20°

36°

Provincia-Emilia

Sissa - Sicurezza stradale, il sindaco «ordina» di pulire i fossi

Sissa - Sicurezza stradale, il sindaco «ordina» di pulire i fossi
Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani
Un’ordinanza del sindaco per avere fossi più puliti e contenere i disagi relativi alla sicurezza idraulica e stradale. E’ questo il provvedimento emanato da Grazia Cavanna per ridurre i problemi che si originano a seguito di violente precipitazioni e che mettono in luce la scarsa manutenzione dei fossi, delle siepi, degli alberi e la necessità di un controllo delle coltivazioni dei fondi rurali prospicienti strade o aree a pubblico transito. Il provvedimento arriva dopo che si è «evidenziata una scarsa o assente manutenzione di fossi e canali che, non essendo in grado di contenere le acque piovane, tracimano frequentemente, inondando la sede stradale e creando situazioni di pericolo alla circolazione veicolare unitamente alla formazione di ristagni d’acqua con conseguente rischio igienico-sanitario». Alla luce di questi problemi il sindaco ha ordinato «ai proprietari e conduttori di lotti di terreno posti lungo il confine con le strade comunali e vicinali, nonché altre aree soggette a pubblico transito, di provvedere a mantenere le ripe dei fondi laterali alle strade, sia a valle che a monte, in stato tale da impedire franamenti o cedimenti del corpo stradale, scoscendimento del terreno, ingombro delle pertinenze e della sede stradale, così da prevenire la caduta di massi o di altro materiale sulla strada».
Nello specifico, entro 30 giorni dalla pubblicazione dell’ordinanza avvenuta il 23 novembre, si deve provvedere a: manutenzione dei fossi stradali di scolo, pulizia dei passi carrai tombinati e rimozione di ogni materiale che ostacola il regolare deflusso delle acque. Si ordina di effettuare la potatura delle siepi e il taglio dei rami e degli arbusti che si protendono oltre il confine stradale. Si deve garantire altresì la continua pulizia di strade e marciapiedi di pubblico transito da ramaglie, foglie e frutti provenienti da siepi e alberi di proprietà privata così come la conservazione di fabbricati e muri di qualsiasi genere per non compromettere l’incolumità pubblica e verificare che le piantagioni rientrino nelle fasce di rispetto previste dal codice della strada. L’ultima prescrizione contenuta nell’ordinanza riguarda il mondo agricolo: le operazioni di aratura e coltivazione nei terreni confinanti con strade comunali e vicinali dovranno mantenersi ad almeno 1,5 metri dal ciglio del fosso interno della proprietà privata, per non pregiudicare la sicurezza e la stabilità delle ripe. In caso di inadempienza del proprietario o conduttore del fondo gli uffici competenti eseguiranno gli interventi necessari addebitando le spese ai soggetti inadempienti ed addebitando anche le sanzioni previste dalla legge (da 155 sino a 624 euro).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La Cina dice no a Justin Bieber per "cattivo comportamento"

Musica

La Cina dice no a Justin Bieber per "cattivo comportamento"

Suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

Musica

Suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park Video

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Coda di 7 chilometri fra Campegine e Parma, uscita consigliata a Reggio per chi arriva da Bologna

Code nella zona Est di Parma

Autostrada

Bisarca perde due auto in A1: traffico in tilt per ore. Traffico: code in Autocisa

Traffico sostenuto nel pomeriggio

incidente

Scontro fra una moto, due auto e un camion in via Traversetolo: un ferito grave

Delitto San Leonardo

Solomon incontra il papà: "Non volevo ucciderle"

8commenti

CALCIO

Coppa Italia: il Parma inizia in trasferta con il Bari. Si gioca il 6 agosto

via picasso

"Sosta" al bar Tato nella notte: il ladri svuotano tre slot machine

L'amarezza del proprietario: il video

1commento

carabinieri

Pusher in viale Vittoria: un lettore fotografa il blitz La sequenza

tg parma

Operato alla testa, il sindaco di Varsi resta in Rianimazione Video

Parma

Vinicio Capossela insieme alla Filarmonica Toscanini: le foto della serata 

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

4commenti

fisco

Ingrosso di elettronica: maxi-frode da 60 milioni. Anche Parma coinvolta

Accoglienza

Ma cosa fanno i profughi? Ecco la loro giornata tipo

5commenti

Scurano

Il camionista: «Così ho evitato una tragedia»

Personaggi

Dal Crazy Horse alla laurea

1commento

Felino

Soldi nelle slot invece che ai figli: condannato

2commenti

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

1commento

parma calcio

I 40 anni di capitan Lucarelli: speciale Gazzetta Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

Auto

Rischio cartello in Germania, crollo dei titoli in Borsa

grecia

Scossa di 6,7: due turisti morti e 200 feriti a Kos Foto Video

SPORT

parma calcio

Qui Pinzolo: la foto-cronaca del primo giorno di allenamenti

Ciclismo

Tour de France: il norvegese Hagen vince in Provenza

SOCIETA'

MANTOVA

Amiche muoiono per un incidente in scooter. Quell'ultimo video su Fb

Era qui la festa

Sorbolo: facce da... girone dei golosi Foto

MOTORI

EMISSIONI

Anche Audi gioca d'anticipo: interventi su 850mila diesel

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up