14°

26°

Provincia-Emilia

Maltempo a Bore e Bardi: frane, case lesionate e strade a rischio

Maltempo a Bore e Bardi: frane, case lesionate e strade a rischio
0

Gaetano Coduri
Il maltempo che si è abbattuto nelle ultime settimane sulla Val Ceno ha creato notevoli danni. Case lesionate, strade danneggiate, frane e smottamenti su tutto il territorio. «E' una situazione allarmante, abbiamo molta paura - hanno commentato alcuni residenti che abitano nelle zone più colpite di Bore -. Se non si interviene in fretta si rischia di far andare a rotoli una vita di sacrifici». Il comune più colpito è Bore: si tratta delle frazioni di Pereto sul versante verso Metti, Villa Salvi verso il torrente Ceno e parte di località Raffi verso Rio della Borassa. In queste zone ampi movimenti franosi, molto profondi, avanzano da monte verso valle e minacciano molte case. I segnali sono quelli di crepe sulle mura degli edifici che in alcuni casi, per rendersi conto della gravità, sono più grosse di un palmo della mano. Ingenti danni anche alla viabilità comunale e provinciale e la deviazione di corsi d’acqua e falde. «Siamo in una fase di assoluta criticità, occorrono interventi per mettere in sicurezza il versante, le case sono al limite dell’agibilità - ha spiegato il sindaco di Bore, Fausto Ralli -. Se si interviene con tempestività si fa ancora in tempo a limitare i danni». Anche a Bardi la situazione non è delle migliori. Una frana di valle occupa quasi due terzi di una strada comunale e ha parzialmente isolato un gruppo di case in località Piane di Sopra di Casanova. Nella frazione abitano due famiglie che tutti i giorni devono spostarsi per raggiungere il posto di lavoro e accompagnare i figli a scuola.
Nei giorni scorsi l’assessore alla Provincia Andrea Fellini ha effettuato un sopralluogo proprio nelle zone più colpite della Val Ceno, con tappe a Bore e Bardi, accompagnato da Michele Giordani, ingegnere del servizio provinciale di Protezione civile, i sindaci e i tecnici comunali, confermando i rischi nel nostro Appennino. «Il problema lo conosciamo, è un dissesto idrogeologico - sottolinea Fellini - ogni volta che piove troppo, e capita sempre più di frequente, le problematicità vengono accentuate. Per questa ragione e su mandato del presidente, la Provincia ha voluto rendersi conto di quanto accaduto dopo il maltempo». Poi l'assessore ha assicurato: «La Provincia manterrà l’impegno affinché vengano messe a disposizione risorse non solo per sistemare i danni, cosa dovuta a quei cittadini in difficoltà, soprattutto per fare la prevenzione e mettere in condizioni di maggiore sicurezza la montagna».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

VERSO IL VOTO

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

play-off

Parma qualificato

Viabilità

Cominciati i lavori sulla provinciale Monchio-Corniglio

IN BICI

Nuova ciclabile: pedaleremo in sicurezza tra Gaiano e Ozzano

TRAVERSETOLO

Ragazzini danneggiano un tendone. Il sindaco li «denuncia» sui social

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

PLAY-OFF

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

Nocciolini: "Nel mio gol, cross da Serie A di Scaglia" (Video)Grossi: "Finalmente il Parma" Videocommento - Baraye: "L'importante è non mollare mai" - Oggi alle 15.30 il sorteggio, mercoledì l'andata. Passano Alessandria, Lucchese, Livorno, Lecce, Pordenone, Cosenza e Reggiana

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

8commenti

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

2commenti

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

2commenti

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

2commenti

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare