22°

Provincia-Emilia

Parchi, impegno «bipartisan» contro i tagli della Finanziaria

Parchi, impegno «bipartisan» contro i tagli della Finanziaria
Ricevi gratis le news
0
Giornata importante per i parchi quella che si è svolta a Roma, che ha visto Federparchi, i Parchi nazionali, il ministro dell’Ambiente e le associazioni insieme per un impegno congiunto teso a valorizzare una delle risorse principali del Paese, minacciata da un drastico e sciagurato taglio di risorse. Ed impegno «bipartisan» in effetti è stato. 
Innanzitutto nel rappresentare il valore, anche concreto, che un’esperienza recente come quella delle nostre aree protette ha già assunto per tante aree, in ogni parte della penisola e in tante isole, maggiori e minori. Poi nel sostenere la necessità di rimediare al più presto alla decurtazione del 50 per cento, prevista dalla Finanziaria e ritenuta da tutti così gravosa da portare dritto alla paralisi degli Enti parco. 
Le rassicurazioni del ministro Stefania Prestigiacomo sono state ampie e documentate, anche se accompagnate da un discorso di prospettiva che ha fatto riferimento alle «vacche magre» e alla necessità di trovare presto altri canali dai quali derivare risorse per la gestione dei Parchi. Tra gli intervenuti all’incontro dal significativo titolo «Parchi: Patrimonio e Risorsa d’Italia», c'era anche Fausto Giovanelli, presidente del Parco dell’Appennino tosco-emiliano. 
Giovanelli, dopo aver sottolineato che i parchi «sono una delle poche componenti in crescita del panorama istituzionale globale», ha definito «paradossale la difficoltà, nonostante un accordo generale, a trovare il modo di finanziare 20 milioni di euro, cioè una somma pari allo 0,3 per mille del bilancio dello Stato». 
La piena consapevolezza della necessità, per i parchi, di non divenire una nuova grande «stazione appaltante» e di dover attingere ad altre risorse che non siano quelle del trasferimento dal ministero dell’Ambiente, non può comunque cancellare che si sta parlando ora di un’inezia, ma di una inezia essenziale per il funzionamento minimo degli Enti. Proprio se si vuole che essi divengano presto imprese in grado di generare risorse proprie, alle quali affiancare quelle che potrebbero derivare da altre fonti come, ad esempio, dai poteri discendenti dalla riforma del federalismo fiscale, o dalla previsione di assegnazioni prioritarie per politiche agroambientali, è «necessario che non vengano ridotti alla pura sopravvivenza e privati di qualsiasi capacità di manovra». 
Commentando il positivo esito dell’incontro, e prendendo in particolare atto delle affermazioni fatte da molti parlamentari, fra cui il presidente della Commissione Ambiente del Senato, Antonio D’Alì, Giovanelli ha osservato con piacere che «la Federparchi ha affermato un ruolo fortemente positivo, come da tempo non le accadeva, e il Parlamento ha dimostrato ancora una volta di saper distinguere tra rivendicazione e rivendicazione e di avere strumenti e volontà per scongiurare un danno difficilmente calcolabile. Per parte nostra non verremo meno comunque alla ricerca di progettualità e non rinunceremo al dinamismo che ha caratterizzato questi primi anni di lavoro». 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

1commento

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»