-1°

14°

Provincia-Emilia

In 25mila nel «tempio» del Mariolone

In 25mila nel «tempio» del Mariolone
1

Cristian Calestani


Stand presi d’assalto, strade brulicanti di gente e poi tutti pronti a «conquistare» il proprio pezzo di «Mariolone».
La prima tappa di «November Porc» non ha tradito le attese e, complice anche il tempo che ha risparmiato la pioggia prevista in un primo momento sulla Bassa, Sissa è stata pacificamente invasa da oltre 25mila persone nel corso del weekend.
 Rispetto al passato l’affluenza è stata sostenuta in entrambe le giornate della kermesse. Un fattore che è stato evidenziato anche dal sindaco di Sissa Grazia Cavanna.
 «In passato i visitatori riempivano le strade del nostro paese soprattutto alla domenica - ha commentato - quest’anno invece già al sabato abbiamo registrato un’affluenza da record. Abbiamo avuto visitatori da tutt'Italia, tanti camperisti ed anche sabato sera nei vari stand si è lavorato sino a tardi». A compiere un tour tra bancarelle e punti ristoro, ieri, c'erano anche i primi cittadini di Fidenza, Mario Cantini, e di Soragna, Salvatore Iaconi Farina. «Ho accettato volentieri l’invito di Grazia Cavanna - ha dichiarato il sindaco di Fidenza - ma al di là di questo sono sempre venuto molto volentieri al November Porc anche in passato. Tutto si inserisce in una logica di scambio e collaborazione tra i paesi del nostro territorio». Positivo anche il commento del primo cittadino di Soragna: «Mi sono sentito in dovere di partecipare a questo evento che è nel segno della cultura e del territorio». Tra le tante persone che ieri non hanno rinunciato ad un tour nelle strade del centro di Sissa c'erano anche il presidente di Agriform Pietro Macali e il presidente del Consorzio del culatello Tito Tortini. Gli oltre 25mila visitatori di «November Porc» hanno avuto a disposizione nel corso del weekend davvero tante opportunità per divertirsi. In piazza Roma, viale della Rocca e nelle altre stradine del centro hanno potuto ammirare bancarelle di oggettistica e soprattutto prima assaggiare e poi eventualmente acquistare prodotti tipici provenienti da tutt'Italia e da riporre nell’economica «Shopping Porc» realizzata in iuta nel rispetto dell’ambiente. Tante le occasioni di divertimento anche per i più piccini con il simpatico «tiro al salame», con il suggestivo tour in carrozza insieme all’associazione ippica «La Coronella» e con i volontari che hanno truccato i giovanissimi a spasso con mamma e papà regalando loro grandi sorrisi. Risate a squarciagola, invece, sono quelle che si sono fatti tutti coloro che si sono fermati per un attimo ad assistere alle gag e alle canzoni della «Minestròn Band» di Mauro Adorni. Tra un assaggio di culatello ed uno di «Spalla cruda di Palasone» nel corso della giornata di ieri sono stati svelati anche i segreti della lavorazione del latte per la preparazione del parmigiano e della lavorazione delle carni di maiale insieme ai maestri norcini di Agriform. Poi a metà pomeriggio l’assalto finale alla tensostruttura nel parco della Montagnola con l’estrazione dalla pentola del maxi «Mariolone» che, dopo un’attenta e prolungata cottura, è stato offerto a tutti i presenti. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberto

    09 Novembre @ 09.40

    Bella la manifestazione e bella l'idea di poterla far diventare sempre più grande e conosciuta con nuove iniziative "a tema". Il maiale deve diventare quello che la birra è per Monaco di Baviera. Da lodare e migliorare la navetta da Parma: con più corse durante la giornata e assolutamente da rinominare in PORCOBUS.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

in mattinata

Scippa l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

2commenti

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

1commento

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

1commento

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

3commenti

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia