-2°

Provincia-Emilia

La materna di Ozzano scelta per il progetto "Alleati"

La materna di Ozzano scelta per il progetto "Alleati"
Ricevi gratis le news
0

Gian Franco Carletti
Un importante riconoscimento per la scuola materna statale di Ozzano Taro: il plesso della frazione collecchiese  è stato infatti scelto per rappresentare la nostra provincia nell’ambito del progetto «Alleati».
Finanziata nell’ambito del progetto europeo Daphne III, «Alleati» è un'iniziativa dedicata allo sviluppo di alleanze tra insegnanti e genitori per la prevenzione della violenza contro i bambini, i giovani e le donne e per proteggere le vittime e i gruppi a rischio, al fine di contribuire ad una maggiore tutela della salute fisica e mentale.
Il plesso ozzanese è stato giudicato particolarmente adatto a seguire in continuità i bambini nel percorso proposto dal progetto. Hanno giocato a favore di questa scelta sia l’interesse espresso dall’Amministrazione comunale collecchiese, sia  la disponibilità dimostrata dall’Istituto comprensivo «Ettore Guatelli» di Collecchio.
All'interno del plesso di Ozzano Taro si trovano infatti due sezioni di scuola materna, e le classi di prima e seconda elementare.
All'interno del progetto è prevista la realizzazione di attività alla scuola materna.
Inoltre, nella prima classe elementare  verranno organizzati momenti formativi con insegnanti e genitori,  fino all’elaborazione di strumenti da sperimentare durante il primo quadrimestre del prossimo anno scolastico. 
E' stata scelta la scuola di Ozzano Taro, come ha detto l'assessore alle pari opportunità Maristella Galli,  «perché vogliamo valorizzare questo plesso all’interno di un progetto europeo. Inoltre è una scuola piccola: per questo possiamo lavorare in modo più agile». 
Durante la presentazione nella sala consiliare di Collecchio la stessa Galli è poi entrata più a fondo nella questione: «Con questo progetto - ha detto - vogliamo arrivare a creare un insieme di voci che riescano a costruire una cultura di rispetto reciproco,  partendo appunto dai bambini».
A sua volta Marcella Saccani, assessore alle pari opportunità della Provincia, si è soffermata sul progetto «Daphne» definendolo «una scommessa e una scelta europea per produrre cultura».
Come ha riferito l’assessore alle politiche scolastiche Giovanni Brunazzi «porteremo questa iniziativa nelle frazioni coinvolgendo le famiglie dei bambini che partecipano al progetto Alleati». 
Per Michele Salerno, dirigente dell’Istituto Comprensivo, quest’esperienza avrà «una ricaduta sull'intero sistema dell’Istituto comprensivo». 
A sua volta Samuela Frigeri, presidente del Centro antiviolenza di Parma, ha evidenziato il lavoro svolto da tanti anni nelle scuole dove è svolta «attività di prevenzione». 
In conclusione il sindaco Paolo Bianchi ha sottolineato innanzitutto che «bisogna imparare a rapportarci con gli altri». E ha poi fatto presente che «una società si giudica per come cura i bambini e gli anziani».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biancanve

fiabe

Biancaneve, gli 80 anni della prima principessa Disney

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

13commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

7commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

correggio

Intervenne per sedare una lite e venne "pestato": 6 denunciati

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III è arrivata a Vicoforte Foto

SPORT

sci

Sofia Goggia e' tornata, Hirscher gigante in Badia

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande