-2°

Provincia-Emilia

Un convegno sulla demenza: nel Parmense circa 8mila malati

Ricevi gratis le news
0

Nel Parmense si stima che siano circa 8mila, un numero destinato senz’altro a crescere. E in regione si parla di circa 60mila. Sono le persone affette da demenza, la cui causa più frequente (ma non l’unica) è la malattia di Alzheimer. Proprio alla demenza è stato dedicato oggi alla Camera di commercio il convegno “La cura delle persone affette da demenza e le relazioni di aiuto alle famiglie”, organizzato dalla Provincia e dall’Azienda Usl: un’occasione per riflettere sulla malattia, con le cifre relative a Parma e al Parmense, ma anche per fare il quadro della situazione territoriale a dieci anni dall’avvio del Progetto regionale demenze, con il quale nel 1999 la Regione Emilia-Romagna ha definito linee guida e interventi attuativi con l’obiettivo prioritario di migliorare la qualità delle cure e della vita delle persone dementi e dei loro famigliari attraverso la creazione di una rete di sostegno e d’azione integrata.
“La demenza è una malattia significativa dal punto di vista numerico ma anche dal punto di vista psicologico e sociale”, ha detto in apertura il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, presidente della presidente della Conferenza territoriale sociale e sanitaria, dopo l’introduzione dell’assessore provinciale alle Politiche sociali Marcella Saccani. Proprio alla “dimensione sociale” della demenza, cioè al suo non coinvolgere solo l’individuo che ne è affetto ma anche la famiglia e la rete sociale in cui esso è inserito, è stata dedicata gran parte del convegno. “Anche da tutto questo, dal sostegno al malato ma anche alla famiglia, a chi gli sta intorno, si misura la civiltà di una comunità. E per tutto ciò non basta l’intervento di un solo settore ma un intervento di rete”, ha continuato Bernazzoli, che ha ricordato il progetto regionale sulle demenze e il lavoro fatto sul territorio: “Queste sono garanzie che dobbiamo e vogliamo continuare a dare a tutti i cittadini, pur in un momento molto difficile come questo. Noi insieme alla Regione e alle altre Province siamo impegnati per questo: perché i servizi continuino a essere garantiti”. D’accordo su questo il vicepresidente della Ctss Fabrizio Pallini, delegato del sindaco alla Sanità del Comune di Parma, che sulla demenza ha detto: “Purtroppo l’ambito sociale la fa da gigante, perché la farmacologia non ci ha aiutato più di tanto. Il rapporto col malato e il sostegno alla famiglia sono fondamentali, e in questo sono cruciali i servizi ma anche l’impegno straordinario delle associazioni”.
In apertura di convegno anche un contributo speciale: un video originale del regista Pupi Avati, registrato appositamente, e alcuni stralci del suo film “Una sconfinata giovinezza”, che tratta il tema della malattia di Alzheimer. Nel video Avati ha raccontato perché ha scelto l’Alzheimer per il suo film, “il primo caratterizzato da una tematica così strettamente sociale – ha detto -  di tutta la mia carriera”.
Tre le sessioni: la prima con una panoramica sulla situazione dei servizi, la seconda sul tema del sostegno alla famiglia e a chi si prende cura, la terza sul modo in cui i servizi si stanno raccordando tra loro. “Abbiamo voluto dedicare questa giornata a tutte le famiglie che vivono con noi questo momento. A dieci anni dall’avvio del progetto regionale demenze ci sembrava importante non “celebrare”, ma restituire alle famiglie i tanti traguardi che in questi anni abbiamo raggiunto ma anche le tante cose che restano da fare”, ha spiegato Rita Cavazzini, direttore delle attività socio-sanitarie dell’Ausl, aprendo la prima sessione. A moderare le altre due il presidente dell’Age Emilia Romagna Piero Angelo Bonati, Lucio Belloi, consulente della Provincia, e Giovanni Gelmini, direttore del Dipartimento Cure primarie del Distretto Valli Taro e Ceno.
Il convegno continua fino alle 16,30. Tra gli interventi previsti, anche quello del direttore generale dell’Azienda Usl Massimo Fabi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

1commento

TV PARMA

Parma calcio, stasera a Bar Sport parla la società: in studio Malmesi

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

2commenti

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

parma

Lucarelli non molla: "Per la A ci proveremo fino alla fine"

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

1commento

Iren

Parma-Venezia al Tardini, esposizione contenitori rifiuti sabato entro le 9: le vie coinvolte

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

PARMA

Cinquanta ragazzi di Baganzola a scuola... di golf Foto

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

1commento

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto