-7°

Provincia-Emilia

La Comunità montana ovest contro i nuovi collegi elettorali

0

 Franco Brugnoli
La prevista riduzione dei collegi provinciali si ripercuote sui Comuni montani. La proposta del Consiglio provinciale di ridefinire i collegi elettorali non convince i Comuni della Comunità montana delle Valli del Taro e del Ceno, «perchè porta - si è detto - alla disgregazione di un territorio che, al contrario, lavora per unirsi. Non si possono infatti aggregare Comuni ad economia a prevalenza industriale, con altri a prevalenza agricola, o Comuni di pianura con quelli montani».
Per questo Luigi Bassi, presidente della Comunità montana e sindaco di Varano Melegari, ha inoltrato, su mandato della propria giunta, una lettera di dissenso al Prefetto di Parma Luigi Viana, al presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli ed al presidente del Consiglio Provinciale Mario De Blasi.
Le maggiori perplessità emergono per quanto riguarda la ridefinizione, prevista dalla proposta, dei 24 collegi della provincia che, di fatto provocherebbe addirittura uno smembramento della Valceno, rendendo impossibile ai Comuni di crinale di avere un rappresentante in Provincia.
Inoltre, la riduzione dei consiglieri provinciali porterebbe un ulteriore danno ai Comuni più deboli e, proprio per questo, più bisognosi di rappresentanza.
«Questa proposta, inoltre, non tiene nemmeno conto delle caratteristiche geo-economico-sociali, che, come previsto anche dai criteri della circolare prefettizia, devono necessariamente essere il più possibile simili tra Comuni di uno stesso collegio: in questo senso, riunire Comuni ad economia a prevalenza industriale, con altri a prevalenza agricola, o Comuni di pianura con quelli montani - come è stato fatto con Bardi, Varsi, Pellegrino, Bore e Medesano - è sbagliato. L’aspetto territoriale proposto dal consiglio provinciale risulta essere addirittura contraddittorio, rispetto alla attuale delimitazione territoriale delle due Comunità Montane-Unioni di Comuni, perchè l’individuazione dei nuovi collegi provinciali ne determinerebbe la disgregazione».
Una possibile soluzione sarebbe, invece, la seguente: «Collegio di Borgotaro, comprendente i Comuni di Albareto, Bedonia, Borgo Val di Taro, Compiano, Tornolo. Collegio di Bardi-Berceto, Varano Melegari, comprendente i Comuni di Bardi, Berceto, Bore, Pellegrino Parmense, Solignano, Terenzo, Valmozzola, Varano Melegari, Varsi. Collegio di Medesano, comprendente i Comuni di Fornovo di Taro e Medesano. Il Comune di Calestano verrebbe aggregato al Collegio di Lesignano, che, in questo modo, comprenderebbe quasi tutti i Comuni della Comunità montana-Unione di Comuni Parma Est, con la sola esclusione del Comune di Langhirano, che rimarrebbe aggregato con il Comune di Felino. Tale aggregazione è stata condivisa anche dal presidente della Comunità Montana-Unione di Comuni Parma Est».
Questa alternativa, secondo Bassi, «non altera il disegno complessivo proposto dalla Provincia, è compatibile con i vincoli di popolazione imposti dalla Legge e, soprattutto, corrisponde meglio alla realtà territoriale montana, individuando collegi provinciali che almeno aggregano i Comuni all’interno delle due Comunità Montane-Unioni di Comuni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

36commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

5commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

23commenti

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

sindacati

Trasporto aereo, differito lo sciopero del 20

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video