12°

22°

Provincia-Emilia

Nadia Macrì respinge le accuse del marito: "Voglio bene a mio figlio"

Nadia Macrì respinge le accuse del marito: "Voglio bene a mio figlio"
Ricevi gratis le news
3

«Voglio bene a mio figlio e mi sono sempre interessata di lui». Nadia Macrì, la ragazza coinvolta nell’inchiesta dei festini dopo aver raccontato di incontri a pagamento con il premier Silvio Berlusconi, ha replicato, con una nota diffusa dai suoi legali, alle accuse dell’ex marito, che l’ha descritta come «una grande bugiarda, una donna irrequieta, insoddisfatta della vita, che cerca solo pubblicità», sostenendo che non cerca mai il figlio: «Si è dimenticata completamente di lui e non si cura del danno che ancora oggi gli sta arrecando con il clamore delle sue uscite su giornali e tv».

«Non comprendo il motivo per cui il mio ex marito - ha detto la Macrì - abbia deciso di violare la riservatezza di nostro figlio, non ne avrei mai parlato se non provassi disprezzo per come sia stata indebitamente usata la sua immagine: allora dico che voglio bene a mio figlio e che mi sono sempre interessata di lui, nonostante le imputazioni che mi sono state ingiustamente mosse e dalle quali sono stata assolta. Mi sono sempre battuta, anche in sede giudiziale, per poter riavere un giusto rapporto con lui e questa è l’unica cosa che mi preme sottolineare». Quanto è stato riferito sui rapporti con suo figlio, secondo lei, «è stato detto al fine evidente di gettare discredito sulla mia persona».

In merito all’inchiesta che la vede coinvolta, la Macrì ha ribadito: «Ho deciso di rispettare il silenzio e di non divulgare nulla di ciò che ho riferito ai magistrati che mi hanno recentemente convocata e sentita come persona informata sui fatti. Intendo, fino a che sarò tenuta al segreto, attenermi a tale linea di condotta che è ispirata allo scrupoloso rispetto della legge e dei divieti che mi sono stati imposti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • MAX

    15 Novembre @ 15.51

    a aèprte che basta guardarla in faccia attraverso le sue varie foto in rete per trarne un inequivocabile carattere da vera st.... , la tipica donna che ti fa vedere i sorci verdi con le sue continua sfuriate prodotte dall'unico scopo: il denaro! e mi meraviglio ancor più di come il mondo femminile non intervenga quasi mai per questi fatti di escort varie! le donne dovrebbero sentirsi offese nell'animo quando si parla di loro in questo modo e con questi nuovi simboli che il governo del nano ci continua da sempre ad imporre provocando nella mente delle giovani ragazze valori morlai completamente opposti al buon senso e al buon vivere! avanti dopnne, dove siete finite? non pralate, vero? forse perchè in fondo in fondo vi sta bene così perchè fondamentalmente vorreste eesere anche voi al loro posto! vero????

    Rispondi

  • sbairsda

    15 Novembre @ 14.30

    infati una persona che ama suo figlio ne perde la custodia e si mette a fare la escort...chi non vorrebbe una mamma così...

    Rispondi

  • Matteo

    15 Novembre @ 12.44

    dalla faccia che ha solo uno di sinistra le crederebbe.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»