-5°

Provincia-Emilia

Pontremolese "sotterranea"

Pontremolese "sotterranea"
0

Donatella Canali
La Pontremolese potrebbe attraversare Fornovo in sotterranea. Non si tratta di un progetto ma di una ipotesi, illustrata dall’Associazione Fornovo il tuo paese, nel corso dell’incontro pubblico sul tema che riempito la sala della biblioteca.
Un’idea supportata da un serie di disegni tecnici di Davide Giovanelli secondo i quali questo tipo di soluzione permetterebbe di risolvere diversi problemi, dalla messa in sicurezza del torrente Sporzana, al recupero di spazi urbani e sociali fino all’unificazione delle due parti del paese da sempre «separate in casa» dalla ferrovia, grazie all’interramento della stessa stazione. Saranno tecnici ed esperti a prendere in considerazione le diverse ipotesi, come anticipato dall’amministrazione comunale, attraverso un comitato scientifico, che entro il 2011 dovrà definire il progetto di attraversamento.
Ma il convegno, introdotto dall’intervento del presidente Daniele Varesi, aveva l’obiettivo di sollecitare il coinvolgimento della comunità ed il confronto, già sperimentato nella rassegna «Fornovo 2020 la città che vorrei», su un tema che cambierà inevitabilmente il paese, condizionandone il futuro. Non solo un «problema» inevitabile, da affrontare ma "Una opportunità per la rinascita di Fornovo - ha detto Varesi - per migliorarne la qualità della vita: si tratta della base infrastrutturale che condiziona gli assetti determinanti per il futuro di Fornovo dall’urbanistica, allo sviluppo economico del paese». Un tema fondamentale, quindi, che andrà affrontato secondo i relatori da tutta la comunità e da un punto di vista culturale, così come ha ben sottolineato il sociologo Alessandro Bosi, soffermandosi sullo sviluppo dei piccoli centri nell’epoca della globalizzazione.
«Credo sia tempo che le città ed i piccoli centri, custodi dei tesori d’arte e paesaggio, che attualmente si assomigliano tutti, reimparino a differenziarsi, a trovare una loro fisionomia distinguibile, una loro estetica, rispondendo alle proprie esigenze e diventare non un luoghi «funzionali» ma luoghi di relazione. E’ questa la sfida culturale, lo sforzo creativo che le comunità devono fare».
A portar alcuni esempi di recuperi, soluzioni e progetti, modi di pensare lo spazio pubblico, anche risparmio e produzione di energia, è stato il docente di architettura Francesco Fulvi il quale ha sottolineato la necessità di contestualizzare sempre gli interventi pubblici, ad esempio gli spazi verdi, con l’ambiente urbano circostante, tenendo conto dell’estetica e della qualità sociale che ogni opera dovrebbe avere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

2commenti

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli stuzzichini per aperitivo della Peppa

LA PEPPA

Ricette in video: gli stuzzichini per aperitivi

Lealtrenotizie

Camion in fiamme: tangenziale bloccata in direzione Noceto

Parma

Camion in fiamme: tangenziale bloccata in direzione Noceto

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

4commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: domani il funerale a Langhirano Video

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

1commento

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

21commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

6commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

TV PARMA

Primarie del centrosinistra: i candidati scenderanno a tre? Video

1commento

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

4commenti

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

16commenti

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

Il racconto

«Quando Roosevelt si insediò al Campidoglio»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

5commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

Gran Sasso

Il salvataggio a Rigopiano: le foto

SOCIETA'

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

4commenti

SPORT

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

Calcio

LegaPro: tre partite rinviate per maltempo

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta