Provincia-Emilia

Felino, polemica sul cimitero

Felino, polemica sul cimitero
Ricevi gratis le news
0

«Al cimitero di Felino ci sono problemi con le estumulazioni»; queste le parole con le quali una donna, che preferisce rimanere anonima, ha contattato l’ufficiale sanitario in servizio e la Gazzetta di Parma domenica pomeriggio. La signora, che si reca spesso nel cimitero del paese per fare visita ai suoi cari defunti, ha lamentato la situazione di alcuni avelli nell’arcata 27. Due avelli infatti si trovano con la lapide smurata ed appoggiata, lasciando intravedere la retrostante cassa.
«Non solo non è un bello spettacolo - ha commentato la  donna - ma oltretutto, trattandosi di tombe di persone decedute da circa 40 anni, si sente anche un odore spiacevole e non si sa se queste casse siano state aperte e poi richiuse perché i corpi non risultavano decomposti oppure semplicemente appoggiate lì in attesa della estumulazione. Di certo c'è che sono così da venerdì, e domenica, visto che ancora si trovavano nella stessa posizione, ho deciso di chiamare l’ufficiale sanitario e poi il giornale. Non è una cosa decorosa né per chi viene in visita ai propri defunti né per i defunti stessi».
I problemi, ha affermato la signora «riguardano i procedimenti di estumulazione: ci sono molti avelli svuotati e lasciati aperti, 20 solo tra le arcate 27 e 30, mentre mi risulta che, una volta effettuato il lavoro e svuotati gli avelli della cassa, gli stessi andrebbero disinfettati e richiusi con i mattoni; alcuni sono coperti, la maggior parte no. Ho smesso di venire  con la mia nipotina:  è piccola e mi chiedeva a cosa servissero quei “buchi”». Lamentele riguardano poi le scale «vetuste e  troppo pesanti da spostare».
Sono stati immediatamente avvertiti della situazione sia il sindaco che gli uffici competenti. «Ci dispiace per la situazione - ha dichiarato il sindaco Barbara Lori - ma vogliamo rassicurare tutti i cittadini che nel processo di estumulazione si agisce nel rispetto sia delle regole sanitarie sia dei defunti. La ditta alla quale il comune ha affidato l’incarico di estumulazione sta procedento a togliere gli avelli molto vecchi, di persone decedute da 40 anni. Il procedimento prevede - ha spiegato la Lori - che, una volta smurata la lapide, la cassa venga tolta; si sente dal peso se il cadavere contenuto sia decomposto oppure no. Nei due casi segnalati, è risultato che le casse fossero pesanti ed i corpi contenuti ancora integri. In quei casi o si procede alla cremazione dei resti, oppure si interrano le casse per accelerare il processo di decomposizione. Le due casse  sarebbero dovute essere interrate. Il tutto normalmente avviene subito. Purtroppo venerdì gli operai si sono trovati   un terreno molto bagnato che non ha consentito lo scavo, quindi le casse sono state rimesse negli avelli e davanti  è stata riappoggiata la lapide, in attesa del lunedì, per terminare il lavoro. Le due casse non sono mai state aperte e non sussiste alcun problema sanitario» ha concluso il sindaco, aggiungendo di essere a conoscenza del disagio provocato dalle scale troppo pesanti da trasportare e che il comune ne agevolerà la sostituzione non appena le condizioni economiche lo consentiranno.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Ascolti: fiction Canale 5 a 2,2 mln, Sarà Sanremo 11.36%

televisione

Ascolti tv: la fiction Sacrificio d'amore vince di misura su Sarà Sanremo

Guerre stellari tra solennità e disco music

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

STADIO TARDINI

Il Parma col Cesena punta alla cinquina Diretta dalle 15

I crociati hanno vinto le ultime quattro gare in casa ma i romagnoli sono in gran forma con un attacco prolifico. Fuori Munari, gioca Dezi

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

ALLUVIONE

Tra ruspe e "angeli del fango": a Lentigione si lavora senza sosta Foto

Messa domenicale sul sagrato della chiesa

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

8commenti

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

1commento

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

CUNEO

La salma di Vittorio Emanuele III tornerà in Italia

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260