12°

23°

Provincia-Emilia

Progetti e uomini, un laboratorio per valorizzare l'Appennino

Progetti e uomini, un laboratorio per valorizzare l'Appennino
Ricevi gratis le news
0

Ilaria Moretti
Una battaglia nel nome dell’Appennino. Dove le armi sono i progetti, e i «soldati» uomini pronti a mettere in campo le proprie diverse professionalità. E se vittoria sarà, avrà di certo tanti padri ma un solo scopo: il rilancio della montagna. Proprio per una rinascita delle terre alte è al lavoro il «Laboratorio per la valorizzazione dell’Appennino parmense», intitolato a Giuseppe Micheli e ad Andrea Borri, e presieduto dal consigliere regionale Gabriele Ferrari: «Una presidenza pro tempore - precisa lui - , i vice sono i presidenti delle nostre due Comunità montane, Luigi Bassi e Giordano Bricoli». Il laboratorio sta muovendo i primi passi, ma la sua organizzazione si fa sempre più definita: nato per formulare proposte concrete da portare sui tavoli delle istituzioni, al momento è composto da oltre cinquanta soggetti, tra amministratori, imprenditori, associazioni, fondazioni e docenti. Il tutto in chiave assolutamente bipartisan. Ad oggi sono quattro i gruppi di lavoro che hanno preso il via, mentre altri due sono ancora in fase di approfondimento. Il primo si occupa di Unioni di Comuni e, quindi, di aggregazione di servizi, il secondo di territorio, turismo e cultura: logico che su questi temi il «campo di battaglia» è ampio. «L'obiettivo non è solo far restare in montagna chi già c'è e far tornare chi se ne è andato - puntualizza Ferrari - ma anche favorire l’arrivo di giovani coppie. Certamente, vanno garantiti i servizi e concesse agevolazioni, ad esempio sulla casa». Su imprese e attività produttive si concentra invece l’attenzione del terzo gruppo: «Per favorire insediamenti ex novo - aggiunge il consigliere - bisogna cercare risorse anche a livello europeo, e in squadra abbiamo veri e propri professionisti in questo campo». Più specifico l’ambito di azione del quarto gruppo, che sfruttando le peculiarità della Valceno e della media-bassa Valtaro porterà avanti l’idea della «Vallata dei motori»: «E' evidente che in questa zona esiste un “unicum” - rileva Ferrari -: c'è la Dallara, un’azienda che il mondo ci invidia, c'è il centro di guida sicura e c'è l’autodromo di Varano che ogni anno richiama 150-180 mila spettatori». Ed è proprio in questo contesto che si potrebbe favorire la nascita di realtà legate al turismo, ad esempio puntando sui prodotti tipici. Tradotto: nuovi posti di lavoro. Ma il confronto e lo scambio non avverranno solo all’interno del laboratorio nato a Parma.
«Diversi miei colleghi promuoveranno realtà simili nelle province vicine alla nostra - ricorda Ferrari -, incroceremo i dati di analisi». Nel frattempo, rileva il consigliere, si sta facendo più alta l’attenzione della Regione nei confronti dell’Appennino, dopo l’istituzione di una delega ad hoc affidata a Simonetta Saliera.
Dal canto suo Ferrari porta avanti un ulteriore progetto: «Quello di un coordinamento dei consiglieri regionali dell’Appennino, perché credo che si debba cominciare a lavorare su una scala più ampia»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel