10°

18°

Provincia-Emilia

Se n'è andato Luigi Grassani, "il dottore"

Se n'è andato Luigi Grassani, "il dottore"
0

Se n'è andato Luigi Grassani, il «dottore». Aveva 84 anni.
Era un personaggio molto conosciuto e stimato in tutta la città, dove ha svolto per oltre mezzo secolo la sua attività di medico di famiglia. Grassani si era laureato in Medicina all’Università di Bologna nel 1954 e quindi aveva conseguito le specializzazioni in Ostetricia e Ginecologia e quella di Pediatria e Puericultura. Lo stimato professionista aveva iniziato la sua attività a Fidenza, a partire dal 1959. In città tutti lo ricordano per la sua grande disponibilità: il dottor Grassani, infatti, era sempre reperibile, giorno e notte, per tutti. Lui apriva sempre il suo ambulatorio, a qualsiasi ora e lui correva a casa di tutti. Dove c'era un’emergenza, là c'era il dottor Grassani. Insomma lui è stato proprio il medico di tutti.
Era balzato agli onori della cronaca nazionale, per essere il medico di famiglia con il maggior numero di pazienti di tutta la penisola, circa ottomila. Grassani ha svolto la sua attività come una missione verso il prossimo, mettendo al servizio di tutti in modo illimitato la sua elevata professionalità.
Un dottore, che ha svolto il suo ruolo, con dignità e passione, lasciando un segno nella storia della città. E proprio per la sua disponibilità e il suo impegno a favore del prossimo, aveva ricevuto anche il Premio della bontà. Quando in città si è sparsa la notizia della sua scomparsa, in tanti si sono rattristati.
« Se n'è andato il medico buono, il dottore di tutti» hanno ricordato alcuni suoi pazienti. Fra le sue passioni anche l’impegno politico, con i colori di Rifondazione Comunista. Era un uomo colto e pieno di interessi, che ha seguito da vicino la vita della sua città. E proprio per la sua dedizione verso i concittadini, gli era stato consegnato l'attestato di benemerenza, da parte del consiglio comunale. Un riconoscimento che era stato promosso dal consigliere comunale del Pdl, Vincenzo Basile. E la vice presidente del consiglio comunale, Rita Sartori, in apertura di seduta, aveva ricordato che il riconoscimento premiava la dedizione e l'impegno di chi, come lui, ha svolto la sua attività di medico con dignità e passione. Molti gli applausi erano stati in quell'occasione e le manifestazioni di riconoscenza da parte dei presenti. Oltre alla moglie Carla, ha lasciato i figli Antonio e Chiara, gli adorati nipoti Emmanuele, Carlo Luigi, i parenti. Il santo rosario verrà recitato questa sera alle 20,15 nella chiesa di San Giuseppe lavoratore. Le esequie saranno celebrate domani mattina, alle 10, nella chiesa dell’ospedale di Vaio. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

3commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

7commenti

libri

Spoon River del pallone

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

Lutto

Addio a "monnezza": è morto il grande Tomas Milian Gallery Video

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery