20°

36°

Provincia-Emilia

Lesignano - E' ripartito il progetto «A scuola ci andiamo da soli»

Lesignano - E' ripartito il progetto «A scuola ci andiamo da soli»
Ricevi gratis le news
0

Giulia Coruzzi


A Lesignano sono tornate le sagome colorate che indicano agli studenti il giusto percorso per arrivare a scuola. È ripartito il progetto «A scuola ci andiamo da soli», promosso dall’assessorato alla Scuola e inaugurato, in via sperimentale, nel maggio di quest’anno.
Si tratta di un’iniziativa rivolta prevalentemente agli alunni che frequentano la scuola primaria e ha lo scopo di permettere ai bambini e alle famiglie che lo desiderano di potersi recare a scuola a piedi. Sagome affisse lungo i percorsi, cartelli, piedini colorati impressi sui marciapiedi e adulti pronti ad aiutare ad attraversare la strada sulle strisce pedonali contribuiscono a creare il percorso sicuro per giungere a scuola.
«Non è un “Piedibus” - sottolinea l’assessore alla Scuola Lia Musumeci - perché i bambini non vengono accompagnati, ma vengono invitati a percorrere un tragitto segnalato e controllato solo in alcuni punti critici, come gli attraversamenti pedonali, dove sono presenti adulti volontari, tra cui in prima fila gli alpini. È un’esperienza volta a favorire l’autonomia dei bambini, che possono godere dell’aria aperta, fare movimento fisico, stare in compagnia e aiuta a disincentivare l’uso dell’automobile».
L'idea di andare a scuola da soli piace ai piccoli studenti: sono più di quaranta i bambini delle elementari che ogni mattina si danno appuntamento e, con senso di responsabilità, si incamminano in gruppetti verso la scuola.
Attualmente i percorsi segnalati sono tre: il blu, il rosso e il verde. Si diramano in direzioni diverse rispetto al centro e conducono tutti alla scuola, basta scoprire qual è quello che passa più vicino a casa propria.
«I percorsi non sono ancora completi - spiega l’assessore - Siamo partiti con quelli più facili e sicuri, ma si pensa di ampliare successivamente i percorsi verde e rosso e di allestirne altri, come il percorso giallo che parte dalla bassa del paese».
E se c'è brutto tempo? «Il progetto vale per tutto l’anno scolastico, inverno compreso - afferma Musumeci - Siamo convinti che i nostri bambini trarranno giovamento da una passeggiata, anche se ci sarà un po' di freddo o di pioggia, se ben protetti e riparati».
La vigilanza è garantita anche dalla polizia municipale, presente al mattino lungo i percorsi, ma è importante aumentare il numero dei volontari agli attraversamenti, che si alternano nei vari giorni della settimana dalle 7.30 alle 8.
Chi è disponibile a collaborare può contattare l’ufficio scuola del Comune di Lesignano al numero 0521.850213.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sorbolo: il girone dei golosi Foto

Era qui la festa

Sorbolo: facce da... girone dei golosi Foto

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

NEW YORK

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

"Sosta" al bar nella notte: il ladri svuotano tre slot machine

via picasso

"Sosta" al bar Tato nella notte: il ladri svuotano tre slot machine

L'amarezza del proprietario: il video

Delitto San Leonardo

Solomon incontra il papà: "Non volevo ucciderle"

5commenti

tg parma

Operato alla testa, il sindaco di Varsi resta in Rianimazione Video

carabinieri

Pusher in viale Vittoria: un lettore fotografa il blitz La sequenza

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

1commento

fisco

Ingrosso di elettronica: maxi-frode da 60 milioni. Anche Parma coinvolta

Accoglienza

Profughi, ecco la giornata tipo

1commento

Scurano

Il camionista: «Così ho evitato una tragedia»

Lesignano

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco minaccia le dimissioni

Giorgio Cavatorta ha scritto al ministro dell'Interno

7commenti

Felino

Soldi nelle slot invece che ai figli: condannato

1commento

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

1commento

parma calcio

I 40 anni di capitan Lucarelli: speciale Gazzetta Video

Personaggi

Dal Crazy Horse alla laurea

1commento

CAMPIONI

Emanuele, Filippo e Matteo, i ragazzini d'oro

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

7commenti

natura

Mamme d'Appennino: la volpe allatta i suoi cuccioli Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

MANTOVA

Amiche muoiono per un incidente in scooter. Quell'ultimo video su Fb

grecia

Scossa di 6,7: due turisti morti e 200 feriti a Kos Foto Video

SPORT

parma calcio

Qui Pinzolo: la foto-cronaca del primo giorno di allenamenti

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

SOCIETA'

tg parma

Analizzata la rabbia on line: Parma in 46esima posizione

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

11commenti

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre