17°

30°

Provincia-Emilia

Fuggirono verso la Slovenia con la figlia: genitori reggiani davanti ai giudici

2

E' prevista per oggi la prima udienza in tribunale a Massa per i reggiani Massimiliano Camparini, 40 anni, e Gilda Fontana, 45, accusati del sequestro aggravato della figlioletta Anna Giulia, cinque anni, prelevata il 16 luglio dalla casa-vacanze del Cenacolo Francescano che la ospitava per l’estate a Marina di Massa. Genitori e bimba furono ritrovati dopo undici giorni a Novaggio, nel Canton Ticino; da allora il padre è in carcere a Massa, la madre a Livorno, la bimba è stata riaffidata alla tutrice e alla struttura di assistenza all’infanzia di Reggio Emilia che già la ospitava.

«Dopo quattro mesi, 120 giorni e 120 notti da quel 29 luglio in cui ai genitori fu sottratta dai Tribunali e da una giustizia con la 'g' minuscola la piccola Anna Giulia, solo oggi viene riesaminata la loro posizione», commenta il loro difensore, l'avvocato modenese Francesco Miraglia, che sottolinea come papà e mamma «sono tuttora detenuti in carcere, separati, allo stesso modo di delinquenti incalliti che invece riescono ad ottenere arresti domiciliari, o comunque provvedimenti difficili da spiegare. Tant'è vero che perfino gli altri detenuti, i sorveglianti, gli operatori dei due carceri li trattano come ospiti-visitatori». Quella della scorsa estate fu la seconda fuga dei genitori con la bimba, durata più del doppio rispetto alla prima avvenuta in marzo, quando durante un incontro protetto con la piccola a Reggio Emilia i genitori riuscirono a distrarre un’assistente sociale e presero la figlioletta, fuggendo verso la Slovenia. Quattro giorni dopo, grazie anche a una lunga trattativa con la nonna paterna, la squadra Mobile raggiunse i fuggitivi a Rabuiese (Trieste).

«La consulenza tecnica d’ufficio del Tribunale che avrebbe dovuto risolvere tutto in tre mesi, da nove mesi è riuscita nell’intento di non fare mai incontrare la bambina e i genitori anche solo per esaminarli e valutarli. Dopo nove mesi, ai consulenti di parte il tribunale non ha mai risposto», aggiunge Miraglia. «Massimiliano e Gilda sperano ancora che la scritta alle spalle dei giudici 'La legge è uguale per tuttì valga anche per loro. Purtroppo la loro condizione sociale, il mercato dell’assistenza attraverso centri di aiuto non meglio definiti, un personale Armata Brancaleone che non tiene minimamente conto dei diritti dei bambini, fanno sì che questi genitori e questa bambina non facciano notizia. Quanto prima questa famiglia deve ritornare ad essere visibile».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • francesco brundo

    01 Dicembre @ 16.24

    I servizi sociali a volte di sociale non hanno nulla, solo l'opinione dell'assistente, che si erge a giudice con un potere immenso, tanto da decidere per il bene o il male di una famiglia...e in tanti casi hanno fatto piu' danni che una grandinata in un vigneto al momento della vemdemmia ! questo è uno di questi !

    Rispondi

  • maria

    01 Dicembre @ 13.30

    Ho seguito la vicenda in un programma in televisione e non posso non commentare la scellerata intrusione dei servizi sociali nella vita di questa famiglia. Viste come sono andate le cose anch'io mi sarei comportata come loro e non avrei lasciato mia figlia un minuto in una struttura anche se questo comportava il rapimento. Credo che a volte i soldi che la comunità spende per i servizi sociali siano spesi molto male come in questo caso. Pensate al trauma di quella bimba che si è vista strappare dalle braccia della mamma per finire in una struttura pubblica senza motivo. Le persone che ammazzano e stuprano vengono fuori dopo due giorni di carcere mentre i signori Camparino sono tuttora in galera come se avessero commesso chissà cosa. Se questa è giustizia allora vuol dire che io non ho capito nulla nella vita...perchè ho sempre pensato che alle persone bisogna dare aiuto e fiducia in se stessi e non, perchè magari hanno sbagliato una volta nella vita, colpevolizzarli per sempre. La giustizia non è uguale per tutti.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

LA VISITA

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Avversari all'attacco di Pizzarotti

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Il Parma vuole la qualificazione

PERSONAGGIO

Picelli, il «vecio dei Capannoni» e la storia del quartiere Cristo

LANGHIRANO

Motorini, proteste per l'«invasione»

Volontariato

Sorbolo piange Lina, l'angelo degli anziani

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

COMO

False abilitazioni per autotrasportatori: un impiegato Parmalat fra i 12 arrestati

Coinvolti anche 73 autisti legati alla multinazionale. La Parmalat: "Sono collaboratori esterni, siamo parte lesa"

IL FATTO DEL GIORNO

I terroristi sono criminali paranoici ma noi siamo troppo deboli e divisi Video

CALCIO

Parma-Piacenza: ecco le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

2commenti

Tg Parma

Cerca di rubare una bici: fermato in via Cavour da un agente fuori servizio Video

Inchiesta sanità

Interrogato De Luca, manager del colosso Angelini: "Ogni risposta è stata documentata" Video

Il manager è difeso da Giulia Bongiorno

CALCIO

Parma-Piacenza, contrattura per Lucarelli. Venduti più di 6mila biglietti

Problemi tecnici: posticipata la chiusura della prevendita per il settore Ospiti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Napoli

Accoltella un compagno in classe per "provare la lama"

Manchester

Kamikaze al concerto: 22 morti e 12 dispersi. L'Isis rivendica Foto

3commenti

SOCIETA'

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

2commenti

salute

Morbillo, tre fratellini ricoverati ad Arezzo con loro mamma

3commenti

SPORT

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

GENOVA

E' morto Stefano Farina, designatore degli arbitri di serie B

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare