11°

29°

Provincia-Emilia

Corniglio - "Gli incontri della minoranza vanno deserti. Da noi fatti concreti"

Corniglio - "Gli incontri della minoranza vanno deserti. Da noi fatti concreti"
0

La minoranza consiliare di Corniglio ha da poco avviato una serie di incontri pubblici con l’obbiettivo di ottenere le dimissioni del sindaco De Matteis e della sua giunta.
Alle accuse e alle pesanti critiche, il gruppo di maggioranza «Corniglio vuole vivere» risponde deciso tramite una nota. In cui  parte subito all'attacco. «Questi - afferma la maggioranza  - sono i numeri della mobilitazione popolare promossa dal gruppo di minoranza contro la giunta: all'assemblea a Ghiare erano  presenti 8 persone, a Beduzzo 10 persone e a Corniglio una sola persona. Con questi numeri l’opposizione dovrebbe avere un minimo di senso di vergogna ed essere meno velleitaria nei suoi proclami».
Dichiara di voler «comunque rispondere con i fatti», il gruppo di maggioranza. «L’amministrazione comunale di Corniglio - si legge nella nota - ha solo iniziato a realizzare il suo progetto di sviluppo del territorio  con senso di responsabilità e in un quadro di estrema difficoltà operativa».
Alle accuse di slealtà verso i cittadini (secondo al minoranza  il gruppo di maggioranza non sarebbe più una formazione civica come si era presentata alle elezioni, ma chiaramente schierato a destra, tra Lega e Pdl), la risposta è: «La natura politica della lista “Corniglio vuole vivere”  è e rimane di carattere civico, ne sono dimostrazioni la presenza in Giunta di Antonio Corvo, esponente civico e del territorio beduzzese, e di Luca Baratta, autorevole capogruppo consiliare».
Poi i consiglieri ribattono alle accuse di immobilismo e di cattiva gestione del Comune: «Nel primo anno di amministrazione abbiamo completato importanti realizzazioni come il nuovo ponte sulla Parma, il restauro del Castello di Corniglio, l’apertura degli ambulatori specialistici, la sistemazione di numerose strade e tante altre opere. Grazie ad una rigorosissima politica di gestione di bilancio, è stata garantita la manutenzione ordinaria su scuole, strade e cimiteri. Non sono mancati interventi effettuati d’urgenza in caso di calamità ed eventi atmosferici particolari, iniziative culturali e turistiche, e miglioramenti dell’arredo urbano. Inoltre sono state date soluzioni coraggiose a questioni su cui da troppi anni non si dava risposta».
«Nei prossimi mesi - preannuncia la maggioranza - la comunità vedrà finalmente risolta la mancanza del vigile urbano, la sistemazione di altre strade da tempo bisognose di intervento, la collocazione della pista di elisoccorso a Corniglio, la valorizzazione della rocca di Bosco, l’apertura di un ufficio comunale a Beduzzo, e tanto altro. Massima attenzione si riserverà alla seggiovia di Lagdei, alla difesa delle scuole del territorio e alla conservazione dei servizi socio assistenziali. E soprattutto avanti tutta con la produzione di energia da fonti rinnovabili per un modello di vero sviluppo del territorio grazie alle sue risorse naturali e per la creazione di nuove opportunità di lavoro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Furti all'Esselunga

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Anteprima Gazzetta

Inchiesta Pasimafi: spariti due computer, giallo all'ospedale Video

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

2commenti

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

8commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

7commenti

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

5commenti

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

L'INIZIATIVA

Parma città creativa dell'Unesco: nasce la Fondazione

L'organismo è aperto. Per ora ne fanno parte Comune, Fiere, Upi, Cciaa e Università

tardini

Al via la prevendita per Parma-Lucchese

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

4commenti

Elezioni 2017

Cattabiani denuncia un attacco hacker al suo sito e parla di atti intimidatori

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

WEEKEND

Cantine aperte, moto, maschere: 5 eventi da non perdere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

TAORMINA

G7, bozza finale: sì alla difesa dei confini Video

torino

Con la fionda riforniva di droga il figlio in carcere: condannata

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima