12°

23°

Provincia-Emilia

Maltempo a Bore e Bardi: frane, case lesionate e strade a rischio

Maltempo a Bore e Bardi: frane, case lesionate e strade a rischio
Ricevi gratis le news
0

Gaetano Coduri
Il maltempo che si è abbattuto nelle ultime settimane sulla Val Ceno ha creato notevoli danni. Case lesionate, strade danneggiate, frane e smottamenti su tutto il territorio. «E' una situazione allarmante, abbiamo molta paura - hanno commentato alcuni residenti che abitano nelle zone più colpite di Bore -. Se non si interviene in fretta si rischia di far andare a rotoli una vita di sacrifici». Il comune più colpito è Bore: si tratta delle frazioni di Pereto sul versante verso Metti, Villa Salvi verso il torrente Ceno e parte di località Raffi verso Rio della Borassa. In queste zone ampi movimenti franosi, molto profondi, avanzano da monte verso valle e minacciano molte case. I segnali sono quelli di crepe sulle mura degli edifici che in alcuni casi, per rendersi conto della gravità, sono più grosse di un palmo della mano. Ingenti danni anche alla viabilità comunale e provinciale e la deviazione di corsi d’acqua e falde. «Siamo in una fase di assoluta criticità, occorrono interventi per mettere in sicurezza il versante, le case sono al limite dell’agibilità - ha spiegato il sindaco di Bore, Fausto Ralli -. Se si interviene con tempestività si fa ancora in tempo a limitare i danni». Anche a Bardi la situazione non è delle migliori. Una frana di valle occupa quasi due terzi di una strada comunale e ha parzialmente isolato un gruppo di case in località Piane di Sopra di Casanova. Nella frazione abitano due famiglie che tutti i giorni devono spostarsi per raggiungere il posto di lavoro e accompagnare i figli a scuola.
Nei giorni scorsi l’assessore alla Provincia Andrea Fellini ha effettuato un sopralluogo proprio nelle zone più colpite della Val Ceno, con tappe a Bore e Bardi, accompagnato da Michele Giordani, ingegnere del servizio provinciale di Protezione civile, i sindaci e i tecnici comunali, confermando i rischi nel nostro Appennino. «Il problema lo conosciamo, è un dissesto idrogeologico - sottolinea Fellini - ogni volta che piove troppo, e capita sempre più di frequente, le problematicità vengono accentuate. Per questa ragione e su mandato del presidente, la Provincia ha voluto rendersi conto di quanto accaduto dopo il maltempo». Poi l'assessore ha assicurato: «La Provincia manterrà l’impegno affinché vengano messe a disposizione risorse non solo per sistemare i danni, cosa dovuta a quei cittadini in difficoltà, soprattutto per fare la prevenzione e mettere in condizioni di maggiore sicurezza la montagna».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»