-5°

Provincia-Emilia

Langhirano, i vizi di forma mietono nuove vittime

Langhirano, i vizi di forma mietono nuove vittime
0

Il vizio. Quello di forma. Pare essere questo il tema ricorrente a Langhirano. Dopo la delibera viziata ora c'è anche la mozione, presentata dalla minoranza sempre a proposito del trasferimento della moglie del vicesindaco dal Comune di Langhirano a quello di Sala Baganza. L’errore materiale sembra perseguitare i politici langhiranesi, da una parte e dall’altra.
La mozione di sfiducia consegnata dai consiglieri Costi, Maselli, Torri e Riani è stata ritirata e sostituita corretta. «Era stata presentata per chiedere la mia sfiducia - spiega il sindaco Stefano Bovis -. Ma aveva dei vizi formali». Il regolamento comunale, infatti, prevede che la sfiducia possa essere proposta solo se a raccogliere le firme sono almeno i 2/5 dei consiglieri. «Ci hanno screditato accusandoci di aver compiuto errori formali nel trasferimento della dipendente comunale e poi loro fanno lo stesso - aggiunge il primo cittadino -. E come se non bastasse la mozione che hanno depositato presenta in calce i nomi ma non le firme. L’atteggiamento della minoranza si sta rivelando becero oltre misura. Le polemiche su cui insistono sono gonfiate e fuori luogo. Il nostro atteggiamento in consiglio comunale cambierà. Abbiamo sempre mantenuto un clima di confronto e apertura, ma ora non è più possibile».
«Ci siamo accorti dell’errore nella mozione subito e abbiamo provveduto a cambiarla immediatamente: dalla sfiducia siamo passati alla richiesta di dimissioni - spiega Andrea Costi -. Ci aspettiamo risposte». La mozione chiede le dimissioni del sindaco e diverse delucidazioni, che dovranno essere espresse in sede consigliare: «Il sindaco non ha fornito i risultati dell’attività dell’ufficio Europa (nel quale lavorò la dipendente, ndr) nei mesi in cui è stato attivo, ammettendo tacitamente che l’ufficio stesso è rimasto inattivo, senza produrre alcun risultato utile alla comunità, tant'è che il responsabile del Settore Affari Generali per ovviare alla perdita di efficacia ed efficienza del proprio settore ha provveduto ad affidare altri incarichi temporanei alla dipendente per porre rimedio alla scarsa attività lavorativa dell’ufficio - si legge nella mozione -. Viene da sé, che il costo aggiuntivo per le casse comunali è la retribuzione stessa della dipendente in carico, la quale ha svolto altre mansioni tranne quelle affidatale dalla delibera 55 di Giunta Comunale, che costituiva l’ufficio stesso. Inoltre la giunta non ha corretto, nella seconda delibera, la sostanziale mancanza del parere favorevole al trasferimento del responsabile del Settore Affari Generali che, urge ribadirlo, non può essere in alcun modo facoltativo, ma è vincolante ai sensi di legge».
E tra difetti, irregolarità e vizi, Langhirano attende... di ritrovare le sue virtù.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

4commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

11commenti

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

2commenti

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Tg Parma

Alfieri: "Parma deve tornare ad essere la nostra casa"

Regio

L'umanità raccontata da Brunori Sas Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

MODENA

Donna di 53 anni trovata mummificata in casa a Modena

si scava ancora

Rigopiano: si cercano tracce dei cellulari, è corsa contro il tempo

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto