13°

23°

Provincia-Emilia

Fornovo - Pontremolese e tangenziale: il tecnico prospetta le soluzioni

Fornovo - Pontremolese e tangenziale: il tecnico prospetta le soluzioni
Ricevi gratis le news
0

Donatella Canali
Periodo di resoconti per l’Amministrazione comunale. Mentre è in distribuzione in questi giorni il giornalino InformaFornovo, la testata comunale che periodicamente aggiorna sull'operato della maggioranza, nei diversi settori, è stata organizzata una pubblica assemblea per tracciare un bilancio dell’operato della giunta Grenti, a diciotto mesi dall’insediamento.
 «Dopo un periodo iniziale di studio e approfondimento - ha sottolineato il sindaco - abbiamo affrontato questioni pesanti, quali il risarcimento per i lavori sul versante di Carona e la frana nella strada che conduce a Monte Ardone».
A mettere il carico, i tagli sui finanziamenti statali ai comuni ed il rigore imposto al bilancio dal patto di stabilità.
  Il sindaco ha  sintetizzato i principali interventi realizzati o in corso di definizione, soffermandosi sul percorso avviato per affrontare i tre macro temi che interessano Fornovo: riqualificazione urbana area Eni, Pontremolese e tangenziale.
La serata ha soprattutto offerto l'occasione per presentare al pubblico l’architetto Lucina Caravaggi, docente all’Università la Sapienza di Roma, alla quale l’amministrazione ha affidato l’incarico di coordinatrice scientifica del Piano Strategico del Territorio.
«Temi - ha sottolineato Caravaggi - che andranno affrontati nel loro insieme. Il gruppo di lavoro sarà costituito da tecnici con competenze diverse, proprio per garantire una visuale più ampia sulle possibili soluzioni.
L'obiettivo è quello di ottenere da queste soluzioni, non facili per la morfologia del paese, un valore aggiunto per Fornovo, in termini di qualità: la frattura storica che il passaggio della ferrovia ha rappresentato per il paese potrà essere sanata e trasformarsi, attraverso le opere compensative, in recupero di spazi pubblici, aree edificabili e occasioni economiche. Tutte le opportunità, ed i rispettivi pro e contro,  saranno valutati prima di stendere il progetto». 
Nel rispondere agli interventi del pubblico la docente ha brevemente analizzato le possibili soluzioni, discusse negli anni addietro per l'attraversamento della Pontremolese.
L’unica praticabile e realisticamente fattibile sia per l’aspetto economico che per non sottrarre a Fornovo il ruolo di stazione di scambio, sembra essere quella collocata al centro del paese con l’utilizzo di gallerie artificiali seminterrate, e tratti modulati e adattati all’esistente.
Molto più onerosa, soprattutto nelle gestione successiva alla costruzione, la galleria sotterranea. Impraticabile, secondo l’esperta, quella delle 'bretella ' a monte del paese, mai seriamente presa in considerazione, secondo l’istruttoria raccolta, dalle Ferrovie, nonostante il progetto di alcuni anni fa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

OGGi

Gli Stones a Lucca: mandateci le vostre foto

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Borgotaro, quattro feriti in uno scontro camion-auto. Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

2commenti

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

1commento

weekend

Tra porcini, stinco e giardini incantati: l'agenda del sabato

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

BORGOTARO

Laminam, tornano i cattivi odori

Calcio

Parma, riscatto a Venezia?

SALSO

Addio all'imprenditore Nando Bellini

Fontanellato

Addio a Spinazzi, agricoltore all'avanguardia

AL «GULLI»

In passerella le miss «Over 80»

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

Università

Cambiamento climatico: a Parma + 1,8° dagli anni '60 Video

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

sisma

Terremoto in Messico: il bilancio è di 293 morti, 8 sono stranieri

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Il disco compie 50 anni

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery