-3°

14°

Provincia-Emilia

Fuggirono verso la Slovenia con la figlia: genitori reggiani davanti ai giudici

Ricevi gratis le news
2

E' prevista per oggi la prima udienza in tribunale a Massa per i reggiani Massimiliano Camparini, 40 anni, e Gilda Fontana, 45, accusati del sequestro aggravato della figlioletta Anna Giulia, cinque anni, prelevata il 16 luglio dalla casa-vacanze del Cenacolo Francescano che la ospitava per l’estate a Marina di Massa. Genitori e bimba furono ritrovati dopo undici giorni a Novaggio, nel Canton Ticino; da allora il padre è in carcere a Massa, la madre a Livorno, la bimba è stata riaffidata alla tutrice e alla struttura di assistenza all’infanzia di Reggio Emilia che già la ospitava.

«Dopo quattro mesi, 120 giorni e 120 notti da quel 29 luglio in cui ai genitori fu sottratta dai Tribunali e da una giustizia con la 'g' minuscola la piccola Anna Giulia, solo oggi viene riesaminata la loro posizione», commenta il loro difensore, l'avvocato modenese Francesco Miraglia, che sottolinea come papà e mamma «sono tuttora detenuti in carcere, separati, allo stesso modo di delinquenti incalliti che invece riescono ad ottenere arresti domiciliari, o comunque provvedimenti difficili da spiegare. Tant'è vero che perfino gli altri detenuti, i sorveglianti, gli operatori dei due carceri li trattano come ospiti-visitatori». Quella della scorsa estate fu la seconda fuga dei genitori con la bimba, durata più del doppio rispetto alla prima avvenuta in marzo, quando durante un incontro protetto con la piccola a Reggio Emilia i genitori riuscirono a distrarre un’assistente sociale e presero la figlioletta, fuggendo verso la Slovenia. Quattro giorni dopo, grazie anche a una lunga trattativa con la nonna paterna, la squadra Mobile raggiunse i fuggitivi a Rabuiese (Trieste).

«La consulenza tecnica d’ufficio del Tribunale che avrebbe dovuto risolvere tutto in tre mesi, da nove mesi è riuscita nell’intento di non fare mai incontrare la bambina e i genitori anche solo per esaminarli e valutarli. Dopo nove mesi, ai consulenti di parte il tribunale non ha mai risposto», aggiunge Miraglia. «Massimiliano e Gilda sperano ancora che la scritta alle spalle dei giudici 'La legge è uguale per tuttì valga anche per loro. Purtroppo la loro condizione sociale, il mercato dell’assistenza attraverso centri di aiuto non meglio definiti, un personale Armata Brancaleone che non tiene minimamente conto dei diritti dei bambini, fanno sì che questi genitori e questa bambina non facciano notizia. Quanto prima questa famiglia deve ritornare ad essere visibile».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • francesco brundo

    01 Dicembre @ 16.24

    I servizi sociali a volte di sociale non hanno nulla, solo l'opinione dell'assistente, che si erge a giudice con un potere immenso, tanto da decidere per il bene o il male di una famiglia...e in tanti casi hanno fatto piu' danni che una grandinata in un vigneto al momento della vemdemmia ! questo è uno di questi !

    Rispondi

  • maria

    01 Dicembre @ 13.30

    Ho seguito la vicenda in un programma in televisione e non posso non commentare la scellerata intrusione dei servizi sociali nella vita di questa famiglia. Viste come sono andate le cose anch'io mi sarei comportata come loro e non avrei lasciato mia figlia un minuto in una struttura anche se questo comportava il rapimento. Credo che a volte i soldi che la comunità spende per i servizi sociali siano spesi molto male come in questo caso. Pensate al trauma di quella bimba che si è vista strappare dalle braccia della mamma per finire in una struttura pubblica senza motivo. Le persone che ammazzano e stuprano vengono fuori dopo due giorni di carcere mentre i signori Camparino sono tuttora in galera come se avessero commesso chissà cosa. Se questa è giustizia allora vuol dire che io non ho capito nulla nella vita...perchè ho sempre pensato che alle persone bisogna dare aiuto e fiducia in se stessi e non, perchè magari hanno sbagliato una volta nella vita, colpevolizzarli per sempre. La giustizia non è uguale per tutti.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel 'Corsaro Nero'

TELEVISIONE

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel "Corsaro Nero" Video

1commento

Colin Firth e Woody Allen

Colin Firth e Woody Allen

NEW YORK

Molestie: Woody Allen, anche Colin Firth si sfila. Carriera finita?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Oltre 5.000 candidati per un posto da infermiere: alla prova del 23 gennaio, maxi organizzazione dell’AUSL di Parma

23 gennaio

Oltre 5.000 candidati per un posto da infermiere: affittato il Palacassa Tutte le info

Comitato di vigilanza con 160 operatori aziendali, bus navetta dalla stazione ferroviaria

3commenti

FURTO

Collecchio, va a fare la spesa e le svaligiano la villa

Casa a soqquadro. La proprietaria: «Conoscevano le nostre abitudini»

1commento

elezioni

Da "Mamme del mondo" a "W la fisica" (oltre a Lega e M5S), ecco i primi simboli presentati Foto

POLIZIA

Parma, mancano agenti: Pizzarotti chiede un incontro al ministro dell'Interno

Nella lettera, il sindaco sottolinea che Parma è penalizzata rispetto ad altre città dell'Emilia-Romagna

9commenti

PARMA CALCIO

I nuovi numeri di maglia. I convocati per Cremona (ci sono Calaiò e Ceravolo)

STORIE DI EX

Prandelli ancora un flop, via anche dall'Al Nasr

Traversetolo

In fiamme autocarro che trasportava fieno a Vignale Foto

Sono intervenuti i vigili del fuoco

1commento

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

1commento

PARMA

Luigine, proseguono le trattative: ne parla anche "Striscia la notizia" Video

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

1commento

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

2commenti

SCUOLA

Albertelli, saranno trasferite le elementari ma non le prime

FIDENZA

Chirurgia senza bisturi per rimuovere tumori gastrointestinali: nuove tecniche a Vaio

Già eseguiti due interventi, perfettamente riusciti

Inchiesta

Polizia stradale, a Parma 403 patenti ritirate in un anno

Dopo la sentenza

Le foto dei figli in rete? E' polemica

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'auto progredisce. L'uomo regredisce

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

maltempo

L'uragano flagella il Nord Europa: 10 morti Video impressionante

USA

Trump assegna i "Fake News Awards" ma il sito fa flop Video

SPORT

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Ceravolo e Calaiò in recupero. Ma non sono al 100%" Video

tennis

Griglia di partenza rovente: al via domani i regionali di Tennis a squadre indoor Fotogallery

SOCIETA'

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

LA PROVA

Debutta la Volkswagen T-Roc: la "Golf" dei Suv...