15°

29°

Provincia-Emilia

Fidenza - I commercianti di via Malpeli: «Noi esclusi da ogni evento»

Fidenza - I commercianti di via Malpeli: «Noi esclusi da ogni evento»
Ricevi gratis le news
2

Annarita Cacciamani

«La nostra via, nonostante sia centrale, da anni viene lasciata fuori da qualsiasi tipo di manifestazione. Abbiamo avuto tanti disagi in questi anni a causa dei cantieri e, per svariati motivi, il commercio è in crisi. Ora vorremmo essere più coinvolti nelle iniziative messe in piedi dal Comune per cercare di rilanciare e rivitalizzare le nostre attività». I commercianti di via Malpeli sono   concordi: la via è trascurata. «Quando viene organizzata qualche festa, noi, anche se non ci sono molti negozi, non veniamo mai considerati e non passa nessuno - spiega Paola Bui - . Via Malpeli, però, è larga, si potrebbero esporre auto o  moto d'epoca». «Non pretendo di avere le stesse condizioni della piazza - aggiunge Claudia Saccani - ma, per chi ha un’attività, è importante che passino delle persone. Per questo, è necessario essere coinvolti quando ci sono eventi, come la fiera o le notti bianche, proponendo qualcosa che invogli la gente a passare». Ultimo episodio è stato quello delle fiera:   la strada è stata chiusa al traffico ma non è stata coinvolta nei festeggiamenti. «Per la fiera c'erano tutti i divieti di sosta lungo la strada, ma non c'era nessuna bancarella. E’ passata meno gente degli altri giorni» racconta Michele Visconti. Ma questo, anche se è il più sentito, non è l’unico problema segnalato dai commercianti di via Malpeli. I negozianti lamentano, infatti, i disagi sopportati per tanti anni a causa dei cantieri che hanno interessato la zona. «La strada avrebbe bisogno di un po' d’ordine, a cominciare dal dare un assetto definitivo al traffico, dato che ultimamente è stato spesso cambiato il senso di marcia, creando una notevole confusione - spiega Selene Colombari - . Poi si potrebbero sistemare i marciapiedi per rendere la via più fruibile per i pedoni».  E poi ci sono i parcheggi, ormai tutti a pagamento, o la mancanza di cestini. «In questa zona ci sono solo righe blu: servirebbe anche qualche parcheggio libero, così chi si ferma per pochi minuti non deve pagare per sostare» osserva Radouan. «Un’altra piccola cosa che renderebbe la via più pulita, sarebbero i cestini. Ce ne sono pochissimi e, per questo, i marciapiedi sono spesso sporchi» aggiunge Rino Marusi. Infine, c'è la questione  sicurezza. «C'è stato qualche problema di schiamazzi notturni, anche se ora il problema è stato in parte risolto - sottolinea Nando Frati -. Rimane, però, il fatto che, dopo la chiusura dell’ospedale, da qualche anno di qui passa pochissima gente e ne abbiamo risentito». «Servirebbe anche qualche lampione in più per far stare più tranquilli i pedoni. La zona del Foro boario e dei giardinetti di San Michele è un po' troppo buia» conclude Angelo Tesoriati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    04 Novembre @ 16.57

    Roberto, hai ragione. E grazie a te abbiamo provveduto a correggere. Grazie

    Rispondi

  • roberto

    04 Novembre @ 08.43

    Di quale paese si parla? Non si potrebbe, negli articoli della provincia, indicare il paese in modo da far capire meglio di cosa si sta parlando? Grazie

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti