-2°

Provincia-Emilia

Tremendo frontale a Parola: ventenne muore sotto gli occhi del padre

Tremendo frontale a Parola: ventenne muore sotto gli occhi del padre
19

Tragico scontro frontale, questa mattina poco dopo le 6,30, sulla via Emilia ovest, all'altezza di Parola.

L'urto ha coinvolto un camion e un furgone, ed è stato violento. Uno dei due conducenti, un giovane di poco più di 20anni, è stato trasportato al Pronto soccorso di Vaio, e le sue condizioni sono subito apparse molto gravi. Purtroppo il ragazzo, Gennaro Bonetti, residente a Parma nel quartiere San Lazzaro, non ce l'ha fatta. Illeso,invece, il conducente del camion, un 30enne di origine moldava.

Il ragazzo, di professione ambulante, si stava recando al mercato di Fidenza. E con lui, su un altro furgone, davanti a lui stava viaggiando anche il padre, che ha quindi praticamente assistito alla tragedia.

L'incidente ha bloccato la via Emilia ovest. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco, che alle 9 si trovavano ancora sul posto per intervenire sui mezzi, che hanno praticamente bloccato la carreggiata.

LE RIPERCUSSIONI SUL TRAFFICO - Ovviamente la cosa più importante è, purtroppo, la notizia sulla vittima dell'incidente.. Però, per dovere di cronaca, è giusto registrare anche la segnalazione di una lettrice che, trovatasi sulla via Emilia con il traffico in tilt, lamenta il fatto che le indicazioni sugli itinerari alternativi fossero molto lacunose. "Diverse auto, e perfino camion, si sono trovati insieme a me a girare a vuoto. A un certo punto siamo finiti in un cortile privato, e i camion hanno dovuto fare inversione. Fosse stato un giorno di nebbia, si sarebbero rischiati anche altri incidenti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mikol

    07 Marzo @ 14.36

    ciao amore mio... x caso e nn so xkè sn finita in qsta pagina... nn ho mai avuto il coraggio di leggere e di guardare questa maledetta immagine... dio qnto dolore... mi manchi amore mio... t prego torna... ho bisogno di vivere la mia vita insieme a te come c eravamo promessi!!! ti amo cucciolo mio...ho tanto bisogno di te...

    Rispondi

  • Vincenzo

    18 Novembre @ 01.00

    Per un amico non ci sono frasi, sono una parola di gioia Ti vedo qui con me a ridere come abbiamo sempre fatto. a domani amico m

    Rispondi

  • cristopher

    08 Novembre @ 23.06

    ti ricordi le risate in classe insieme eri fantastico tidicevo sempre we bonetti e tequila? ahahahahah sei sempre stato un grande ti voglio un bene esagerato ciao genni......

    Rispondi

  • Deni

    08 Novembre @ 16.07

    Ciao Genna ricordo ancora quando ti ho conosciuto a Parma con tutti gli altri quanti anni sono passati poi un periodo senza piu esserci visti e dopo un lunedi come tanti al mercato ti rivedo parliamo ci salutiamo e così ogni lunedì ti vedevo al Borgo anche oggi dovevi essere qui!!Ti ringrazio per avermi dato la tua amicizia anche se per così poco tempo eri un angelo qui e sarai per sempre un angelo.... ti vogliamo bene!aiuta da lassù tutta la tua famiglia! condoglianze a tutti i parenti e famiglia!

    Rispondi

  • raffaela

    07 Novembre @ 15.46

    non avevamo bisogno di un altro ANGELO in cielo , ma spero che da lassù tù possa dare conforto ai tuoi genitori che conosco e sò che ti amavano tanto , un abbraccio Raffaela Di Padova ambulante di casalmaggiore

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Sessanta cellulari in casa per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

1commento

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

13commenti

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

4commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di due donne e tre uomini: le vittime salgono a 14

SOCIETA'

scuola

Ecco "Nubi", la app con la dieta bilanciata per i bimbi delle scuole Video

arte

Kampah anti-Trump a Hollywood

SPORT

tg parma

L'allenatore del Venezia Inzaghi: "Parma temibile"

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto