12°

22°

Provincia-Emilia

Il regno dello strolghino pronto ad aprire le sue porte

Il regno dello strolghino pronto ad aprire le sue porte
0

 Paolo Panni

Dopo le straordinarie «tappe» di Sissa e Polesine, la nona edizione di «November Porc...Speriamo ci sia la nebbia» sbarca a Zibello dove è già tutto pronto per intere giornate di grande festa.
 Festa che inizierà fin da oggi quando, alle 20.30, nella tensostruttura allestita nell’area dell’ex convento domenicano, sarà protagonista il vernacolo con la Compagnia dialettale sissese di Mauro Adorni. Come ogni anno, Zibello per questa importante occasione sarà anche la sede del «November Porc Rally», raduno nazionale di camperisti promosso dal Camper Club Fidenza. Raduno per il quale, già da tempo, sono esauriti i posti e che avrà luogo da domani a domenica.  Sabato  e domenica  la kermesse entrerà nel vivo con l’appuntamento «Piaceri e delizie alla corte di Re Culatello». In programma, il mercato dei prodotti tipici e di nicchia della  gastronomia italiana, musica, danza, spettacoli, giochi e degustazioni gratuite dello strolghino più lungo del mondo. E non mancheranno sulle bancarelle i protagonisti della tradizione  locale: il culatello di Zibello, la spalla cruda di Palasone, la spalla cotta di San Secondo, il parmigiano-reggiano ed il vino Fortana del Taro. 
Alla casetta dell’Info Point sarà possibile procurarsi la Shopping Porc, sportina in iuta che evita l’uso di quelle di plastica (costa 2 euro, che andranno in beneficenza). Durante la serata di sabato, nel grande stand gastronomico, ribattezzato Pala Po, si gusteranno i piatti tipici della zona (tagliatelle al ragù di strolghino, cotiche e fagioli, coppa alla piastra, zuppa rustica, polenta fresca con ragù, mc porc, patatine fritte, torte, vini, i vari salumi tipici). Dalle 20.30 si scateneranno deejay e conduttori in diretta di Radio Malvisi Network che precederanno le esibizioni live di alcuni gruppi. Anche a Zibello sarà in funzione il takeaway «McPorc» che distribuirà hot dog, hamburger «nostrani» e birra per tutta la durata della festa giovane. Per la musica dal vivo ci saranno il gruppo The Wilkinson's ed i Sei come 6. 
Domenica, alle 9.30 partirà, dalla stazione ferroviaria di Parma un bus gratuito per arrivare a Zibello e ripartire alle 17.30 senza usare i propri mezzi. Dalle 9.30 riaprirà il mercato dei prodotti tipici e, in piazza Cavour, anche il mercatino «Doni di Natale». Alle 9.45 dall'Info Point parte «A piedini nella Bassa», passeggiata che si snoderà dalla splendida piazza di Zibello e nei dintorni, fino a raggiungere la campagna. Alle 11 giochi e musica. In tarda mattinata riaprirà anche il Pala Po con lo stand gastronomico e alle 11.30 si darà inizio alla produzione del salame strolghino più lungo del mondo. Come sempre, a prepararlo, sarà il norcino locale Rino Parenti attorniato da altri norcini anziani e giovani. Alle 14.30 giochi, spettacoli, animazione, fra cui lo spettacolo di danza hip hop della scuola di Nadia Vignola. 
Alle 15.30 l’enorme «serpentone» sarà «sacrificato» e distribuito gratuitamente a tutti i presenti nello stand gastronomico adiacente a piazza  Guareschi. Per tutto il giorno il paese sarà animato dalle bancarelle, da esibizioni di cantastorie e saltimbanchi e i bambini potranno divertirsi sui giochi gonfiabili. Intorno alle 17, la novità di questa edizione: «Mini mongolfiere luminose show» che, grazie all’intervento di 100 volontari scelti fra il pubblico, accenderanno il cielo. L’antico borgo di Zibello sarà animato da giocolieri, giullari, cantastorie, fantasisti che riproporranno l’atmosfera incantata dell’autunno del medioevo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

imprese

Polo Industriale Chiesi: sottoscritto l’accordo di programma per l’ampliamento

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

politica

Bilancio di fine mandato, Pizzarotti: "Attuato il 73% del programma" Video

carabinieri

Il Nucleo Antifrode sequestra 126 kg di latte liofilizzato per l'infanzia

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

1commento

sos animali

Bocconi sospetti ritrovati al Montanara: parco chiuso  Foto

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

risposta a un tifoso

Lucarelli su Fb: «Non volevo andare sotto la curva per decenza»

1commento

Albareto

L'alpino «Livio» morto a 101 anni

La curiosità

Paracadutista a 96 anni grazie a un parmigiano

IL CASO

Manno a Istanbul: ambasciatore di legalità

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

torino

Stamina, nuova inchiesta: fermato Vannoni. Stava per lasciare l'Italia

INCIDENTI

Scontro tra mezzi ferroviari: due operai morti sulla Bolzano-Brennero Foto

SOCIETA'

gran bretagna

10 anni dal caso Maddie. E ora Scotland Yard segue una nuova pista

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

1commento

SPORT

36^Giornata

Parma - Sudtirol 0-1: gli highlights del match Video

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

1commento

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport