-1°

Provincia-Emilia

Vendeva coca e hashish e faceva credito ai clienti: denunciato 39enne di Sant'Ilario

Vendeva coca e hashish e faceva credito ai clienti: denunciato 39enne di Sant'Ilario
3

Vendeva cocaina e hashish in Val d'Enza. E per battere la concorrenza era disposto a far credito ai clienti. Ma i carabinieri sono risaliti a lui e l'hanno denunciato. Così è finito nei guai un 39enne di Sant'Ilario d'Enza, trovato con alcune dosi di droga e una serie di appunti con i dati dei clienti che acquistavano la «roba» a credito da lui.
Tutto è nato da alcuni servizi mirati, fatti con discrezione dai carabinieri di Montecchio Emilia su alcuni giovani assuntori di stupefacenti del paese. I giovani si recavano a Sant’Ilario per comprare stupefacenti e l'attenzione si è concentrata sul 39enne, che ieri sera è stato perquisito dai carabinieri di Montecchio. Sono state sequestrate 4 dosi di cocaina da un grammo scarso ognuna e un grammo di hashish. È stata trovata inoltre una striscia di cocaina predisposta per il consumo. Il 39enne aveva anche un foglio di carta con alcuni nomi scritti a mano e, di fianco, alcune cifre. L’analisi della lista ha consentito di identificare uno dei clienti che, sentito dai carabinieri, ha confermato di essere un assuntore occasionale di cocaina. Ha confermato inoltre che il nome e le cifre sulla lista erano riferite a lui e agli ultimi acquisti di cocaina. Acquisti comprati «a credito».
Così il 39enne è stato denunciato alla Procura di Reggio Emilia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    22 Novembre @ 11.41

    Una volta a Langhirano a fianco del comune vi era il carcere e dalla piazza antistante si potevano vedere i malandrini dietro le inferriate, già da bambino sapevi cosa accadeva se non rispettavi le leggi. Non vedo per quale plausibile ragione oggi si nascondano i delinquenti.

    Rispondi

  • www.gazzettadiparma.it

    21 Novembre @ 17.35

    La foto è un'immagine d'archivio ed è coerente con il tema dell'articolo, che dà notizia di una persona nei guai con la giustizia perché deteneva cocaina e, secondo le accuse, la vendeva. Se dare notizie come questa (comprese le foto) dovesse essere "pubblicità gratuita" a chi viola la legge, allora non dovremmo più dare notizie - per evitare l'emulazione - di crac finanziari, dei danni al Battistero, di auto pirata, di patenti ritirate per abuso di alcol e chissà di quanti altri fatti. Ma così non sarebbe una realtà migliore: a mio parere sarebbe solo un mettere la testa sotto la sabbia. (Andrea Violi)

    Rispondi

  • Sergio

    21 Novembre @ 13.09

    A mio parere mettendo queste belle foto, di come questi criminali della società lucrino sulla pelle dei nostri giovani, gli fate solo della publicità gratuita e incentivate quelli che non lo fanno a farlo. Una volta li mettevano sulla Forca non sul giornale .

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

WEEKEND

Una domenica già immersa nel... Natale

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Fidenza

Incendio nel negozio: proprietari salvati dai carabinieri

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti