-3°

Provincia-Emilia

Chiusa la vertenza giudiziaria per le bollette al campo di calcio

Chiusa la vertenza giudiziaria per le bollette al campo di calcio
Ricevi gratis le news
0

Paolo Panni
Si è chiusa la vertenza giudiziaria che da qualche tempo coinvolgeva Comune e Asd San Secondo. Sulla vicenda è intervenuto l’ex sindaco Roberto Bernardini che, come noto, sta lavorando con un gruppo di ex amministratori per la formazione di una coalizione che «correrà» alle prossime amministrative, dopo il commissariamento del Comune di alcuni mesi fa.
«Abbiamo accolto con soddisfazione - scrive in un comunicato Bernardini - la conclusione della vertenza giudiziaria che ha visto contrapposti il Comune di San Secondo e l’Asd Calcio San Secondo. Come noto - spiega - l’amministrazione comunale richiedeva da anni il rimborso dei costi sostenuti per le bollette di energia per lo stadio che dovevano essere pagate dall’associazione calcio. Per tutta risposta l’associazione calcio fece opposizione in Tribunale all’atto di ingiunzione di pagamento. Ora, finalmente, è stata sottoscritta una transazione con cui il presidente Davide Bandini rinuncia all’opposizione e riconosce il debito di oltre 27mila euro nei confronti del Comune. La compensazione effettuata tra il debito dell’associazione e il contributo dovuto per la gestione dello stadio - prosegue - era già stata prevista dalla delibera di giunta del 12 dicembre 2008 e proposta dagli amministratori ai dirigenti della società, ma tale offerta era stata giudicata da Bandini "un modo di osteggiare l’attività di un’associazione sportiva" e in più l’Asd aveva fatto causa al Comune chiedendo 80 mila euro per lavori di manutenzione straordinaria allo stadio che, anche qualora eseguiti, non erano stati preventivamente concordati con l’Amministrazione come previsto dalla convenzione».
 L’ex sindaco, quindi, sostiene che «il riconoscimento oggi della correttezza del comportamento dell’Amministrazione Comunale evidenzia che tale giudizio e i comportamenti successivi di Bandini (consigliere comunale di opposizione durante l’ultimo mandato di Bernardini, ndr) erano solamente un modo di strumentalizzare politicamente una situazione nella quale l’Amministrazione aveva il dovere di tutelare l’interesse pubblico e il rispetto degli atti e si evidenzia che il ricorso alle vie giudiziarie non è stato certo provocato dalle scelta dell’amministrazione».
«A suo tempo - ricorda - avevamo anche proposto all’Asd di rateizzare il pagamento di quanto dovuto, ed oggi hanno presentato la relativa richiesta e ottenuto di rimborsare i 5000 euro in 4 anni. Siamo certi - conclude - che l’Amministrazione avrà la stessa giusta sensibilità anche verso chi è chiamato a versare cifre considerevoli a seguito delle richieste di pagamento dell’Ici per gli adeguamenti catastali».
La replica di Bandini, presidente dell’Asd San Secondo e, come evidenziato, già consigliere comunale di minoranza non si è fatta attendere.
«A parte le tante "inesattezze" - attacca Bandini - e la sua pervicace voglia di contrapporsi e non di confrontarsi, dote che lo contraddistingue da sempre, ha fatto sì che gli immobili sportivi comunali siano arrivati al massimo degrado possibile o inutilizzati, ma soprattutto non si è reso conto di avversare così chi deve usufruire degli stessi, atleti e bambini del paese, che solo da tre anni grazie alla nostra gestione, hanno trovato maestri ed educatori all’altezza e soprattutto vicino a casa. Una gestione - prosegue - fatta da persone che veramente credono ad una rinascita del paese e che oltre al loro tempo ed a tanta energia hanno sopperito alla mancanza di contributi pubblici spesso con i propri. Cogliamo l’occasione - conclude - per ringraziare il dottor Ubaldi per l’interesse dimostrato verso la nostra società».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La top 7 delle bellezze da cinepanettone: Belen Rodriguez

L'INDISCRETO

La top 7 delle bellezze da cinepanettone

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande sfida degli anolini

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

di Chichibìo

9commenti

Lealtrenotizie

“A Parma 18 milioni di euro per i progetti del Bando Periferie”

COMUNE

A Parma 18 milioni di euro per riqualificare le periferie. Ecco i sei progetti

La firma a Roma con Gentiloni. Soddisfatti il sindaco Pizzarotti e l'assessore Alinovi

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

FIDENZA

Incendio in una casa a Siccomonte Foto

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella frazione di Fidenza

REGIONE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: 55 milioni di euro per il Parmense

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

1commento

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

TG PARMA

Urta un ciclista e se ne va: caccia all'auto pirata Video

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

parmacotto

Bimbi, tutti a "scuola di cotto" Fotogallery

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Treno deraglia e finisce sulla superstrada: almeno sei morti

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

SPORT

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

CALCIO

Milan in ritiro fino a data da definirsi

SOCIETA'

Libano

L'assassino della diplomatica inglese è un autista di Uber

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento