-5°

Provincia-Emilia

Tizzano calcio, un gruppo di amici ed è subito squadra

Tizzano calcio, un gruppo di amici ed è subito squadra
0

Beatrice Minozzi
Gli spalti del campo sportivo di Tizzano sono tornati a riempirsi la domenica pomeriggio. Da questa stagione i tizzanesi possono fare il tifo per una nuova squadra, appunto il Tizzano Val Parma che sta partecipando alla Seconda categoria.
Attualmente la squadra staziona nella zona medio bassa della classifica, con dieci punti.
Erede del «Corniglio 04», è stata costituita grazie all'iniziativa degli stessi giocatori. I ragazzi hanno rinunciato a qualche probabile rimborso spese di altre società, e per il solo gusto di poter giocare assieme all’interno dello stesso gruppo dell’anno passato, si sono rimboccati le maniche e sobbarcati gli oneri per affrontare questa nuova avventura.
«E tutti noi ne siamo particolarmente orgogliosi», fa notare con piacere Giacomo Martinelli, capitano 23enne: soprattutto perchè «questa squadra è nata grazie anche al nostro cuore e al nostro sacrificio». 
E con il sostegno dell'Amministrazione comunale di Tizzano, subito vicina a questa società che, come si capisce anche dal logo, «è un’araba fenice - spiega il segretario Luigi Martinelli - l’uccello che rinasce dalle proprie ceneri. Lo abbiamo fatto anche noi, siamo rinati e siamo più forti ed uniti di prima».
Allenata da Mario Corso, di San Michele Tiorre, la squadra è formata da una rosa di giocatori molto ampia, costituita da tre portieri, otto difensori, otto centrocampisti e sei attaccanti. Sono tutti ragazzi giovani, ma solo uno di loro, Andrea Casa, è un tizzanese doc, mentre gli altri sono soprattutto langhiranesi che affrontano un lungo viaggio pur di giocare con i colori bianco e blu del Tizzano.
E sono già tanti i tifosi, come testimonia il profilo su Facebook «AsdTizzanovalparma Calcio», dove giocatori e supporter inseriscono quasi quotidianamente impressioni e commenti alle partite giocate.
Nel gruppo «ci sono tante vecchie leve»,  spiega il presidente Alessandro Agostini, che fino all’anno scorso ha indossato la maglia del Corniglio.
Ma anche nuovi arrivi:  «li abbiamo scelti in base alle loro capacità, ma anche valutando la loro voglia di fare gruppo». Certo, perché lo spirito di squadra è il cavallo di battaglia dell’Asd Tizzano, che per quest’anno si è prefissa l’obiettivo salvezza «ma per l’anno prossimo le ambizioni sono tante - sottolinea Agostini - Vogliamo prima di tutto giocate per divertirci, però senza che venga meno l’impegno e la passione».
Un gruppo unito, dunque, che si ritrova a Tizzano per le partite e a Basilicagoiano e Pilastro per gli allenamenti settimanali.
  «L'affiatamento tra di noi è ormai consolidato - continua Agostini - ora dobbiamo creare un buon feeling anche con i tizzanesi».
Un primo passo, ovvero la collaborazione con le associazioni locali, è già stato fatto.
Quest’estate, infatti, i giocatori del Tizzano sono stati ospiti dell’Arcs Reno per la preparazione estiva. Inoltre è già iniziata la collaborazione con Ondanomala, l’associazione di giovani tizzanesi che gestirà il bar del campo sportivo durante le partite in casa. Insieme per portare alto Tizzano in tutti i campi della provincia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria