Provincia-Emilia

Gaiano, amore e riconoscenza per don Andrea

Gaiano, amore e riconoscenza per don Andrea
0

Gian Franco Carletti


Un lungo, caloroso e sentito applauso di tutti i gaianesi. Questo l'omaggio e la riconoscenza di tutta le comunità della frazione collecchiese per don Andrea Volta.
Domenica scorsa, nella chiesa «La purificazione di Maria Vergine», il sacerdote ha infatti celebrato la sua ultima messa come parroco della frazione, tra momenti di festa e anche di grande commozione:  come all’omelia quando si è rivolto ai parrocchiani rievocando alcuni indimenticabili momenti della sua vita pastorale nella frazione collecchiese.  
«Mi sono commosso anche altre volte, ma sono sempre riuscito a superare questi momenti - ha affermato don Andrea - oggi però è certamente un po' più difficile».
A questo punto sono partiti spontaneamente gli applausi.  «E' anche vero - ha nuovamente sottolineato don Andrea - che non sono mai stato tanto tempo parroco nello stesso posto. Qui ho trovato un ambiente che mi ha mantenuto giovane».
Il sacerdote ha anche ricordato i suoi predecessori, «due figure importanti come don Ghirini e don Zilioli»; e ha poi rievocato quando, dieci anni orsono, è entrato a Gaiano: «mi avete dato un mattone dicendomi che vi erano molte cose da fare: io vi ho preso in parola».
Per citare le opere più significative realizzate a Gaiano con don Andrea,  basterebbe ricordare la ricostruzione della Casa della Carità, avvenuta dal 2006 al 2009; la ristrutturazione del centro parrocchiale:  e il tetto rifatto della chiesa nella frazione di Oppiano.
Tutte iniziative che a Gaiano sono state realizzate, come ha ricordato don Andrea, «in un rapporto reciproco di crescita tra una comunità e il suo parroco»:  ancora più importante «in questo periodo di crisi,  di  difficoltà più culturale che religiosa: la nostra è una cultura che per tanti aspetti distrae, ma è possibile cambiarla con nuovi stimoli».  
Don Andrea ha poi accennato al suo nuovo incarico pastorale. Sabato alle alle 18,30 farà il suo ingresso nella parrocchia di San Giovanni Battista, a Parma.     «Quando il vescovo chiede qualcosa, lo chiede per il bene della chiesa e noi dobbiamo essere disponibili. Nella nuova comunità vivrò un impegno diverso, ma sempre importante».
Quindi un saluto a monsignor Sergio Sacchi, che entrerà ufficialmente nella comunità di Gaiano domenica  21 con la messa solenne delle 10,30: «un sacerdote capace, vicino ai poveri, autentico».  
Numerosi i fedeli che hanno assistito alla celebrazione di don Andrea: parrocchiani non solamente di Gaiano, ma anche di Giarola e Talignano, le altre due parrocchie  da lui amministrate. Presenti  anche gli ospiti e le ausiliarie della Casa della Carità «Dono d’amore», e tanti giovani:  con tastiera, chitarre e il loro canto hanno accompagnato la Santa Messa rendendola ancora più significativa e toccante.
Come si è capito quando alcuni ragazzi hanno detto di «volere ringraziare Dio per averci dato don Andrea, un grande parroco per tutti noi».
Grande dunque l'affetto di Gaiano per don Andrea. Al termine della cerimonia religiosa tutti i parrocchiani lo hanno ringraziato per questi anni passati insieme a loro. A nome di tutta la comunità gaianese un ospite della Casa della Carità gli ha consegnato un palmare. Don Andrea era commosso: «qui dentro c'è il mondo. Mi consentirà di restare in contatto con tutti voi». Perchè don Andrea amerà sempre Gaiano. E Gaiano amerà sempre il suo don Andrea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)