Provincia-Emilia

Sissa - La Lipu contro il sindaco: "No al ritorno del nucleare"

Sissa - La Lipu contro il sindaco: "No al ritorno del nucleare"
0

Cristian Calestani
«Siamo il paese del sole. Facciamoci "illuminare" da quello». Con questo slogan il delegato provinciale della Lipu Mario Pedrelli ha ribadito in questi giorni il rifiuto netto dell’associazione che rappresenta in merito al possibile ritorno al nucleare.
L’intervento di Pedrelli arriva dopo la dichiarazione del sindaco di Sissa Grazia Cavanna che si era detta favorevole all’eventuale ricorso al nucleare qualora «realizzato con le idonee garanzie e la più moderna tecnologia».
La posizione possibilista del primo cittadino di Sissa era già stata criticata anche dalla sissese e consigliere regionale dei Verdi Gabriella Meo. Ora arriva un’ulteriore presa di posizione espressa da parte della Lipu di Parma.
 «Come associazione che si occupa di protezione della natura - ha dichiarato Pedrelli - seguiamo con la massima attenzione sia a livello nazionale sia locale, l’evolversi della questione legata al non auspicato ritorno al nucleare. Se da una parte, nei giorni scorsi abbiamo accolto con entusiasmo la contrarietà unanime alla costruzione di una centrale nucleare nei pressi di Viadana da parte di tutti i sindaci rivieraschi (di svariate posizioni politiche), dall’altra apprendiamo con preoccupazione ed una certa sorpresa, la posizione possibilista del sindaco di Sissa.
«Non entriamo nel dibattito politico che non ci compete  - ha continuato Pedrelli - ma in quello prettamente legato alla tutela del territorio, della natura e soprattutto delle persone. Riteniamo opportuno che le istituzioni, a tutti i livelli, intraprendano un percorso strutturato di fatti concreti che finalmente valorizzino e tutelino il Grande Fiume, che purtroppo ad oggi versa in cattive condizioni dovute a livelli di inquinamento oltre ogni misura, e di certo non ha bisogno di essere sottoposto ad un ulteriore carico come la costruzione di una centrale nucleare. Centrali nucleari che peraltro, oltre alla nota pericolosità ed al problematico smaltimento delle scorie, producono energia paradossalmente non economica. Meglio concentrare le poche risorse nella ricerca, nei temi legati all’efficienza energetica, nelle energie rinnovabili, in particolar modo nel fotovoltaico. Siamo o non siamo il Paese del sole? Facciamoci "illuminare" da quello». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

4commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

2commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

2commenti

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

1commento

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery