14°

Provincia-Emilia

Salumi mal conservati: maxi-sequestro nel Reggiano

Ricevi gratis le news
6

Nuovo maxi sequestro di alimenti pericolosi per la salute da parte del Nas di Parma. Dopo il recente sequestro di nove tonnellate di trippa bovina trattata illecitamente con soda caustica, i carabinieri – dopo un’ispezione compiuta con i veterinari dell’Azienda Usl di Reggio Emilia – hanno sequestrato circa nove tonnellate di prosciutti, fiocchetti e altri prodotti a base di carne (alcuni confezionati sotto vuoto) detenuti da un ingrosso del Reggiano nonostante le loro caratteristiche fisiche e microbiologiche li rendessero «assolutamente inadatti al consumo umano». Il titolare dell’azienda è stato denunciato per detenzione di alimenti destinati al consumo umano in cattivo stato di conservazione; il valore dei prodotti sottratti alla rete distributiva ammonta a 200.000 euro.
Ad un esame visivo ed olfattivo, spiegano i Nas, gli alimenti si presentavano in cattivo stato di conservazione, in buona parte invasi dal 'ruffino' (un acaro del prosciutto), molto disidratati, con evidenti segni di irrancidimento sulla parte grassa. Forte il cattivo odore emanato da molti prodotti, probabile conseguenza di uno stato di alterazione dovuto alla inadeguata salatura. Circa due tonnellate di salumi recavano inoltre il termine minimo di conservazione ampiamente superato. Il sequestro è scattato in quanto, nonostante le condizioni degli alimenti, l’azienda non li aveva identificati come non destinati alla commercializzazione, per cui – rilevano gli investigatori – «è apparso logico dedurre che erano pronti per essere distribuiti per il consumo umano, magari previ 'ritocchi' e 'toelettature'». Un’ipotesi che sembra confermata dalla circostanza, appurata esaminando la documentazione aziendale, che i prodotti non erano giacenze di magazzino, ma erano stati acquisiti poche settimane fa dal fallimento di un’altra ditta del Reggiano che opera nel settore.
L'azienda nel mirino dell’intervento dei Nas non è nuova ad irregolarità nella distribuzione di alimenti: nel giugno scorso era stata oggetto di un’altra ispezione dei carabinieri del Nas, che aveva portato al sequestro di oltre trenta tonnellate di prodotti a base di carne, tenuti in deposito per conto di una ditta che li aveva importati dalla Spagna senza darne comunicazione alle autorità veterinarie e senza garantirne la corretta tracciabilità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio Ossimprandi

    11 Novembre @ 10.34

    Queste persone,più che denuciate,vanno tolte definitivamente dal settore,e destinate alla zappatura a mano o, meglio,alla miniera a vita!

    Rispondi

  • www.gazzettadiparma.it

    10 Novembre @ 17.57

    Sig. Cavazzini, ricordiamo a lei e a tutti i lettori che avessero questo dubbio che i nomi dell'azienda e del titolare non sono stati resi noti dalle forze dell'ordine. Come al solito (per usare le sue stesse parole) le forze dell'ordine danno i nomi di persone arrestate ma non di quelle denunciate. (A.V.)

    Rispondi

  • cavazzini francesco

    10 Novembre @ 17.34

    complimenti ai NAS un po' meno a chi come al solito non fa nomi e cognomi. Vorra' dire che come al solito li leggeremo altri giornali a voi concorrenti

    Rispondi

  • Bogio

    10 Novembre @ 12.01

    Ancora una volta complimenti ai carabinieri del NAS ed al loro impegno! Fra i vari settori dello Stato che vanno premiati e rinforzati anzichè tagliare ci sono certamente loro!

    Rispondi

  • mamma esausta

    10 Novembre @ 10.07

    La notizia sarebbe molto più utile data anche la gravità della vicenda per la salute dei consumatori se si citassero ben chiari NOME DELL'AZIENDA E EVENTUALI MARCHI DI DISTRIBUZIONE perchè sinceramente senza questi dettagli a me oggi è passata la voglia di mangiare prosciutto! GRAZIE

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia. Lutto per Ignazio. L'ultimo bacio tra i due Video

1commento

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

GAZZAFUN

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli autovelox dal 20 al 24 novembre

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Lealtrenotizie

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

10commenti

mafia

Riina arriverà a Corleone in nottata: subito dopo la tumulazione. E c'è chi gli rende omaggio

1commento

Tg Parma

Colpo in una carpenteria, bottino 40 mila euro

1commento

Appennino

Piccola scossa di terremoto a Terenzo: 2.0

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

31commenti

Ambiente

Rifiuti, è Fontevivo il paese più "riciclone"

Sono 21 i Comuni del Parmense "premiati" dalla Regione

SEMBRA IERI

L'olimpionico Tomba atterra al "Verdi" (1996)

calcio

Parma-Ascoli, le pagelle in dialetto Video

Polfer

Ruba il cellulare ad una giovane in stazione (non è il primo reato): arrestato, è libero

18commenti

soccorso alpino

Scivola sul ghiaccio e l'amico resta intrappolato: soccorsi sul Monte Bragalata

Tg Parma

Pm10, è ancora allarme smog Video

Tg Parma

Piano neve, il comune stanzia un milione e 200 mila euro Video

Tg Parma

Borgotaro, ancora polemiche sulla Laminam Video

3commenti

Tg Parma

Terremoto, danneggiati due torrini del Battistero Video

Andranno smontati e restaurati

protesta

Oggi anche a Parma sciopero dei taxisti (dalle 8 alle 22)

SISSA TRECASALI

Muore sulla pista da ballo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

di Luca Tentoni

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

ITALIA/MONDO

Roma

"E' stress": 14enne muore per aneurisma cerebrale

Francia

Rubato un De Chirico di inestimabile valore

SPORT

L'ACCUSA

"Tavecchio mi molestò'". Lui: "Ho dato mandato ai legali"

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

3commenti

SOCIETA'

archeologia

Piramide di Cheope, trovata una camera segreta, potrebbe custodire il trono

video

Spettacolare inseguimento in moto della polizia Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery