10°

20°

Provincia-Emilia

Fidenza: entra armato in casa della barista e la sequestra, arrestato 24enne. Ana è libera

Fidenza: entra armato in casa della barista e la sequestra, arrestato 24enne. Ana è libera
Ricevi gratis le news
4

Il giallo della barista romena 21enne scomparsa giovedì all'alba da Fidenza si è concluso ieri a Fiorenzuola con il fermo di un giovane romeno, Marius Damien, 24enne: dovrà rispondere di sequestro di persona. Un giallo che per 36 ore aveva tenuto col fiato sospeso la famiglia di Ana Caldaras, i suoi amici e l'intera città. I contorni della vicenda si erano delineati in un modo tutt'altro che rassicurante: l'appartamento della ragazza era stato trovato a soqquadro, con i vetri di una finestra infranti, le lenzuola bruciate e le tubature del gas tagliate.

I carabinieri hanno illustrato oggi i dettagli del sequestro. Marius è entrato nell'abitazione della 21enne rompendo una finestra. I due hanno litigato e lui ha messo a soqquadro l'appartamento. Lui era ossessionato dalla connazionale Ana, voleva dimostrarle il suo amore (non più ricambiato) e per questo era intenzionato a portarla a Parigi. A tutti i costi. Così il 24enne, armato di una pistola acquistata poco prima, ha costretto la ragazza a seguirlo e quando lei, in autostrada, ha cercato di chiamare qualcuno, Marius le ha gettato il cellulare dal finestrino dell'auto in corsa. La coppia è arrivata fino al confine con la Francia, dove è stata fermata dai gendarmi per un controllo. Le forze dell'ordine hanno preso in consegna auto e pistola, rimettendo i due romeni su un treno per l'Emilia. Si è stretto il cerchio attorno al sequestratore e alla sua vittima, che ha detto di aver subìto continue violenze psicologiche nelle ore passate in balia di Marius. Le forze dell'ordine erano pronte a intervenire nelle stazioni di Piacenza, Fiorenzuola d'Arda e Fidenza. A Piacenza il giovane si è innervosito e ha evitato di scendere, ma le forze dell'ordine l'hanno intercettato. Portato nella caserma  dei carabineri di Fiorenzuola, Marius è stato arrestato e portato in carcere a Piacenza. Ana Caldaras è tornata a Fidenza: per lei è la fine di un incubo.

LA NOTIZIA DELLA SCOMPARSA. Una ragazza romena di 21 anni, da molto tempo residente a Fidenza e barista in un locale del centro, è scomparsa da ieri e i carabinieri hanno avviato le ricerche. A darne notizia è stato il giornale radio Rai dell’Emilia-Romagna.
La porta della sua abitazione è risultata forzata. Un vicino di casa ha riferito ai militari che alle 5 di ieri mattina ha visto la giovane salire sull'auto di un uomo, che le avrebbe detto "Cammina e stai zitta", ma non ha dato particolarmente peso alla cosa perché quel volto è conosciuto come un amico, anche lui romeno, della ragazza.
E' stata la titolare del bar, ieri pomeriggio, ad avvisare i familiari, che vivono nella vicina Salsomaggiore, del mancato arrivo al lavoro della giovane. A quel punto un parente si è recato a casa di lei, ha notato la porta forzata, il telefono staccato e ha avvisato i carabinieri. L’amico - secondo gli accertamenti degli investigatori - è un operaio romeno di 24 anni, senza precedenti, che frequenta la ragazza ma con la quale, secondo i familiari di lei, non ci sarebbe una relazione. I carabinieri si sono recati anche a casa del giovane, ma pure di lui nessuna traccia. I due erano stati fidanzati per un breve periodo, poi lei avrebbe deciso di interrompere la relazione quando il comportamento del giovane si era fatto più pressante.

IL RITROVAMENTO A FIORENZUOLA D'ARDA. Si trovano nella caserma dei carabinieri della Compagnia di Fiorenzuola d’Arda, in provincia di Piacenza, i due giovani romeni scomparsi da ieri da Fidenza. La barista 21enne e l’operaio di 24 anni - che recentemente si erano frequentati per qualche settimana, poi la relazione era terminata a quanto risulta per volontà di lei (una decisione però non gradita da lui) - sarebbero giunti nella cittadina del Piacentino a bordo in treno.
A quanto si è appreso in queste ore viene ricostruito con i militari cosa è effettivamente accaduto dall’alba di ieri, quando i due erano stati visti salire su un’auto da un vicino di casa della ragazza. Poi di entrambi si erano perse le tracce, e nessuno dei due si era presentato al lavoro. La porta di casa della ragazza risultava forzata, il telefono staccato e l’appartamento in disordine.
Questa mattina la giovane aveva telefonato a un’amica, dicendo di trovarsi in Francia e che non c'era motivo di preoccuparsi. Effettivamente è possibile, da quanto è emerso, che i due giovani abbiano raggiunto la Francia in auto, poi però per qualche motivo ancora da chiarire siano rientrati in treno.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mauro

    14 Novembre @ 10.57

    aprite il giornale e ci trovate un rumeno... come vi capisco! 50 euro mai vero? se la Gazzetta potesse provvedere. perlomeno per il povero odisseys

    Rispondi

  • massimo

    13 Novembre @ 15.47

    non importa se sia operaio o no, se fa una roba del genere è un delinquente. Mi associo al commento predente, dove c'è violenza c'è sempre un marocchino, un'algerino, un' albanese, un tunisino, un rumeno e un moldavo. E dove c'è una badante c'è un vecchio da spellare.

    Rispondi

    • violetta

      14 Novembre @ 12.14

      secondo te e stata violenza......?ma dove....lei aveva avisato li suoi famigliari e la sua ''amica''che sta bene e che sta tornando a fidenza....ma con chi e tornata? ...con me no...quindi con lui (il sequestratore'')da soli in treno.la ragazza non ha neanche un graffio.....dove e il sequestro di persona,se torni insieme mano a mano con la persona che si supone che ti ha sequestrato?nessuno non pensa.....vergonia a tutti voi

      Rispondi

  • close to the edge

    13 Novembre @ 13.07

    non è possibile che ogni volta che apro il giornale salta fuori la parola "romeno" oppure "moldavo" etcc...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Meteo e blocco del traffico

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

Lunedì

A1, chiusura casello di Parma in entrata per MI e uscita per BO 4 notti Video

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

1commento

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

PARMA

Ruba 3mila euro: donna delle pulizie incastrata dalle telecamere Video

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

Il Mangia come scrivi “De Luca, Righetti, Soneri Gallery

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

PARMA

Fugge e abbandona la borsa con la droga: sequestrati 3 etti di marijuana

Valore sul mercato dello spaccio: circa 3mila euro

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

2commenti

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

SPORT

SERIE A

Napoli Inter 0-0. Andanovic para tutto

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL SALONE

Non solo Suv: Tokyo rilancia le sportive