14°

Provincia-Emilia

Salumi mal conservati: maxi-sequestro nel Reggiano

6

Nuovo maxi sequestro di alimenti pericolosi per la salute da parte del Nas di Parma. Dopo il recente sequestro di nove tonnellate di trippa bovina trattata illecitamente con soda caustica, i carabinieri – dopo un’ispezione compiuta con i veterinari dell’Azienda Usl di Reggio Emilia – hanno sequestrato circa nove tonnellate di prosciutti, fiocchetti e altri prodotti a base di carne (alcuni confezionati sotto vuoto) detenuti da un ingrosso del Reggiano nonostante le loro caratteristiche fisiche e microbiologiche li rendessero «assolutamente inadatti al consumo umano». Il titolare dell’azienda è stato denunciato per detenzione di alimenti destinati al consumo umano in cattivo stato di conservazione; il valore dei prodotti sottratti alla rete distributiva ammonta a 200.000 euro.
Ad un esame visivo ed olfattivo, spiegano i Nas, gli alimenti si presentavano in cattivo stato di conservazione, in buona parte invasi dal 'ruffino' (un acaro del prosciutto), molto disidratati, con evidenti segni di irrancidimento sulla parte grassa. Forte il cattivo odore emanato da molti prodotti, probabile conseguenza di uno stato di alterazione dovuto alla inadeguata salatura. Circa due tonnellate di salumi recavano inoltre il termine minimo di conservazione ampiamente superato. Il sequestro è scattato in quanto, nonostante le condizioni degli alimenti, l’azienda non li aveva identificati come non destinati alla commercializzazione, per cui – rilevano gli investigatori – «è apparso logico dedurre che erano pronti per essere distribuiti per il consumo umano, magari previ 'ritocchi' e 'toelettature'». Un’ipotesi che sembra confermata dalla circostanza, appurata esaminando la documentazione aziendale, che i prodotti non erano giacenze di magazzino, ma erano stati acquisiti poche settimane fa dal fallimento di un’altra ditta del Reggiano che opera nel settore.
L'azienda nel mirino dell’intervento dei Nas non è nuova ad irregolarità nella distribuzione di alimenti: nel giugno scorso era stata oggetto di un’altra ispezione dei carabinieri del Nas, che aveva portato al sequestro di oltre trenta tonnellate di prodotti a base di carne, tenuti in deposito per conto di una ditta che li aveva importati dalla Spagna senza darne comunicazione alle autorità veterinarie e senza garantirne la corretta tracciabilità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio Ossimprandi

    11 Novembre @ 10.34

    Queste persone,più che denuciate,vanno tolte definitivamente dal settore,e destinate alla zappatura a mano o, meglio,alla miniera a vita!

    Rispondi

  • www.gazzettadiparma.it

    10 Novembre @ 17.57

    Sig. Cavazzini, ricordiamo a lei e a tutti i lettori che avessero questo dubbio che i nomi dell'azienda e del titolare non sono stati resi noti dalle forze dell'ordine. Come al solito (per usare le sue stesse parole) le forze dell'ordine danno i nomi di persone arrestate ma non di quelle denunciate. (A.V.)

    Rispondi

  • cavazzini francesco

    10 Novembre @ 17.34

    complimenti ai NAS un po' meno a chi come al solito non fa nomi e cognomi. Vorra' dire che come al solito li leggeremo altri giornali a voi concorrenti

    Rispondi

  • Bogio

    10 Novembre @ 12.01

    Ancora una volta complimenti ai carabinieri del NAS ed al loro impegno! Fra i vari settori dello Stato che vanno premiati e rinforzati anzichè tagliare ci sono certamente loro!

    Rispondi

  • mamma esausta

    10 Novembre @ 10.07

    La notizia sarebbe molto più utile data anche la gravità della vicenda per la salute dei consumatori se si citassero ben chiari NOME DELL'AZIENDA E EVENTUALI MARCHI DI DISTRIBUZIONE perchè sinceramente senza questi dettagli a me oggi è passata la voglia di mangiare prosciutto! GRAZIE

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

vigili

Sicurezza e giovani, Noe': "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

8commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

1commento

SALA BAGANZA

Addio ad Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

Civitavecchia

Donna sparisce su una nave da crociera: fermato il marito

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

2commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

calciomercato

Amauri nuovo giocatore dei New York Cosmos

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv