18°

31°

Provincia-Emilia

Il cliente aveva ragione ma dovrà pagare 500 euro

Il cliente aveva ragione ma dovrà pagare 500 euro
Ricevi gratis le news
0

«Il cliente ha sempre ragione?». Non sempre. Come dimostra l’episodio accaduto in un supermercato cittadino, Non solo i tempi sono cambiati, ma anche quando si ha ragione si corre il rischio di finire nei guai e comunque di rimetterci.
Il monito viene dalle aule del tribunale di Parma, dove ieri si è conclusa male per un fidentino 64enne una vicenda a dir poco singolare nata alcuni mesi fa da un banale errore di calcolo alla cassa del supermarket. L’uomo, dopo avere fatto la spesa, si reca alla cassa e paga in contanti, Ma al momento di prendere il resto, l’uomo si accorge che mancano dieci euro. Lo fa presente alla cassiera. Questa replica che non è possibile, che gli ha dato il resto esatto. Il signore insiste: mostra le banconote che ha ancora in mano, le conta davanti all’operatrice. Le non cede, è certa di non dovergli dare più soldi.
A quel punto nasce un po' di tensione e viene chiamato un responsabile dell’esercizio. Il cliente è sicuro del fatto suo e chiede che venga fatto un conteggio di tutto l’incasso, per vedere se corrisponde all’importo del registratore di cassa o se avanza del denaro. I suoi dieci euro.
Si procede dunque all’operazione, che darà ragione al cliente: avanzano dieci euro. Ma il battibecco scoppiato in seguito è costato caro al fidentino, pur risarcito del resto mancante. Il direttore, infatti, avrebbe avuto, secondo il cliente, un atteggiamento brusco nei suoi confronti, forse per avergli causato tante scocciature. L’uomo, un 64enne, a sua volta, avrebbe replicato prendendolo a maleparole.
Battibecco che è finito con una querela per ingiurie a carico del cliente davanti al Giudice di Pace di Fidenza, che lo ha condannato a un risarcimento di ben 10 mila euro nei confronti della parte offesa. Il cliente ha impugnato il provvedimento e la questione è quindi finita ieri davanti al tribunale di Parma. Il pm Antonella De Stefano ha chiesto l’assoluzione dell’imputato perchè ci sarebbe stata una reciprocità delle offese: l’uomo avrebbe reagito con la frase offensiva perchè implicitamente, si sarebbe sentito offeso a sua volta dall’imbarazzante situazione alla cassa. Ma questa ricostruzione non è servita a ribaltare la sentenza: il giudice Genovese ha confermato la condanna, riducendo però il risarcimento a 500 euro. Una cifra comunque alta, se è il prezzo della ragione.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Fred nella casa, un silenzioso dolore

L'omicidio

Fred nella casa, un silenzioso dolore

LA PERIZIA

Il massacro di Gabriela e Kelly, Turco e il figlio sani di mente

Ateneo

Università, la corsa alle iscrizioni

MONCHIO

«Montagna creativa», una start up per il territorio

Prevenzione

«Intervenire sul Baganza»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Salsomaggiore

Migranti o miss, questo è il dilemma

PARMA

Insigne jr: «Lorenzo è il mio modello»

Comune

Presto al Duc la «Fontana delle religioni»

busseto

Operaio 46enne ustionato con la soda caustica Video

serie b

Parma, c'è passione: chiusa la prima fase degli abbonamenti a quota 4.700

E domani la seconda amichevole contro la Settaurense (ore 17)

anteprima gazzetta

Iscrizione all'Università, posti esauriti in pochi minuti. E' polemica

incidente

Tamponamento a catena a Baccanelli: lunga coda in via Spezia

mercato

Parma, arriva Di Gaudio dal Carpi. Verso la chiusura per Pinto e Carniato Video

Adiconsum Parma-Piacenza

Consigli utili per non sprecare acqua

via san leonardo

Sopralluogo nell'appartamento in cui sono state uccise Patience e Maddy Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

6commenti

ITALIA/MONDO

VIDEOTESTIMONIANZA

71enne di Cremona uccisa in Kenya, arrestato il giardiniere

maltempo

La spiaggia di San Benedetto imbiancata dalla grandine Foto Video

SPORT

legino

Da Savona: "Cassano vieni qui, ti paghiamo in farinata"

scherma

Stupendo oro per l'Italia nella sciabola donne ai mondiali

SOCIETA'

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

disavventura

Veltroni morso da un cane alla Festa dell' Unità di Brescia

MOTORI

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video