13°

30°

Provincia-Emilia

Don Sacchi, primo giorno a Gaiano: l'abbraccio di tutto il paese

Don Sacchi, primo giorno a Gaiano: l'abbraccio di tutto il paese
0

Gian Franco Carletti
Tutta Gaiano ha accolto monsignor  Sergio Sacchi,  che domenica mattina ha celebrato la sua prima messa nella sua nuova parrocchia, quella  della Purificazione di Maria Vergine. Davanti all'altare spiccava uno striscione di benvenuto: «Benedetto colui che viene nel nome del Signore».
Tra i presenti, anche molti provenienti da Fontanellato, dove monsignor Sacchi ha svolto fino all'altro ieri la sua missione pastorale.
Il nuovo parroco, che sarà un punto di riferimento anche per i fedeli di Giarola e Talignano,  ha concelebrato assieme a mons. Giulio Ranieri, che cinque anni fa lo ha anche introdotto a Fontanellato, al parroco di Collecchio don Guido Bizzi Albertelli e a padre Coruzzi, che assieme hanno concelebrato la messa.
 Mons. Sacchi è entrato a far parte della sua nuova comunità in un giorno particolare: domenica si celebrava infatti la festa di Cristo Re, una solennità che chiude l’anno liturgico per iniziare un nuovo cammino con l’Avvento, proprio come farà il nuovo parroco.
Mons. Giulio Ranieri lo ha presentato ai gaianesi come «un sacerdote che grazie alla sua lunga e collaudata esperienza pastorale continuerà qui a Gaiano l'opera del compianto don Cesare Ghirini e di don Andrea Volta. E voi - ha detto rivolto ai fedeli presenti - non tarderete ad apprezzare le sue doti, accompagnandolo con la preghiera e aiutandolo nella vita della parrocchia».  
All’omelia Mons. Giulio ha poi evidenziato il significato della giornata, momento di «festa e impegno su due versanti: di festa per il dono che la comunità ha ricevuto, di impegno perché vogliamo che le nostre parrocchie non rimangano senza pastore». Da qui il passo successivo: «preghiamo perché i cuori dei giovani rispondano a questa chiamata. Tutti abbiamo bisogno di Dio e di qualcuno che ce lo annunci». 
La comunità delle tre parrocchie ha poi voluto donare al nuovo parroco a titolo di benvenuto due segni particolari: una stola e tre pani che sono stati assai graditi.
Al termine della cerimonia religiosa monsignor  Sergio Sacchi ha ringraziato tutti i presenti. Ha quindi rivolto una lode particolare al Signore «perché mi ha dato la possibilità di diventare sacerdote».
Quindi, dopo un accenno al «dono della preghiera e dell’eucaristia che saranno per tutti noi una felice occasione di ritrovarci insieme», ha parlato dell’impegno «di fare il meglio possibile per servire il Signore» e di realizzare «tante iniziative importanti per tutta la comunità della mia nuova parrocchia».
La nomina da parte del vescovo Solmi parla di nove anni di permanenza nelle tre parrocchie. Su questo ha scherzato monsignor Sacchi: «il vescovo è stato un po' ottimista visto che ho 75 anni, ma con la Divina Provvidenza ci sta tutto».
Dopo queste parole è partito spontaneo un lungo e caloroso applauso da parte di tutta la comunità presente: degna conclusione di una giornata di festa per tutta Gaiano assieme al suo nuovo parroco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Incidente a Werhlein, resta "appeso" nella Sauber

Monaco

Incidente in pista: Werhlein si ribalta, ecco il video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Code in A1

Autostrada

Incidente: 3 chilometri di coda in A1. Problemi anche in Autocisa

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

3commenti

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

traffico

Autovelox: i controlli fra il 29 maggio e il 1° giugno

1commento

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

gran bretagna

Computer in tilt, aerei della British Airways ancora a terra

WEEKEND

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover