Provincia-Emilia

Il ponte di Fornovo anche per ciclisti e pedoni

Ricevi gratis le news
0

Entra nella fase operativa il progetto di realizzazione del collegamento ciclo-pedonale che unirà le due sponde del Taro, collegando Fornovo a Ramiola di Medesano. Nei giorni scorsi la Provincia ha infatti espletato le procedure di gara per l’aggiudicazione dei lavori, di cui è risultata vincitrice l’Associazione temporanea di imprese costituita da Coimpa - Consorzio Imprese Parmensi e Cometal Spa di Parma, con un’offerta di ribasso complessivo del 12,18%. Il Coimpa - Consorzio Imprese Parmensi ha concorso alla gara per la consorziata Dallara Costruzioni S.r.l. di Varano de’ Melegari.
L’importo dell’opera è di 2 milioni e 700mila euro: 2,2 milioni di euro arrivano dal piano triennale regionale, 250 mila euro dalla Provincia e 125mila euro da entrambi i Comuni coinvolti (Fornovo e Medesano).
L’impresa vincitrice dovrà eseguire l’opera entro 270 giorni a partire dalla data di consegna dei lavori, che sarà presumibilmente nei primi giorni del 2011.
Il percorso ciclopedonale sarà costruito sul lato di monte del ponte, lungo 530 metri, poiché è quello in cui si registra il passaggio maggiore di persone. La struttura presenta archi che si appoggiano al manufatto esistente, sostenuti da travi ancorate al ponte. Il percorso ciclopedonale sarà inoltre separato dalla carreggiata delle auto, in modo da garantire ancor più la sicurezza di chi vi transita a piedi o in bici.
Diverse le migliorie offerte dall’Associazione di imprese aggiudicataria: dalla manutenzione della scalinata di accesso alla piazza di Fornovo al trattamento protettivo di zincatura e verniciatura degli elementi della pista ciclo-pedonale (per aumentarne la durabilità nel tempo e diminuirne i costi di manutenzione), dall’organizzazione del cantiere per ridurre l’interferenza con il traffico veicolare agli interventi di manutenzione straordinaria sul ponte stradale esistente e alla raccolta delle acque di deflusso. 
“È l’avvio di un lavoro importante, che migliora e accresce il collegamento tra le due sponde del Taro dando la possibilità anche a pedoni e ciclisti di muoversi in sicurezza tra le due località di Ramiola e Fornovo. Ed è importante anche perché contestualmente si fanno lavori di manutenzione e sistemazione del ponte e di significativi manufatti esistenti quali la scala storica di Fornovo”, commenta l’assessore provinciale alle Infrastrutture Ugo Danni, che aggiunge: “Un’altra occasione che conferma come il lavoro interistituzionale tra Provincia e Comuni porti a risultati concreti”.
“Questo è il frutto di un lavoro che parte da lontano, integrato dall’attuale giunta con la richiesta di inserimento del ripristino della storica scala di accesso alla piazza del mercato, favorevolmente accolta dalla Provincia – spiega il sindaco di Fornovo Emanuela Grenti -. La pista incentiverà la mobilità sostenibile con ristoro ambientale e riduzione del traffico, e consoliderà ancor più lo stretto rapporto con Ramiola. Costituisce inoltre un fondamentale anello di congiunzione delle piste ciclo-pedonali di Fornovo, Medesano e Collecchio in un percorso che con pochi sforzi potrà essere completato”.
“È per me motivo di grande soddisfazione essere giunti all’affidamento dei lavori di quest’opera tanto attesa – dice il sindaco di Medesano Roberto Bianchi - che premia l’impegno e il lavoro della Regione, della Provincia di Parma e dei Comuni di Medesano e Fornovo. In tal modo sarà più funzionale il collegamento fra Ramiola e Fornovo in assoluta sicurezza per ciclisti e pedoni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

PALLAVOLO A/2

Gibertini: «Il mio tris in Coppa Italia»

Testimonianze

In prima linea contro i tumori

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

In dieci anni 166 medici in pensione

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat