19°

sala baganza

Dalla Bielorussia a Sala per fuggire dalle radiazioni

Dalla Bielorussia a Sala per fuggire dalle radiazioni
Ricevi gratis le news
0

Sono arrivati a Sala Baganza i ragazzi provenienti dalle zone contaminate di Chernobyl. Banca del Tempo e Comune in prima linea, ma è un’intera comunità che si mobilita
Si rinnova l’abbraccio della comunità salese ai bambini bielorussi che ancora oggi soffrono a causa della contaminazione radioattiva provocata dall’incidente nucleare di Chernobyl. Un abbraccio lungo 19 anni per aiutarli a sfuggire, almeno per un po’, da quella malsana terra di nessuno che continua a mietere vittime.
Dallo scorso 2 luglio sette ragazzi bielorussi tra i 12 e i 16 anni, provenienti dall’orfanotrofio di Babici, sono ospitati nella scuola elementare “Athos Maestri”, dove resteranno fino al primo di agosto. Ragazzi che il 26 aprile del 1986, il giorno del disastro, non erano ancora nati, ma che sono figli di quelli che, ancora oggi, vengono chiamati i “Bambini di Chernobyl”, molti dei quali non ci sono più.
L’iniziativa di temporanea accoglienza, di cui come ogni anno si sono fatti promotori il Comune di Sala Baganza, che attraverso Pedemontana Sociale finanzia le spese di viaggio, e la Banca del Tempo che si occupa dell’ospitalità, coinvolge tutto il paese: ci sono ristoranti, circoli ma anche famiglie che offrono pranzi e cene, commercianti e associazioni che organizzano eventi per raccogliere fondi, come la rappresentazione del “Barbiere di Siviglia” dello scorso 4 luglio, ma anche medici che si offrono per fornire gratuitamente cure e sottoporre i ragazzi a esami clinici per verificare il loro stato di salute.
Una gara di solidarietà che testimonia il grande cuore di una comunità iniziata nel 1998, diventata una tradizione e un’occasione di incontro tra culture diverse. Martedì, ad esempio, i ragazzi bielorussi si ritroveranno al Circolo Anziani insieme ai bimbi sahrawi per una “pizzata”. E grazie al contributo di privati, trascorreranno 4 giorni al mare.
«L’abbraccio ai bambini bielorussi per noi è importante – spiega l’assessore alle Politiche sociali e alla Sanità del Comune di Sala Baganza Giuliana Saccani –. È un momento di aggregazione culturale in cui mettere a frutto le potenzialità del nostro territorio, grazie alla solidarietà dei salesi, per aiutare questi ragazzi. L’Amministrazione comunale crede molto in questa iniziativa e continua ad appoggiarla da quasi 20 anni».
«Questi ragazzi possono allontanarsi per un po’ dai loro problemi – ricorda il sindaco di Sala Baganza Aldo Spina – anche per effettuare controlli clinici. Come Amministrazione comunale, da un lato siamo al fianco della Banca del Tempo, protagonista di questa iniziativa, con un sostegno economico. Dall’altro, aiutiamo a realizzare iniziative per la raccolta dei fondi necessari. A fine luglio la presenza di questi ragazzi verrà festeggiata con un patto di amicizia tra Sala Baganza e la Bielorussia, che invierà qui una delegazione per testimoniare l’apprezzamento e l’importanza di questa tradizione all’insegna della solidarietà, capace di avvicinare culture diverse».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma - Entella 3 - 1: fai le tue pagelle

10' GIORNATA

Parma-Entella 3-1: fai le tue pagelle

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

8commenti

Parma

Ai domiciliari per maltrattamenti, va a lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

32commenti

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

SPORT

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro