18°

Provincia-Emilia

Parchi, impegno «bipartisan» contro i tagli della Finanziaria

Parchi, impegno «bipartisan» contro i tagli della Finanziaria
0
Giornata importante per i parchi quella che si è svolta a Roma, che ha visto Federparchi, i Parchi nazionali, il ministro dell’Ambiente e le associazioni insieme per un impegno congiunto teso a valorizzare una delle risorse principali del Paese, minacciata da un drastico e sciagurato taglio di risorse. Ed impegno «bipartisan» in effetti è stato. 
Innanzitutto nel rappresentare il valore, anche concreto, che un’esperienza recente come quella delle nostre aree protette ha già assunto per tante aree, in ogni parte della penisola e in tante isole, maggiori e minori. Poi nel sostenere la necessità di rimediare al più presto alla decurtazione del 50 per cento, prevista dalla Finanziaria e ritenuta da tutti così gravosa da portare dritto alla paralisi degli Enti parco. 
Le rassicurazioni del ministro Stefania Prestigiacomo sono state ampie e documentate, anche se accompagnate da un discorso di prospettiva che ha fatto riferimento alle «vacche magre» e alla necessità di trovare presto altri canali dai quali derivare risorse per la gestione dei Parchi. Tra gli intervenuti all’incontro dal significativo titolo «Parchi: Patrimonio e Risorsa d’Italia», c'era anche Fausto Giovanelli, presidente del Parco dell’Appennino tosco-emiliano. 
Giovanelli, dopo aver sottolineato che i parchi «sono una delle poche componenti in crescita del panorama istituzionale globale», ha definito «paradossale la difficoltà, nonostante un accordo generale, a trovare il modo di finanziare 20 milioni di euro, cioè una somma pari allo 0,3 per mille del bilancio dello Stato». 
La piena consapevolezza della necessità, per i parchi, di non divenire una nuova grande «stazione appaltante» e di dover attingere ad altre risorse che non siano quelle del trasferimento dal ministero dell’Ambiente, non può comunque cancellare che si sta parlando ora di un’inezia, ma di una inezia essenziale per il funzionamento minimo degli Enti. Proprio se si vuole che essi divengano presto imprese in grado di generare risorse proprie, alle quali affiancare quelle che potrebbero derivare da altre fonti come, ad esempio, dai poteri discendenti dalla riforma del federalismo fiscale, o dalla previsione di assegnazioni prioritarie per politiche agroambientali, è «necessario che non vengano ridotti alla pura sopravvivenza e privati di qualsiasi capacità di manovra». 
Commentando il positivo esito dell’incontro, e prendendo in particolare atto delle affermazioni fatte da molti parlamentari, fra cui il presidente della Commissione Ambiente del Senato, Antonio D’Alì, Giovanelli ha osservato con piacere che «la Federparchi ha affermato un ruolo fortemente positivo, come da tempo non le accadeva, e il Parlamento ha dimostrato ancora una volta di saper distinguere tra rivendicazione e rivendicazione e di avere strumenti e volontà per scongiurare un danno difficilmente calcolabile. Per parte nostra non verremo meno comunque alla ricerca di progettualità e non rinunceremo al dinamismo che ha caratterizzato questi primi anni di lavoro». 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

soragna

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero Foto

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

domenica

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

tg parma

Forza Italia e Fratelli d'Italia: Vaccaro e Bocchi capolista

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

11commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

assemblea

Ordine commercialisti: approvato il bilancio (positivo)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

egitto

Il portavoce di al-Sisi: "Col Papa non si è parlato di Regeni"

ambiente

Lupo ucciso e scuoiato: "taglia" per trovare i responsabili

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

I 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula uno

Gp di Russia: la prima fila è della Ferrari. Vettel in pole

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento