-2°

Provincia-Emilia

Gaiano, amore e riconoscenza per don Andrea

Gaiano, amore e riconoscenza per don Andrea
0

Gian Franco Carletti


Un lungo, caloroso e sentito applauso di tutti i gaianesi. Questo l'omaggio e la riconoscenza di tutta le comunità della frazione collecchiese per don Andrea Volta.
Domenica scorsa, nella chiesa «La purificazione di Maria Vergine», il sacerdote ha infatti celebrato la sua ultima messa come parroco della frazione, tra momenti di festa e anche di grande commozione:  come all’omelia quando si è rivolto ai parrocchiani rievocando alcuni indimenticabili momenti della sua vita pastorale nella frazione collecchiese.  
«Mi sono commosso anche altre volte, ma sono sempre riuscito a superare questi momenti - ha affermato don Andrea - oggi però è certamente un po' più difficile».
A questo punto sono partiti spontaneamente gli applausi.  «E' anche vero - ha nuovamente sottolineato don Andrea - che non sono mai stato tanto tempo parroco nello stesso posto. Qui ho trovato un ambiente che mi ha mantenuto giovane».
Il sacerdote ha anche ricordato i suoi predecessori, «due figure importanti come don Ghirini e don Zilioli»; e ha poi rievocato quando, dieci anni orsono, è entrato a Gaiano: «mi avete dato un mattone dicendomi che vi erano molte cose da fare: io vi ho preso in parola».
Per citare le opere più significative realizzate a Gaiano con don Andrea,  basterebbe ricordare la ricostruzione della Casa della Carità, avvenuta dal 2006 al 2009; la ristrutturazione del centro parrocchiale:  e il tetto rifatto della chiesa nella frazione di Oppiano.
Tutte iniziative che a Gaiano sono state realizzate, come ha ricordato don Andrea, «in un rapporto reciproco di crescita tra una comunità e il suo parroco»:  ancora più importante «in questo periodo di crisi,  di  difficoltà più culturale che religiosa: la nostra è una cultura che per tanti aspetti distrae, ma è possibile cambiarla con nuovi stimoli».  
Don Andrea ha poi accennato al suo nuovo incarico pastorale. Sabato alle alle 18,30 farà il suo ingresso nella parrocchia di San Giovanni Battista, a Parma.     «Quando il vescovo chiede qualcosa, lo chiede per il bene della chiesa e noi dobbiamo essere disponibili. Nella nuova comunità vivrò un impegno diverso, ma sempre importante».
Quindi un saluto a monsignor Sergio Sacchi, che entrerà ufficialmente nella comunità di Gaiano domenica  21 con la messa solenne delle 10,30: «un sacerdote capace, vicino ai poveri, autentico».  
Numerosi i fedeli che hanno assistito alla celebrazione di don Andrea: parrocchiani non solamente di Gaiano, ma anche di Giarola e Talignano, le altre due parrocchie  da lui amministrate. Presenti  anche gli ospiti e le ausiliarie della Casa della Carità «Dono d’amore», e tanti giovani:  con tastiera, chitarre e il loro canto hanno accompagnato la Santa Messa rendendola ancora più significativa e toccante.
Come si è capito quando alcuni ragazzi hanno detto di «volere ringraziare Dio per averci dato don Andrea, un grande parroco per tutti noi».
Grande dunque l'affetto di Gaiano per don Andrea. Al termine della cerimonia religiosa tutti i parrocchiani lo hanno ringraziato per questi anni passati insieme a loro. A nome di tutta la comunità gaianese un ospite della Casa della Carità gli ha consegnato un palmare. Don Andrea era commosso: «qui dentro c'è il mondo. Mi consentirà di restare in contatto con tutti voi». Perchè don Andrea amerà sempre Gaiano. E Gaiano amerà sempre il suo don Andrea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

13commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

sanguinaro

Via Emilia, tamponamento a catena: ci sono feriti (lievi) e code

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

7commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

fino al 23 febbraio

Al via le iscrizioni per la Maratona delle Terre verdiane

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto