21°

Provincia-Emilia

Ladri scatenati in provincia: colpi a Sanguinaro, Traversetolo, Fornovo e Fidenza

Ladri scatenati in provincia: colpi a Sanguinaro, Traversetolo, Fornovo e Fidenza
Ricevi gratis le news
6

Annarita Cacciamani

Grosso furto nella notte fra martedì e mercoledì, intorno alle 2, al salumificio «La fattoria» di Sanguinaro lungo la via Emilia.
Dal magazzino di spedizione i malviventi hanno rubato più di un centinaio di prosciutti, culatelli e forme di parmigiano reggiano. Inoltre i ladri hanno rubato anche un camion dell’azienda, hanno scassinato i due portoni del magazzino e hanno danneggiato il cancello sul retro dello stabilimento.
Il danno, secondo una prima stima si aggira intorno ai 50 mila euro. Dopo la scoperta del colpo sono intervenuti sul posto i carabinieri di Fontanellato che hanno già iniziato le indagini. 
 

Chiara Reggiani
Ancora un negozio svaligiato dai ladri a Traversetolo.   Martedì sera è stato messo a segno un colpo ai danni della profumeria «Comar», in piazza Garibaldi, con un bottino di alcune migliaia di euro.  
Il furto è avvenuto intorno alle 22,30 e tutta la scena è stata ripresa dalle telecamere di videosorveglianza.   Da quanto si è appreso, i malviventi hanno parcheggiato la loro auto davanti al negozio, con il baule rivolto verso la vetrina. Sono scesi due uomini, a viso scoperto, e hanno sfondato con una spranga il vetro della porta di ingresso. Entrati nel negozio, i ladri, dopo aver spostato il bancone, hanno svuotato completamente gli scaffali, contenenti principalmente dei profumi. Hanno quindi riposto i sacchi con la merce nel baule dell'auto, per poi fuggire a tutta velocità.   
 

Donatella Canali
Attimi di panico, quelli vissuti l’altra sera da una commerciante fornovese alla quale è capitato di assistere in «diretta» al furto in atto nella sua abitazione. Erano da poco passate le 17 quando il sistema d’allarme installato nella sua residenza, nella frazione di Vizzola, ha inoltrato la chiamata al cellulare, mentre si trovava ancora al lavoro nel negozio di Fornovo.
Dopo essersi accertata che nessuno dei famigliari era entrato inavvertitamente senza staccare l’allarme, ha deciso di andare a controllare di persona, portando con sé un conoscente.
Pochi minuti per raggiungere l’abitazione, isolata, lungo la strada che conduce all’abitato di Vizzola, a poche centinaia di metri dalla statale della Cisa in prossimità di Riccò e ha assistito a una scena che non sarà facile da dimenticare...
 

Colpo grosso alla profumeria Vaccari del centro commerciale di via Giavazzoli a Fidenza
I ladri, di notte, hanno letteralmente ripulito la profumeria, arraffando tutti i profumi e i prodotti cosmetici, più costosi che si trovavano nel negozio. Sono spariti profumi, creme, trucchi, di Armani, Dior, Yves Saint Laurent e altri prodotti delle più famose griffe. Ad una prima stima il valore del bottino arraffato, è il caso di dire molto profumato, ammonterebbe a centinaia di migliaia di euro.
Per infilarsi nella profumeria Vaccari, i malviventi hanno forzato la porta che serve come uscita di sicurezza e che si trova proprio di fianco alla profumeria del centro commerciale. Come poi è stato accertato, il sistema d’allarme, non ha funzionato e molto probabilmente I ladri, prima di entrare, sono riusciti a disattivarlo.

Tutti i particolari dei quattro episodi sulla Gazzetta di Parma in edicola

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • antonio

    26 Novembre @ 12.00

    Se ci fosse il nonno.....staremo invadendo l'Eritrea!

    Rispondi

  • franco

    25 Novembre @ 21.19

    nel west esistevano le taglie , e i bounty killers. sai che quasi quasi ......sarebbe .......un mestiere interessante , e quanti posti di lavoro nuovi...........amara considerazione la mia.... ma ci dicano tutti i politici come pensano di risolvere il problema. FALCO.

    Rispondi

  • valerio

    25 Novembre @ 19.34

    Mirco...uno pseudo nonno comanda il governo! Ma i risultati sono questi. Anzi, vengono tagliati sempre più i fondi per le forze dell'ordine. Casomai sono i milioni di euro che lo Stato attuale spende in Afghanistan e Iraq (soldi nostri...) a fare la differenza! Dio, quanto populismo e qualunquismo c'è in giro. Forse avresti dovuto dire (e non ti avrei approvato ugualmente) "se ci fosse ancora il baffone"!!! P.S. "baffone" sta per Stalin...

    Rispondi

  • mirco

    25 Novembre @ 18.49

    questo e' lo stato italiano queste sono le vostre leggi vergogna . delinquenti fuori onesti in galera ..... se ci fosse ancora il nonno........ma.. !!!

    Rispondi

  • andrea

    25 Novembre @ 18.34

    Ripeto, ne prendessero almeno uno ogni tanto.... Erano tanti.... e stanno aumentando perchè si sentono impuniti (dalle pene e dalla mancanza di organico/mezzi/tecnica delle forze dell'ordine).....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

19commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

6commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

1commento

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

1commento

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

Tg Parma

Affare Parma - Desports: la Cina apre gli investimenti esteri Video

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: 5 passi nel nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto