18°

33°

Provincia-Emilia

San Polo d'Enza degli anni '50, '60 e '70 rivive attraverso le foto di Tonino Donia

San Polo d'Enza degli anni '50, '60 e '70 rivive attraverso le foto di Tonino Donia
Ricevi gratis le news
1

Comunicato stampa

Inizia a serpeggiare tra i sampolesi la curiosità e l’attesa per la pubblicazione in uscita nel mese di dicembre promossa dall’amministrazione comunale di San Polo in collaborazione con la casa editrice reggiana T&M Associati.

E' un libro che promette di allietare il Natale a tutti i cittadini grazie alle centinaia di foto che saranno pubblicate per valorizzare il prezioso archivio fotografico di Antonio Donia. Il tema del libro sarà raccontare le atmosfere, le emozioni e i luoghi della San Polo d'Enza dagli anni '50 agli anni '70 attraverso le immagini che riguardano le decine di eventi, attrazioni, spettacoli e manifestazioni che resero il paese della val d’Enza una meta ambita per i “viveur” dell’epoca.

Il sampolese "Tonino" Donia, (1919-1999), uno dei primi fotoreporter, con tessera n. 15, passaporto per tutte le manifestazioni pubbliche locali e nazionali,  ha immortalato centinaia di sampolesi, seguendone la trasformazione nel corso della vita con la sua "scatola magica". Ma Donia è stato anche il fotografo ufficiale di tante manifestazioni: le magnifiche serate al Lido di San Polo, i concorsi di Miss Italia, le feste in piazza,  le befane e i concorsi per voci nuove al Teatro Bellocchi, le feste dell'Anpi, i mille ospiti di livello nazionale sbarcati al dancing Tartaruga, le miss d’epoca.

Per poter scegliere le foto più significative tra le migliaia di scatti di Donia, il Comune ha organizzato alcuni incontri con i sampolesi testimoni di quegli anni, come gli ex sindaci, i gestori e i frequentatori del Parco lido e di altri locali che hanno visionato i negativi proiettati in sala del consiglio. Tanti i ricordi che si sono risvegliati.

"Il libro, che sarà presentato nel mese di dicembre - dice il sindaco Mirca Carletti - sarà l'occasione per ricordare  soprattutto Tonino Donia, che ci ha lasciato un patrimonio fotografico inestimabile. Migliaia di scatti di vita quotidiana per capire come eravamo e come siamo oggi".
Grazie ai figli Ombretta e Gianguido, oltre alle aziende che hanno sostenuto questa opera, sarà possibile tuffarsi in una stagione non molto lontana dai nostri giorni, ma così diversa per i cambiamenti epocali intervenuti". 

"Tonino Donia ha avuto il privilegio e le qualità artistiche - ricorda Daniele Piombi, nel libro realizzato per Montecchio - per diventare un testimone autorevole di un'epoca   straordinaria. Ricordo  la sua umanità e la sua gentilezza da signore d'altri tempi".

Altri libri saranno pubblicati in futuro, sempre utilizzando il materiale dell'archivio Donia.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Franco Bifani

    05 Novembre @ 14.01

    Ho insegnato alle Scuole Medie di S. Polo d'Enza dal '68 al '69, quando ancora i ragazzi erano di un'educazione inarrivabile e rispettavano gli inmegnanti come fossero divinità. I ragazzi erano della classe '56, più alcuni ripetenti, di qualche anno prima. Mi ricordo il nome e cognome di uno solo di loro, Gianfranco Rossi , di un altro solo il cognome, Bolognesi, ed il nome di altri due, Dante e Mariella. Che bei tempi! Era il mio primo anno di insegnamento continuativo, dopo soli 10 giorni dal conseguimento della laurea, alla Cattolica di Milano. Ho rincontrato quei ragazzi, 25 anni dopo, per una cena a S. Polo; una di loro era persino diventata nonna. Li rivredrei molto volentieri; una volta tornai a rivedere la Scuola, ma al suo posto, se non vado errato, era sorto un complesso di uffici. Mi trasferivo da Salsomaggiore a S. Polo, ogni giorno, con una Dauphine Renault, usata e scassata, identica a quella che compare nella foto 14, Ressa al Bar Eden, a sinistra e ritiravo lo stipendio mensile in una Banca sotto i portici. Quelli erano tempi, avevo solo 23 anni! Una domenica d'estate, finito l'anno scolastico, venni anche a ballare al "Tartaruga", tra gli sguardi strabiliati di alcuni miei alunni, che non pensavano che i prof sapessero anche ballare, e pure bene, ed avere anche morose bionde e carine. Beata innocenza!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri ancora in azione all'ospedale

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

Vignali: "I boschi dell'Appennino stanno seccando" Video

Governo

Politiche sull’acqua: Berselli nominato alla guida del nuovo distretto padano

Accorpate le vecchie autorità di bacino, la sede del nuovo distretto resterà a Parma

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

4commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

11commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente