-7°

Provincia-Emilia

San Polo d'Enza degli anni '50, '60 e '70 rivive attraverso le foto di Tonino Donia

San Polo d'Enza degli anni '50, '60 e '70 rivive attraverso le foto di Tonino Donia
1

Comunicato stampa

Inizia a serpeggiare tra i sampolesi la curiosità e l’attesa per la pubblicazione in uscita nel mese di dicembre promossa dall’amministrazione comunale di San Polo in collaborazione con la casa editrice reggiana T&M Associati.

E' un libro che promette di allietare il Natale a tutti i cittadini grazie alle centinaia di foto che saranno pubblicate per valorizzare il prezioso archivio fotografico di Antonio Donia. Il tema del libro sarà raccontare le atmosfere, le emozioni e i luoghi della San Polo d'Enza dagli anni '50 agli anni '70 attraverso le immagini che riguardano le decine di eventi, attrazioni, spettacoli e manifestazioni che resero il paese della val d’Enza una meta ambita per i “viveur” dell’epoca.

Il sampolese "Tonino" Donia, (1919-1999), uno dei primi fotoreporter, con tessera n. 15, passaporto per tutte le manifestazioni pubbliche locali e nazionali,  ha immortalato centinaia di sampolesi, seguendone la trasformazione nel corso della vita con la sua "scatola magica". Ma Donia è stato anche il fotografo ufficiale di tante manifestazioni: le magnifiche serate al Lido di San Polo, i concorsi di Miss Italia, le feste in piazza,  le befane e i concorsi per voci nuove al Teatro Bellocchi, le feste dell'Anpi, i mille ospiti di livello nazionale sbarcati al dancing Tartaruga, le miss d’epoca.

Per poter scegliere le foto più significative tra le migliaia di scatti di Donia, il Comune ha organizzato alcuni incontri con i sampolesi testimoni di quegli anni, come gli ex sindaci, i gestori e i frequentatori del Parco lido e di altri locali che hanno visionato i negativi proiettati in sala del consiglio. Tanti i ricordi che si sono risvegliati.

"Il libro, che sarà presentato nel mese di dicembre - dice il sindaco Mirca Carletti - sarà l'occasione per ricordare  soprattutto Tonino Donia, che ci ha lasciato un patrimonio fotografico inestimabile. Migliaia di scatti di vita quotidiana per capire come eravamo e come siamo oggi".
Grazie ai figli Ombretta e Gianguido, oltre alle aziende che hanno sostenuto questa opera, sarà possibile tuffarsi in una stagione non molto lontana dai nostri giorni, ma così diversa per i cambiamenti epocali intervenuti". 

"Tonino Donia ha avuto il privilegio e le qualità artistiche - ricorda Daniele Piombi, nel libro realizzato per Montecchio - per diventare un testimone autorevole di un'epoca   straordinaria. Ricordo  la sua umanità e la sua gentilezza da signore d'altri tempi".

Altri libri saranno pubblicati in futuro, sempre utilizzando il materiale dell'archivio Donia.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Franco Bifani

    05 Novembre @ 14.01

    Ho insegnato alle Scuole Medie di S. Polo d'Enza dal '68 al '69, quando ancora i ragazzi erano di un'educazione inarrivabile e rispettavano gli inmegnanti come fossero divinità. I ragazzi erano della classe '56, più alcuni ripetenti, di qualche anno prima. Mi ricordo il nome e cognome di uno solo di loro, Gianfranco Rossi , di un altro solo il cognome, Bolognesi, ed il nome di altri due, Dante e Mariella. Che bei tempi! Era il mio primo anno di insegnamento continuativo, dopo soli 10 giorni dal conseguimento della laurea, alla Cattolica di Milano. Ho rincontrato quei ragazzi, 25 anni dopo, per una cena a S. Polo; una di loro era persino diventata nonna. Li rivredrei molto volentieri; una volta tornai a rivedere la Scuola, ma al suo posto, se non vado errato, era sorto un complesso di uffici. Mi trasferivo da Salsomaggiore a S. Polo, ogni giorno, con una Dauphine Renault, usata e scassata, identica a quella che compare nella foto 14, Ressa al Bar Eden, a sinistra e ritiravo lo stipendio mensile in una Banca sotto i portici. Quelli erano tempi, avevo solo 23 anni! Una domenica d'estate, finito l'anno scolastico, venni anche a ballare al "Tartaruga", tra gli sguardi strabiliati di alcuni miei alunni, che non pensavano che i prof sapessero anche ballare, e pure bene, ed avere anche morose bionde e carine. Beata innocenza!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Incidente sulla via Emilia: traffico bloccato a Parola

Parola

Scontro auto-camion sulla via Emilia: muore un 60enne

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

29commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

3commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

Calcio

Il Parma acquista Munari: oggi la presentazione con Edera Video

Il centrocampista ha già giocato con la maglia crociata in serie A e in Coppa Italia

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Gazzareporter

Pulire la Parma con temperature sotto zero...

polemica

"Marchio Parma in Giappone", affondo della Lega, Casa risponde

La storia

In via Po circondati dal degrado

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

6commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

L'Fmi taglia il pil dell'Italia: +0,7% nel 2017, +0,8% nel 2018

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

ISTAT

Grandi città fuori dalla deflazione. Sopra i 150mila abitanti Parma tra le più care

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video