-3°

Provincia-Emilia

Il cliente aveva ragione ma dovrà pagare 500 euro

Il cliente aveva ragione ma dovrà pagare 500 euro
0

«Il cliente ha sempre ragione?». Non sempre. Come dimostra l’episodio accaduto in un supermercato cittadino, Non solo i tempi sono cambiati, ma anche quando si ha ragione si corre il rischio di finire nei guai e comunque di rimetterci.
Il monito viene dalle aule del tribunale di Parma, dove ieri si è conclusa male per un fidentino 64enne una vicenda a dir poco singolare nata alcuni mesi fa da un banale errore di calcolo alla cassa del supermarket. L’uomo, dopo avere fatto la spesa, si reca alla cassa e paga in contanti, Ma al momento di prendere il resto, l’uomo si accorge che mancano dieci euro. Lo fa presente alla cassiera. Questa replica che non è possibile, che gli ha dato il resto esatto. Il signore insiste: mostra le banconote che ha ancora in mano, le conta davanti all’operatrice. Le non cede, è certa di non dovergli dare più soldi.
A quel punto nasce un po' di tensione e viene chiamato un responsabile dell’esercizio. Il cliente è sicuro del fatto suo e chiede che venga fatto un conteggio di tutto l’incasso, per vedere se corrisponde all’importo del registratore di cassa o se avanza del denaro. I suoi dieci euro.
Si procede dunque all’operazione, che darà ragione al cliente: avanzano dieci euro. Ma il battibecco scoppiato in seguito è costato caro al fidentino, pur risarcito del resto mancante. Il direttore, infatti, avrebbe avuto, secondo il cliente, un atteggiamento brusco nei suoi confronti, forse per avergli causato tante scocciature. L’uomo, un 64enne, a sua volta, avrebbe replicato prendendolo a maleparole.
Battibecco che è finito con una querela per ingiurie a carico del cliente davanti al Giudice di Pace di Fidenza, che lo ha condannato a un risarcimento di ben 10 mila euro nei confronti della parte offesa. Il cliente ha impugnato il provvedimento e la questione è quindi finita ieri davanti al tribunale di Parma. Il pm Antonella De Stefano ha chiesto l’assoluzione dell’imputato perchè ci sarebbe stata una reciprocità delle offese: l’uomo avrebbe reagito con la frase offensiva perchè implicitamente, si sarebbe sentito offeso a sua volta dall’imbarazzante situazione alla cassa. Ma questa ricostruzione non è servita a ribaltare la sentenza: il giudice Genovese ha confermato la condanna, riducendo però il risarcimento a 500 euro. Una cifra comunque alta, se è il prezzo della ragione.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Libri e dischi, non si sbaglia mai: la cultura è sotto l’albero

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

3commenti

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

3commenti

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

In piazza garibaldi

Continua "Come una volta", il gran mercato della biodiversità

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Salute

L'influenza ha già messo a letto quasi 500 mila italiani

I contagi aumentano durante le feste. La campagna vaccinale continua fino a fine dicembre

politica

Bilancio del Comune, Alfieri attacca: "Cittadini spremuti?"

"Ci hanno detto che eravamo pieni di debiti, tasse e tariffe dovevano essere al massimo. Ora compare un tesoretto di 138 milioni di euro?"

1commento

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Calciomercato

Il Parma voleva Castagnetti. Ma era legato a Vagnati

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

in pillole

Ford Kuga:
il facelift