-2°

Provincia-Emilia

La materna di Ozzano scelta per il progetto "Alleati"

La materna di Ozzano scelta per il progetto "Alleati"
0

Gian Franco Carletti
Un importante riconoscimento per la scuola materna statale di Ozzano Taro: il plesso della frazione collecchiese  è stato infatti scelto per rappresentare la nostra provincia nell’ambito del progetto «Alleati».
Finanziata nell’ambito del progetto europeo Daphne III, «Alleati» è un'iniziativa dedicata allo sviluppo di alleanze tra insegnanti e genitori per la prevenzione della violenza contro i bambini, i giovani e le donne e per proteggere le vittime e i gruppi a rischio, al fine di contribuire ad una maggiore tutela della salute fisica e mentale.
Il plesso ozzanese è stato giudicato particolarmente adatto a seguire in continuità i bambini nel percorso proposto dal progetto. Hanno giocato a favore di questa scelta sia l’interesse espresso dall’Amministrazione comunale collecchiese, sia  la disponibilità dimostrata dall’Istituto comprensivo «Ettore Guatelli» di Collecchio.
All'interno del plesso di Ozzano Taro si trovano infatti due sezioni di scuola materna, e le classi di prima e seconda elementare.
All'interno del progetto è prevista la realizzazione di attività alla scuola materna.
Inoltre, nella prima classe elementare  verranno organizzati momenti formativi con insegnanti e genitori,  fino all’elaborazione di strumenti da sperimentare durante il primo quadrimestre del prossimo anno scolastico. 
E' stata scelta la scuola di Ozzano Taro, come ha detto l'assessore alle pari opportunità Maristella Galli,  «perché vogliamo valorizzare questo plesso all’interno di un progetto europeo. Inoltre è una scuola piccola: per questo possiamo lavorare in modo più agile». 
Durante la presentazione nella sala consiliare di Collecchio la stessa Galli è poi entrata più a fondo nella questione: «Con questo progetto - ha detto - vogliamo arrivare a creare un insieme di voci che riescano a costruire una cultura di rispetto reciproco,  partendo appunto dai bambini».
A sua volta Marcella Saccani, assessore alle pari opportunità della Provincia, si è soffermata sul progetto «Daphne» definendolo «una scommessa e una scelta europea per produrre cultura».
Come ha riferito l’assessore alle politiche scolastiche Giovanni Brunazzi «porteremo questa iniziativa nelle frazioni coinvolgendo le famiglie dei bambini che partecipano al progetto Alleati». 
Per Michele Salerno, dirigente dell’Istituto Comprensivo, quest’esperienza avrà «una ricaduta sull'intero sistema dell’Istituto comprensivo». 
A sua volta Samuela Frigeri, presidente del Centro antiviolenza di Parma, ha evidenziato il lavoro svolto da tanti anni nelle scuole dove è svolta «attività di prevenzione». 
In conclusione il sindaco Paolo Bianchi ha sottolineato innanzitutto che «bisogna imparare a rapportarci con gli altri». E ha poi fatto presente che «una società si giudica per come cura i bambini e gli anziani».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente in Autocisa. Nebbia: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Nebbia in A1 (foto d'archivio)

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

12commenti

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

Brescia

Neonata abbandonata in strada

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti