12°

19°

Provincia-Emilia

I docenti dello "Zappa-Fermi" bloccano le gite d'istruzione

I docenti dello "Zappa-Fermi" bloccano le gite d'istruzione
Ricevi gratis le news
0

Bloccate da parte dei docenti le gite di istruzione allo «Zappa-Fermi»: una forma di protesta  che porterà però dei disagi e che penalizzerà non poco le agenzie di viaggi del territorio, e gli studenti.
La decisione è scaturita dopo l'assemblea dei professori convocata nell’aula di musica dell’istituto per discutere in merito a problemi organizzativi della scuola, con l’entrata in vigore del riordino dei cicli ed organizzazione e partecipazione dei docenti alle uscite didattiche e viaggi d’istruzione.
In una nota, stilata dai docenti firmatari (una trentina) si legge, tra l'altro: «Vista la situazione di grave sofferenza in cui, in questi ultimi anni, vengono a trovarsi le istituzioni scolastiche per la diminuzione costante e progressiva dei fondi a disposizione erogati dal Ministero, a cui si aggiunge ora il taglio ulteriore delle indennità di missione per i viaggi d’istruzione;  dopo ampia discussione, l’assemblea dei docenti firmatari, pur consapevole dell’impoverimento e del disagio che questo può arrecare dal punto di vista didattico, ha scelto come forma efficace di protesta di non aderire ai viaggi d’istruzione e di non aderire altresì alle uscite didattiche, che si protraggono oltre l’orario normale delle lezioni curricolari, escludendo ovviamente quelle già organizzate nel dettaglio in data antecedente alla stessa assemblea».
Ora gli studenti, che non hanno molto gradìto, come prevedibile, questa «novità», vogliono capire questa presa di posizione dei docenti. Hanno già chiesto e ottenuto, spiega la vice-preside dell’istituto Maria Giuliana Anelli, «di partecipare venerdì prossimo a un’assemblea d’istituto, dedicata a quanto è emerso nel corso di questa assemblea sindacale».
Gli altri due momenti  saranno: il collegio dei docenti, fissato per il 30 novembre;  e a seguire il consiglio d’istituto, «ove si incontreranno e confonteranno docenti, ragazzi e genitori».
E proprio tra i genitori le opinioni non sono concordi: qualcuno dice «è una brutta cosa», qualcuno esclama soddisfatto: «Per me sta molto bene. Io ho tre figli e quindi risparmio tre quote di partecipazione».
Quindi in parole più povere, la motivazione da parte dei docenti di questo stop alle gite, non è conseguente solo alla mancata corresponsione della diaria giornaliera, peraltro molto esigua, ma vi sono, come si spiegava prima, motivazioni ben più serie ed importanti.
Il capo istituto Angelo Angella - come ha riferito la collega Anelli - ha preso atto di questa decisione, che verrà discussa nelle sedi previste.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

AVEVA SOLO 48 ANNI

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Calcio

Parma, tre punti d'oro

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

1commento

SPORT

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va