-2°

Provincia-Emilia

"Il viaggio a Reims" di Rossini al Teatro Verdi di Busseto

"Il viaggio a Reims" di Rossini al Teatro Verdi di Busseto
0

Arriva al Teatro Verdi di Busseto, sabato 13 novembre, Il viaggio a Reims di Gioacchino Rossini, nella produzione della Fondazione Arturo Toscanini.
L’opera (su libretto di Luigi Balocchi) è andata in scena, per la prima volta, a Parigi nel 1825 in occasione dell’incoronazione di Carlo X ed è ispirata al romanzo di Madame De Staël, Corinne ou De l’Italie.  Regista di questo nuovo allestimento è Rosetta Cucchi, direttore artistico della Fondazione Arturo Toscanini. Le scene sono di Tiziano Santi, i costumi sono disegnati da Claudia Pernigotti, le luci di Marco Cittadoni. L’Orchestra Regionale dell’Emilia-Romagna sarà affidata all’esperta ed attenta bacchetta di Aldo Sisillo (maestro al clavicembalo,  Claudio Cirelli, flauto Solista, Sandu Nagy).
Il viaggio a Reims ossia L’Albergo del Giglio d’Oro è nato proprio per un circuito di piccoli teatri dell’Emilia-Romagna nell’ambito di un progetto di Fondazione Toscanini e amministrazioni comunali dei luoghi interessati, volto a restituire a queste stesse ‘sale’ la loro originaria valenza, quella di teatri d’opera veri e propri.
La Fondazione Arturo Toscanini ha prodotto uno spumeggiante allestimento dell’ultima opera in lingua italiana del compositore pesarese, riuscendo a conciliare contenimento di costi, facilità di spostamento e di montaggio, qualità degli interpreti musicali.
Il nutrito cast è interamente formato da giovani interpreti che sono stati scelti da un’apposita selezione tra tutti i diplomati in canto dei Conservatori della Regione e che hanno poi frequentato uno specifico Corso di formazione stilistica. Sono Natalia Lemercier, Silvia Beltrami, Elena Bakarova, Enrica Fabbri, Giovanni Botta, Graziano Dallavalle, Marco Filippo Romano, Salvatore Salvaggio, Omar Montanari, Bettina Block, Omar Montanari e molti altri ancora, dato che l’opera richiede ben diciotto ruoli vocali.
Infatti questa opera di Rossini è un compendio del teatro musicale dell’epoca per un organico formato da tutte le ‘stelle’ disponibili a Parigi (18 ruoli appunto), alle quali sono riservate superbe arie. «Si parla di partir e si rimane qui dice Don Alvaro… È proprio così, nessuno può lasciare il Giglio d’Oro, forse perché non è un vero albergo – spiega Rosetta Cucchi, direttore artistico della Toscanini -  ma il luogo dove la follia può esprimersi liberamente e dove ciascuno ha già iniziato un onirico viaggio tra le pieghe della propria mente».
 
Venerdì 12 novembre, alle 10.30 si svolgerà la prova generale pubblica riservata alle scuole, sabato 13, lo spettacolo inizierà alle 20.30. Il 18 novembre l’opera sarà di scena al Teatro Alfieri di Asti.
 
I biglietti (30 euro per platea e posto palco numerati, 15 per la galleria numerata) saranno venduti alla biglietteria della Fondazione Arturo Toscanini di vicolo San Moderanno 3 (laterale a sinistra di borgo Bruno Longhi), a Parma. Gli orari di apertura: martedì dalle 15 alle 18, giovedì dalle 13 alle 17, mercoledì, venerdì e sabato dalle 10 alle 13. Info: 0521 391320. La prevendita è attiva anche all’Ufficio Informazioni Turistiche di Busseto (0524-92487) oppure online agli indirizzi www.fondazionetoscanini.it oppure www.biglietteriatoscanini.it.
 
Foto di Gianni Cravedi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

Al via la stagione

A Schia una «valanga» di novità

Criminalità

Felino, il bar Jolly senza pace: quarto furto in dieci mesi

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

8commenti

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Campus

Sfera Ebbasta, dal rap al trap

Restauro

Zibello, il battistero torna a risplendere

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

10commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

roma

Oggi fiducia sulla manovra e la direzione del Pd

Ventimiglia

Brucia la villa dei cognati e muore asfissiato

SOCIETA'

lettere

Cane ucciso da un cacciatore: "Terribile e inaccettabile"

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Nuoto

Federica Pellegrini vince i 200 sl

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

FOTOGRAFIA

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio