Provincia-Emilia

Bardi non ha dimenticato Milani

Bardi non ha dimenticato Milani
0

Nel corso di una toccante cerimonia è stato commemorato il 31° anniversario dell’uccisione dell’appuntato dei carabinieri Luciano Milani, all’epoca in forza a Bardi, ammazzato a 39 anni da un malvivente, autore, con un complice, di una rapina ad una banca di Bardi.
La cerimonia, che si è svolta a Bardi, ha visto la partecipazione della vedova di Milani, signora Maria Ferrari, e di Anna, una delle figlie.
Il lungo corteo, partito dalla sede municipale, è passato per il centro del paese e si diretto in via Arandora Star: all’esterno del parco giochi intitolato a Milani, è stata impartita una benedizione da parte di padre Luigino Pini, parroco della chiesa di San Giovanni, e deposta una corona di fiori. Infine la visita al monumento, in località Ponte Raffi, dove il carabiniere fu barbaramente ucciso.
Autorità Alla cerimonia hanno partecipato numerose autorità tra cui Luigi Boccacci, capogruppo di maggioranza in rappresentanza del sindaco Giuseppe Conti assente per altri impegni, il comandante della Compagnia carabinieri di Borgotaro Giuseppe Marletta in rappresentanza del comandante provinciale dei carabinieri di Parma Paolo Cerruti impossibilitato a presenziare, il comandante del Norm della Compagnia Paolo Alberto Scanu con un equipaggio, i carabinieri in servizio a Bardi e Varsi e diversi in congedo, tra i quali alcuni che erano colleghi di Milani, alcuni uomini del Corpo forestale dello Stato e numerosi cittadini di Bardi.
Il momento più toccante, nella breve rievocazione, si è registrato con gli interventi di Luigi Boccacci, capogruppo di maggioranza in Comune, e del capitano della Compagnia carabinieri di Borgotaro Giuseppe Marletta, che hanno ricordato la figura dell'appuntato Luciano Milani, morto durante il compimento del proprio dovere.
Esempio «Milani è divenuto un chiaro modello da imitare - ha sottolineato il capitano Giuseppe Marletta -, la sua condotta è raro esempio di virtù militari ed altissimo senso del dovere, spinto fino al punto da sacrificare la propria vita per l’affermazione della legalità e il contrasto alla violenza. Il sacrificio di Milani - ha concluso il comandante della Compagnia di Borgotaro - rappresenterà sempre un esempio di altissimi valori per le nuove generazioni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'eredità

televisione

Gabriele arriva in finale a L'eredità

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

1commento

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

15commenti

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

1commento

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

1commento

SOCIETA'

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)