inviata ieri nell'interesse di Marta Maniforti e Mino Piscina  «in proprio e  quali unici soci ammistratori» del panificio “La Micca s.n.c” aperto a   Medesano, in  Via Gramsci 7.
 «L’articolo apparso   sulla Gazzetta di  Parma  ove appare, anche in prima pagina, una foto a colori che riproduce la porta d’ingresso del laboratorio della società mia Cliente sulla quale figura in modo ben visibile il relativo logo, affiancata al titolo scritto in neretto e a caratteri evidenziati “Fornaio in cella  spacciava cocaina vicino al panificio” - sostiene il legale -  conduce il lettore ad una immediata ed errata associazione  tra il fatto riportato ed il fornaio della ditta mia cliente: il signor Piscina   non annovera tra i suoi dipendenti altri con la qualifica di fornaio che non sia lui». 
«Detta notizia - insiste l'avvocato Reverberi -   ha ingenerato in più persone il convincimento che il fornaio  protagonista dell’articolo, sia invero il sig. Piscina Mino o un suo dipendente.  Per dovere di cronaca è bene sapere che la ditta “La Micca snc” ha iniziato la propria attività a far tempo dal 2000 rilevando contestualmente  l’azienda del soggetto arrestato dalla squadra mobile,  il quale abita sopra il laboratorio e con il quale non vi è alcun tipo di rapporto lavorativo subordinato né   personale.   Il panificio La Micca snc ed i suoi soci sono del tutto estranei ai fatti descritti nell’articolo»   e l’avere  compiuto giornalisticamente la predetta arbitraria associazione ha causato ai miei assistiti un danno di immagine e di discredito professionale  in ambito lavorativo oltre che nel contesto sociale ed anche  famigliare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    01 Novembre @ 18.06

    Roberta, il pirncipio che tu poni è giustissimo. Non condivido invece la frase "pur di fare informazione": non è "pur di fare...", è che il nostro dovere è appunto quello di fare informazione. Cosa che cerchiamo di fare al meglio, attenendoci innanzitutto alle notizie diffuse dalle fonti ufficiali. Poi, proprio perchè nel nostro mestiere può capitare - del tutto involontariamente - di creare situazioni ambigue o che possono danneggiare persone estranee ai fatti negativi di cui si parla, siamo ben pronti - come vedi proprio nell'articolo che hai commentato - a ospitare tutti gli interventi che possano eliminare ogni equivoco. Noi ci chiamiamo Gazzetta "DI PARMA", e questo ci obbliga ad avere il massimo rispetto per le persone che a Parma abitano e lavorano, e di cui parliamo sul nostro giornale. Comunque grazie per il tuo intervento, che è per noi uno stimolo ad avere sempre più attenzione. (G.B.)

    Rispondi

  • ROBERTA

    01 Novembre @ 16.25

    a volte , mi dispiace per l'immagine della gazzetta, pur di fare informazionne si danneggiano anche persone che nn c'entrano nulla

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

"Dai un bacio a Chiara"  Fedez e Chiara Ferragni approdano a Capri

gossip

Fedez e Chiara Ferragni (e Rovazzi) a Capri: folla in delirio Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Le parole del giovane parmigiano

SONDAGGIO

Da bagolón a bagolone: come cambia il dialetto dei giovani

di Mara Varoli

1commento

Lealtrenotizie

Il garante: "Carcere a Parma, 2 suicidi in 3 mesi"

allarme

Il garante: "Carcere di Parma, 2 suicidi in 3 mesi"

La relazione

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

Il caso Turco

«Il suicidio? Impossibile prevederlo»

montechiarugolo

Pronti a colpire, arrivano i carabinieri: ladri in fuga nei campi

la curiosità

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

nuovi acquisti

Dezi: "Per me è importante avere la fiducia del Parma" Video

cantiere

Al via in agosto la riqualificazione di piazza della Pace

IL CASO

Colorno, «portoghesi» del bagno in piscina. Ora le denunce

IL PERSONAGGIO

Torrechiara, Alberto Angela «gira» nel castello

Lutto

La morte di Igino Lemoigne, una vita nelle assicurazioni

L'intervista

Insinna: «Vi racconto la verità sui fuori-onda»

Fidenza

Roslyn, campionessa di nuoto a 74 anni

BORGOTARO

La medicina del Santa Maria, tutti i dati del 2016

seconda amichevole

Calaiò inarrestabile, 5 gol; tripletta Iacoponi: Parma-Settaurense 12-0

via Anselmi

Fiamme in una palazzina: grave una 60enne - Video: dentro l'appartamento distrutto

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Salso, l'avvenire non è dietro le spalle

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Monte Argentario

La comandante dei vigili spara al figlio 17enne ucidendolo e poi si toglie la vita

profitti

Samsung, utili record: sorpasso con Apple alle porte

SPORT

il tormentone

Oggi Cassano si svincola dal Verona. Ma è vero addio al calcio?

mondiali nuoto

Pazzesca Pellegrini, impresa in rimonta: è oro. "Vorrei fare la velocista" Foto

SOCIETA'

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

MOTORI

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita