22°

34°

Provincia-Emilia

Vendeva coca e hashish e faceva credito ai clienti: denunciato 39enne di Sant'Ilario

Vendeva coca e hashish e faceva credito ai clienti: denunciato 39enne di Sant'Ilario
3

Vendeva cocaina e hashish in Val d'Enza. E per battere la concorrenza era disposto a far credito ai clienti. Ma i carabinieri sono risaliti a lui e l'hanno denunciato. Così è finito nei guai un 39enne di Sant'Ilario d'Enza, trovato con alcune dosi di droga e una serie di appunti con i dati dei clienti che acquistavano la «roba» a credito da lui.
Tutto è nato da alcuni servizi mirati, fatti con discrezione dai carabinieri di Montecchio Emilia su alcuni giovani assuntori di stupefacenti del paese. I giovani si recavano a Sant’Ilario per comprare stupefacenti e l'attenzione si è concentrata sul 39enne, che ieri sera è stato perquisito dai carabinieri di Montecchio. Sono state sequestrate 4 dosi di cocaina da un grammo scarso ognuna e un grammo di hashish. È stata trovata inoltre una striscia di cocaina predisposta per il consumo. Il 39enne aveva anche un foglio di carta con alcuni nomi scritti a mano e, di fianco, alcune cifre. L’analisi della lista ha consentito di identificare uno dei clienti che, sentito dai carabinieri, ha confermato di essere un assuntore occasionale di cocaina. Ha confermato inoltre che il nome e le cifre sulla lista erano riferite a lui e agli ultimi acquisti di cocaina. Acquisti comprati «a credito».
Così il 39enne è stato denunciato alla Procura di Reggio Emilia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    22 Novembre @ 11.41

    Una volta a Langhirano a fianco del comune vi era il carcere e dalla piazza antistante si potevano vedere i malandrini dietro le inferriate, già da bambino sapevi cosa accadeva se non rispettavi le leggi. Non vedo per quale plausibile ragione oggi si nascondano i delinquenti.

    Rispondi

  • www.gazzettadiparma.it

    21 Novembre @ 17.35

    La foto è un'immagine d'archivio ed è coerente con il tema dell'articolo, che dà notizia di una persona nei guai con la giustizia perché deteneva cocaina e, secondo le accuse, la vendeva. Se dare notizie come questa (comprese le foto) dovesse essere "pubblicità gratuita" a chi viola la legge, allora non dovremmo più dare notizie - per evitare l'emulazione - di crac finanziari, dei danni al Battistero, di auto pirata, di patenti ritirate per abuso di alcol e chissà di quanti altri fatti. Ma così non sarebbe una realtà migliore: a mio parere sarebbe solo un mettere la testa sotto la sabbia. (Andrea Violi)

    Rispondi

  • Sergio

    21 Novembre @ 13.09

    A mio parere mettendo queste belle foto, di come questi criminali della società lucrino sulla pelle dei nostri giovani, gli fate solo della publicità gratuita e incentivate quelli che non lo fanno a farlo. Una volta li mettevano sulla Forca non sul giornale .

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

Fabio Fazio, in una foto d'archivio

Tv

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

1commento

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Siccità mai così grave dal 1878

EMERGENZA

Siccità mai così grave dal 1878

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

L'INTERVISTA

Cassano: «Parma vorrei riportati in A»

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Tg Parma

Samboseto, 75enne esce di strada e muore Video

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

8commenti

mercato

Cassano: "Vorrei riportare il Parma in A" Audio Faggiano: "Fantantonio qui? Non lo escludo" Video

4commenti

Protezione civile

Ondata di caldo: allerta "arancione" fino a domenica - I consigli - Video

2commenti

Anteprima Gazzetta

Domenica il voto, appello a recarsi alle urne

fiamme gialle

Guardia di finanza: in 5 mesi scoperti 20 evasori totali. Tutti i numeri della Gdf

Durante la cerimonia del 240° della fondazione del Corpo 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

Lutto

E' morto il giurista Stefano Rodotà

FERRARA

Bimba di 4 mesi cade dal secondo piano e muore

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...