11°

29°

Provincia-Emilia

La Comunità montana ovest contro i nuovi collegi elettorali

0

 Franco Brugnoli
La prevista riduzione dei collegi provinciali si ripercuote sui Comuni montani. La proposta del Consiglio provinciale di ridefinire i collegi elettorali non convince i Comuni della Comunità montana delle Valli del Taro e del Ceno, «perchè porta - si è detto - alla disgregazione di un territorio che, al contrario, lavora per unirsi. Non si possono infatti aggregare Comuni ad economia a prevalenza industriale, con altri a prevalenza agricola, o Comuni di pianura con quelli montani».
Per questo Luigi Bassi, presidente della Comunità montana e sindaco di Varano Melegari, ha inoltrato, su mandato della propria giunta, una lettera di dissenso al Prefetto di Parma Luigi Viana, al presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli ed al presidente del Consiglio Provinciale Mario De Blasi.
Le maggiori perplessità emergono per quanto riguarda la ridefinizione, prevista dalla proposta, dei 24 collegi della provincia che, di fatto provocherebbe addirittura uno smembramento della Valceno, rendendo impossibile ai Comuni di crinale di avere un rappresentante in Provincia.
Inoltre, la riduzione dei consiglieri provinciali porterebbe un ulteriore danno ai Comuni più deboli e, proprio per questo, più bisognosi di rappresentanza.
«Questa proposta, inoltre, non tiene nemmeno conto delle caratteristiche geo-economico-sociali, che, come previsto anche dai criteri della circolare prefettizia, devono necessariamente essere il più possibile simili tra Comuni di uno stesso collegio: in questo senso, riunire Comuni ad economia a prevalenza industriale, con altri a prevalenza agricola, o Comuni di pianura con quelli montani - come è stato fatto con Bardi, Varsi, Pellegrino, Bore e Medesano - è sbagliato. L’aspetto territoriale proposto dal consiglio provinciale risulta essere addirittura contraddittorio, rispetto alla attuale delimitazione territoriale delle due Comunità Montane-Unioni di Comuni, perchè l’individuazione dei nuovi collegi provinciali ne determinerebbe la disgregazione».
Una possibile soluzione sarebbe, invece, la seguente: «Collegio di Borgotaro, comprendente i Comuni di Albareto, Bedonia, Borgo Val di Taro, Compiano, Tornolo. Collegio di Bardi-Berceto, Varano Melegari, comprendente i Comuni di Bardi, Berceto, Bore, Pellegrino Parmense, Solignano, Terenzo, Valmozzola, Varano Melegari, Varsi. Collegio di Medesano, comprendente i Comuni di Fornovo di Taro e Medesano. Il Comune di Calestano verrebbe aggregato al Collegio di Lesignano, che, in questo modo, comprenderebbe quasi tutti i Comuni della Comunità montana-Unione di Comuni Parma Est, con la sola esclusione del Comune di Langhirano, che rimarrebbe aggregato con il Comune di Felino. Tale aggregazione è stata condivisa anche dal presidente della Comunità Montana-Unione di Comuni Parma Est».
Questa alternativa, secondo Bassi, «non altera il disegno complessivo proposto dalla Provincia, è compatibile con i vincoli di popolazione imposti dalla Legge e, soprattutto, corrisponde meglio alla realtà territoriale montana, individuando collegi provinciali che almeno aggregano i Comuni all’interno delle due Comunità Montane-Unioni di Comuni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

3commenti

Con la lingua e il chewing gum fa una tazzina di caffè Video

incredibile

Con la lingua e il chewing gum fa una tazzina di caffè 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

indagini

Pasimafi, il giallo dei pc rubati

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso

POLITICA

E adesso nasce anche «Effetto Langhirano»

Lutto

Addio a Erminio Sassi, anima della Fontanellatese

Elezioni 2017

Parlamentare M5S derubato non verrà a Parma: agorà su sicurezza e immigrazione con Ghirarduzzi

A Vittorio Ferraresi sono stati rubati i documenti prima di partire per Parma

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

Lega Pro

La Lucchese ai raggi X

SAN GIOVANNI

Il piccolo falco «Sandro» è caduto dal nido

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

9commenti

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

3commenti

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

4commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

FERRARA

L'agente ferito da Igor racconta e si commuove: "Mi sono finto morto"

STATI UNITI

E' morto Brezinski, esperto di comunismo alla Casa Bianca

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima