-3°

Provincia-Emilia

Fidenza - I commercianti di via Malpeli: «Noi esclusi da ogni evento»

Fidenza - I commercianti di via Malpeli: «Noi esclusi da ogni evento»
2

Annarita Cacciamani

«La nostra via, nonostante sia centrale, da anni viene lasciata fuori da qualsiasi tipo di manifestazione. Abbiamo avuto tanti disagi in questi anni a causa dei cantieri e, per svariati motivi, il commercio è in crisi. Ora vorremmo essere più coinvolti nelle iniziative messe in piedi dal Comune per cercare di rilanciare e rivitalizzare le nostre attività». I commercianti di via Malpeli sono   concordi: la via è trascurata. «Quando viene organizzata qualche festa, noi, anche se non ci sono molti negozi, non veniamo mai considerati e non passa nessuno - spiega Paola Bui - . Via Malpeli, però, è larga, si potrebbero esporre auto o  moto d'epoca». «Non pretendo di avere le stesse condizioni della piazza - aggiunge Claudia Saccani - ma, per chi ha un’attività, è importante che passino delle persone. Per questo, è necessario essere coinvolti quando ci sono eventi, come la fiera o le notti bianche, proponendo qualcosa che invogli la gente a passare». Ultimo episodio è stato quello delle fiera:   la strada è stata chiusa al traffico ma non è stata coinvolta nei festeggiamenti. «Per la fiera c'erano tutti i divieti di sosta lungo la strada, ma non c'era nessuna bancarella. E’ passata meno gente degli altri giorni» racconta Michele Visconti. Ma questo, anche se è il più sentito, non è l’unico problema segnalato dai commercianti di via Malpeli. I negozianti lamentano, infatti, i disagi sopportati per tanti anni a causa dei cantieri che hanno interessato la zona. «La strada avrebbe bisogno di un po' d’ordine, a cominciare dal dare un assetto definitivo al traffico, dato che ultimamente è stato spesso cambiato il senso di marcia, creando una notevole confusione - spiega Selene Colombari - . Poi si potrebbero sistemare i marciapiedi per rendere la via più fruibile per i pedoni».  E poi ci sono i parcheggi, ormai tutti a pagamento, o la mancanza di cestini. «In questa zona ci sono solo righe blu: servirebbe anche qualche parcheggio libero, così chi si ferma per pochi minuti non deve pagare per sostare» osserva Radouan. «Un’altra piccola cosa che renderebbe la via più pulita, sarebbero i cestini. Ce ne sono pochissimi e, per questo, i marciapiedi sono spesso sporchi» aggiunge Rino Marusi. Infine, c'è la questione  sicurezza. «C'è stato qualche problema di schiamazzi notturni, anche se ora il problema è stato in parte risolto - sottolinea Nando Frati -. Rimane, però, il fatto che, dopo la chiusura dell’ospedale, da qualche anno di qui passa pochissima gente e ne abbiamo risentito». «Servirebbe anche qualche lampione in più per far stare più tranquilli i pedoni. La zona del Foro boario e dei giardinetti di San Michele è un po' troppo buia» conclude Angelo Tesoriati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    04 Novembre @ 16.57

    Roberto, hai ragione. E grazie a te abbiamo provveduto a correggere. Grazie

    Rispondi

  • roberto

    04 Novembre @ 08.43

    Di quale paese si parla? Non si potrebbe, negli articoli della provincia, indicare il paese in modo da far capire meglio di cosa si sta parlando? Grazie

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Libri e dischi, non si sbaglia mai: la cultura è sotto l’albero

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

3commenti

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

3commenti

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

In piazza garibaldi

Continua "Come una volta", il gran mercato della biodiversità

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Salute

L'influenza ha già messo a letto quasi 500 mila italiani

I contagi aumentano durante le feste. La campagna vaccinale continua fino a fine dicembre

politica

Bilancio del Comune, Alfieri attacca: "Cittadini spremuti?"

"Ci hanno detto che eravamo pieni di debiti, tasse e tariffe dovevano essere al massimo. Ora compare un tesoretto di 138 milioni di euro?"

1commento

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Calciomercato

Il Parma voleva Castagnetti. Ma era legato a Vagnati

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

in pillole

Ford Kuga:
il facelift