21°

Provincia-Emilia

Progetti e uomini, un laboratorio per valorizzare l'Appennino

Progetti e uomini, un laboratorio per valorizzare l'Appennino
0

Ilaria Moretti
Una battaglia nel nome dell’Appennino. Dove le armi sono i progetti, e i «soldati» uomini pronti a mettere in campo le proprie diverse professionalità. E se vittoria sarà, avrà di certo tanti padri ma un solo scopo: il rilancio della montagna. Proprio per una rinascita delle terre alte è al lavoro il «Laboratorio per la valorizzazione dell’Appennino parmense», intitolato a Giuseppe Micheli e ad Andrea Borri, e presieduto dal consigliere regionale Gabriele Ferrari: «Una presidenza pro tempore - precisa lui - , i vice sono i presidenti delle nostre due Comunità montane, Luigi Bassi e Giordano Bricoli». Il laboratorio sta muovendo i primi passi, ma la sua organizzazione si fa sempre più definita: nato per formulare proposte concrete da portare sui tavoli delle istituzioni, al momento è composto da oltre cinquanta soggetti, tra amministratori, imprenditori, associazioni, fondazioni e docenti. Il tutto in chiave assolutamente bipartisan. Ad oggi sono quattro i gruppi di lavoro che hanno preso il via, mentre altri due sono ancora in fase di approfondimento. Il primo si occupa di Unioni di Comuni e, quindi, di aggregazione di servizi, il secondo di territorio, turismo e cultura: logico che su questi temi il «campo di battaglia» è ampio. «L'obiettivo non è solo far restare in montagna chi già c'è e far tornare chi se ne è andato - puntualizza Ferrari - ma anche favorire l’arrivo di giovani coppie. Certamente, vanno garantiti i servizi e concesse agevolazioni, ad esempio sulla casa». Su imprese e attività produttive si concentra invece l’attenzione del terzo gruppo: «Per favorire insediamenti ex novo - aggiunge il consigliere - bisogna cercare risorse anche a livello europeo, e in squadra abbiamo veri e propri professionisti in questo campo». Più specifico l’ambito di azione del quarto gruppo, che sfruttando le peculiarità della Valceno e della media-bassa Valtaro porterà avanti l’idea della «Vallata dei motori»: «E' evidente che in questa zona esiste un “unicum” - rileva Ferrari -: c'è la Dallara, un’azienda che il mondo ci invidia, c'è il centro di guida sicura e c'è l’autodromo di Varano che ogni anno richiama 150-180 mila spettatori». Ed è proprio in questo contesto che si potrebbe favorire la nascita di realtà legate al turismo, ad esempio puntando sui prodotti tipici. Tradotto: nuovi posti di lavoro. Ma il confronto e lo scambio non avverranno solo all’interno del laboratorio nato a Parma.
«Diversi miei colleghi promuoveranno realtà simili nelle province vicine alla nostra - ricorda Ferrari -, incroceremo i dati di analisi». Nel frattempo, rileva il consigliere, si sta facendo più alta l’attenzione della Regione nei confronti dell’Appennino, dopo l’istituzione di una delega ad hoc affidata a Simonetta Saliera.
Dal canto suo Ferrari porta avanti un ulteriore progetto: «Quello di un coordinamento dei consiglieri regionali dell’Appennino, perché credo che si debba cominciare a lavorare su una scala più ampia»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

3commenti

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

1commento

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Il candidato

Laura Cavandoli: Il centrodestra si divide

1commento

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

5commenti

TRAFFICO

Baganzola, accesso alle fiere al rallentatore. Code per chi arriva dall'A1

Formaggio

La grana del grana

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

19commenti

gazzareporter

Fontanini o.... Corcagnano?

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

2commenti

WEEKEND

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Formula 1

La prima pole è firmata Hamilton

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery